Notizie »

Omaggio a Fidel Castro nel Giorno della Disubbidienza Nazionale

isma14

L’atto centrale per il Giorno della Disubbidienza Nazionale, celebrato oggi a Sancti Spiritus, costituì anche un omaggio al leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, che compierà 90 anni il prossimo 13 agosto. Immagini dell’artefice dell’assalto alle caserme Moncada e Carlos Manuel de Cespedes, 63 anni fa, sono state presenti nella Piazza della Rivoluzione Maggiore Generale Serafino Sanchez, dove si celebrò l’atto politico culturale, con la presenza del presidente cubano, Raul Castro.

Notizie »

Droga ludica

pokemon-angel3-kMj-620x349@abc

Come un’epidemia si estende oggi l’ultimo grido tra i marchingegni della tecnologia digitale per giocare alla cattura di dette creature col naso incollato ai telefonini intelligenti, fatto che ha riportato già crescenti guadagni milionari alle aziende implicate, poi contemporaneamente ha causato confusioni nella vita sociale ed anche minacce all’integrità umana.

Notizie »

Erdogan: un pezzo inservibile per gli USA e la NATO?

obama-y-erdogan

Il fallito complotto golpista in Turchia alzò sospetti motivati che il presidente di questo paese, Recep Tayyip Erdogan, punta di lancia degli Stati Uniti e dei suoi alleati della NATO per destabilizzare Medio Oriente, è ora un pezzo inservibile per Washington ed i suoi “amichetti” europei.

Notizie »

Mettono in allerta in Argentina che vogliono arrestare Cristina Kirchner

Diana Conti

La deputata nazionale Diana Conti ha avvisato che settori politici in Argentina vogliono arrestare l’ex presidenta Cristina Fernandez, per mezzo delle molte cause che le hanno aperto. Non perché ci sia una causa reale per il suo incarceramento, bensì perché è una forma in cui i giudici danno cibo alle fiere dell’antipolitica, manifestò la legislatrice del Fronte per la Vittoria al canale A24.

Notizie »

The New York Times: persiste violenza contro persone senza casa negli Stati Uniti

ochocientos-mil-personas-sin-techo-en-estados-unidos

Per quelli che dormono sotto le autostrade e nei vicoli negli Stati Uniti, la minaccia di violenza è quasi costante, denuncia il quotidiano The New York Times. Nell’ultimo anno, le persone senza casa sono state colpite e sporcate di piscio a Boston, colpite da spari di armi da fuoco a caso a Seattle, torturate e buttate in un lago a San Francisco, ed affrontano attacchi in molte città di tutto il paese, segnala la pubblicazione abbordando forme differenti di violenza che colpiscono ad oltre mezzo milione di statunitensi in quella condizione.

Notizie »

Renè e Gerardo hanno partecipato alla conferenza dei delegati britannici

Rene-gonzaleaz-y-gerardo-hernandez-cinco-heroes-eino-unido-1

Gli Eroi di Cuba, Renè Gonzalez e Gerardo Hernandez, hanno partecipato ad una conferenza dell’Unione dei Delegati nel Regno Unito e sono saliti sul palco per dirigersi agli assistenti all’atto. I lottatori antiterroristi si trovano nel paese europeo invitati da parlamentari e sindacalisti per realizzare il “Tour della Libertà per i Cinque di Miami” (Miami Five Freedom Tour).

Notizie »

Camera dei Rappresentanti degli USA restringe ancora di più il bloqueo a Cuba

capitolio-de-washington1

Con l’approvazione nella Camera dei Rappresentanti di nuove misure restrittive contro Cuba, oggi rimane vigente il bloqueo economico, commerciale e finanziario che gli Stati Uniti impongono all’isola da più di mezzo secolo. Un gruppo di clausole -tutte dirette a restringere ancora di più la brutale misura unilaterale applicata 54 anni fa – sono state inserite nel disegno di legge del presupposto dei servizi finanziari, che è stato approvato nella Camera bassa del Congresso statunitense.

Notizie »

The Washington Post: Il signor Trump è un pericolo per la repubblica

Donald-Trump3-580x386

Benché Hillary Clinton e Donald Trump siano due dei candidati presidenziali più impopolari nella storia del paese, il virtuale candidato repubblicano costituisce una minaccia per il paese che il suo proprio partito dovrebbe riconoscere, pubblicò oggi The Washington Post.

Notizie »

Scusateci tutti, Emmanuel e Chinyery

Emmanuel

Da qualche parte tra qualche giorno, probabilmente qualcuno avrà un cuore nero che gli batte nel petto bianco. Da qualche parte tra qualche giorno qualcuno potrà tornare a guardare il mondo con due occhi neri, di quel nero che hanno solo gli uomini nati nell’anima dell’Africa. Da qualche parte tra qualche giorno qualcuno tornerà a vivere grazie alla morte dell’uomo nero.

Notizie »

Brasile non merita di vivere una nuova rottura democratica, sostiene Dilma

dilma-rousseff-580x362

Brasile non merita di vivere una nuova rottura democratica, bensì dimostrare al mondo ed a noi stessi che sappiamo costruire istituzioni solide, capaci di resistere ai temporali economici e politici, sostenne oggi la presidentessa sospesa Dilma Rousseff. Dobbiamo insegnare anche che sappiamo dire no a coloro che in forma elitaria ed opportunista, agendo con assoluta mancanza di scrupoli, si avvalgono del tradimento, della bugia, e del golpismo per, ipocritamente, arrivare al potere e governare in assoluto disaccordo coi desideri della maggioranza della popolazione, rimarcò.