Articoli su Messico

Notizie »

Studenti messicani desaparecidos sarebbero stati assassinati e cremati

Tre uomini catturati della banda criminale Guerreros Unidos hanno confessato l’assassinio dei 43 studenti di pedagogia, versione che sta essendo investigata. Il Procuratore Generale delle Repubblica (PGR) del Messico, Jesus Murillo Karam, ha informato questo venerdì della detenzione di tre membri della banda criminale, che dicono avere assassinato i 43 studenti della Scuola Pedagogica Rurale di Ayotzinapa, scomparsi dal passato 26 settembre.

Notizie »

Il dolore che non vivrò

Ho appena visto, costernato, l’intervista che TeleSur ha fatto ad Emiliano Navarrete, l’umile padre di uno dei 43 giovani scomparsi negli oscuri incidenti della municipalità messicana di Iguala. Ha trasmesso quei sentimenti puri che possono germogliare solo dall’anima paterna. Sospirò, quasi, la speranza di trovare vivo suo figlio di appena 18 anni. Mi ha toccato il cuore ascoltarlo, la sua storia e le sue suppliche.

Notizie »

Familiari di desaparecidos insoddisfatti dal dialogo con Presidente messicano

I parenti dei 43 studenti di pedagogia del municipio di Iguala, nello stato di Guerrero, si sono dichiarati insoddisfatti degli accordi col presidente messicano Enrique Peña Nieto, che li ha ricevuti ieri. Felipe de La Cruz, uno dei genitori degli studenti scomparsi, si è dichiarato insoddisfatto con quanto accordato col capo di Stato nella sede presidenziale di Los Pinos, in una conferenza stampa posteriore all’incontro di cinque ore col mandatario.

Notizie »

In Messico la maggiore delegazione di attivisti LGBTI di Cuba

Mariela Castro con Pedro Paradiso Sottile, Argentina, e Manuel Vazquez, Cenesex, Cuba

Più di 15 attivisti per i diritti sessuali a Cuba assisteremo alla Conferenza Mondiale dell’Associazione Internazionale di Lesbica, Gays, Bisessuale, Trans ed Intersex (ILGA) che avrà luogo dal 27 al 31 ottobre nel Distretto Federale del Messico. “È la maggiore partecipazione di attivisti LGBTI in un evento internazionale fuori dal paese fino alla data”, ha assicurato Manuel Vazquez Seijido, coordinatore delle reti sociali comunitarie appoggiate dal Centro Nazionale di Educazione Sessuale (Cenesex).

Notizie »

Paco Ignacio Taibo II, Gael Garcia ed altri intellettuali messicani condannano sparizione degli studenti della scuola pedagogica

Artisti ed intellettuali del Messico hanno fatto ascoltare le loro voci nella condanna per la sparizione di 43 studenti della scuola pedagogica di Ayotzinapa, a Iguala, stato di Guerrero, ed hanno esatto al governo federale la verità sul caso. Il quotidiano La Jornada ha divulgato una lettera aperta nella quale si biasima che le autorità pretendano di dare un gestione politica a questo crimine.

Notizie »

Poniatowska ricorda i poveri nel ricevere il Premio Cervantes

La scrittrice e giornalista messicana Elena Poniatowska ha ricevuto oggi il Premio Cervantes, considerato il più importante della letteratura ispanica, con un discorso in difesa delle donne e dei poveri della Terra. L’intellettuale e giornalista, di 82 anni d’età e con più di 40 romanzi, racconti e saggi scritti, è la quarta donna a ricevere il premio dalla sua creazione, nel 1976.

Notizie »

Gli USA bloccano i viaggi a vari paesi dagli aeroporti spagnoli

bloqueo2

Gli Stati Uniti accedono perfino ai dati dei passeggeri che pretendono viaggiare dalla Spagna a Cuba, Messico o Canada, con la prerogativa di bloccare le loro carte d’imbarco, rivelò oggi qui il quotidiano El Pais. Le ragioni che allegano le autorità statunitensi sono di sicurezza: la possibilità che uno dei viaggiatori sequestri l’aeroplano e cambi la rotta, secondo il giornale spagnolo.

Notizie »

Gli USA garantiscono immunità ad Ernesto Zedillo accusato del massacro di Acteal

Ernesto Zedillo

L’ultimo presidente del PRI della vecchia era, il messicano Ernesto Zedillo, attuale professore di economia e politica dell’università di Yale, può respirare tranquillo. Il Dipartimento di Giustizia degli USA gli ha concesso immunità diplomatica e, pertanto, non affronterà le accuse che gli sono imputate in un tribunale di New Haven (Connecticut) dove avrebbero preteso processarlo, come responsabile intellettuale del massacro di Acteal, l’assassinio nel 1997 di 45 indigeni di questo paese del Chiapas (tra loro donne incinte e bambini) per l’intervento di un gruppo, sempre di indigeni, suppostamente armati dallo Stato.

Notizie »

Ultimo addio a Chavela Vargas in Messico

Chavela Vargas

La cantante Chavela Vargas, riconosciuta come una delle voci più emblematiche della musica popolare, riceverà oggi l’ultimo addio dal paese che l’accolse come una figlia quando più di 70 anni fa ha assunto la nazionalità messicana.

Notizie »

Messico: AMLO baserà la sua impugnazione su 300 video e 400 denunce

AMLO e la sua squadra. Foto: Proceso

Il ricorso di dissenso che il Movimento Progressista presenterà al Tribunale Elettorale del Potere Giudiziale della Federazione (TEPJF) chiedendo l’invalidità dell’elezione presidenziale è formato da più di 500 pagine con 300 video con attestazioni di acquisto del voto, 400 denunce presentate davanti alla Procura Speciale dei Delitti Elettorali e prove documentate.