Notizie »

Rubano in Honduras espediente sull’assassinato di Berta Caceres

Berta Caceres

L’espediente dell’assassinio della leader indigena ed ambientalista honduregna Berta Caceres è stato rubato durante l’assalto contro una magistrata della Corte Suprema di Giustizia, informarono oggi mezzi locali. Secondo lo spazio Telenoticias del Canale 5, il fatto è accaduto il pomeriggio del mercoledì, quando sconosciuti assaltarono la magistrata della Corte di Appello Penale, Maria Luisa Ramos, per rubarle la sua automobile.

Notizie »

Il predominio di quello che è ovvio

juventud-rebelde-580x326

Mi sembrano una lampante manifestazione di disfunzionalità, gli ostacoli incontrati da Juventud Rebelde per realizzare un reportage sulla gelateria Coppelia, qualcosa in realtà con un profilo ridicolo, come se si trasformasse un luogo popolare ed aperto in un presunto pericolo per la sicurezza nazionale, uno dei pochi aspetti in cui i giornalisti in qualunque angolo del mondo esercitano una comprensibile e responsabile autoregolazione.

Notizie »

La nostra arma sarà la parola, afferma leader guerrigliero colombiano

el-acuerdo-de-paz-en-colombia-580x320

Il leader delle insorte FARC-EP, Timoleon Jimenez, ratificò ieri il compromesso di questo movimento con la pace dopo firmare l’accordo avviato a concludere il lungo conflitto bellico col Governo colombiano. La nostra unica arma sarà la parola, ha insistito il comandante delle Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia-Esercito del Popolo (FARC-EP) nella cerimonia protocollare organizzata a Cartagena de Indias per ufficializzare davanti a 15 presidenti, cancellieri e dirigenti di organismi multilaterali il patto pacificatore divulgato il passato 24 agosto a Cuba.

Notizie »

Manifestazione con migliaia di persone nella capitale messicana per ricordare i 43 di Ayotzinapa

43

Familiari dei 43 studenti di pedagogia di Ayotzinapa hanno diretto oggi una manifestazione con migliaia di persone a Città del Messico, a due anni dalla sparizione dei giovani ad Iguala, nello stato di Guerrero. Con poster con le foto dei loro figli, i genitori dei giovani dissero che continueranno la lotta per conoscere la verità sul caso Ayotzinapa, ed esigono alla procura che si faccia giustizia coi responsabili di questo crimine.

Notizie »

Fidel Castro riceve primo ministro del Giappone, Shinzo Abe

FotoJap_17

Il leader storico della Rivoluzione cubana, Fidel Castro ha ricevuto ieri il primo ministro del Giappone, Shinzo Abe, che realizza una visita ufficiale a Cuba. D’accordo con mezzi locali di comunicazione, il mandatario giapponese ricordò la visita di Fidel Castro al suo paese ed il suo significato nel rinvigorimento dell’amicizia tra i popoli nipponico e cubano.

Notizie »

Palestina chiede all’ONU di dichiarare il 2017 anno della fine dell’occupazione

Mahmoud Abbas

Il presidente della Palestina, Mahmoud Abbas, ha fatto un appello oggi nell’Assemblea Generale dell’ONU per dichiarare il 2017 l’anno internazionale della fine dell’occupazione israeliana. Intervenendo nel dibattito di alto livello dell’Assemblea, il dirigente ricordò che in giugno dell’anno prossimo si compierà mezzo secolo di occupazione.

Notizie »

Genitori dei 43 studenti di Ayotzinapa convocano ad atti commemorativi

43

Dirigenti studenteschi della Scuola Rurale di pedagogia di Ayotzinapa ed i genitori dei 43 giovani scomparsi ad Iguala, nello stato messicano di Guerrero, organizzano oggi la commemorazione per i due anni di questi fatti deplorevoli. Attraverso un cartellone con lo slogan “43 motivi di lotta” si convocò ad una giornata nazionale, dal 20 al 27 dell’attuale mese, nella quale ci saranno diverse manifestazioni in tutto il paese.

Notizie »

Cuba ha contribuito al successo della Ventesima edizione del Festivaletteratura di Mantova

mantova festival del libro

Cuba, anche quest’anno, ha contribuito al successo della Ventesima edizione del Festivaletteratura che si è svolto a Mantova, dal 7 all’11 di settembre, nella splendida cornice delle sue piazze storiche e dei suoi straordinari palazzi che ospitano le opere d’arte dei più grandi artisti del Rinascimento: da Andrea Mantegna a Giulio Romano, a Leon Battista Alberti, al Pisanello.

Notizie »

Malessere sociale minaccia la democrazia: Chomsky

chomsky

Noam Chomsky, uno degli intellettuali statunitensi più prestigiosi attualmente, crede che la bassa valutazione dei politici a livello mondiale non sia esclusiva della cupola dirigente, ma si estende ad aziende ed ad altre istituzioni, come parte di un malessere sociale generale. La scarsa popolarità degli attuali candidati alla Presidenza degli Stati Uniti non è qualcosa di eccezionale, ma fa parte “di un gran malessere sociale che minaccia la democrazia”, spiegò il linguista e filosofo, di 87 anni, in intervista con DPA, a Cambridge.

Notizie »

Oliver Stone, il dito nella piaga di Hollywood

oliver-stone

Ci sono cineasti che vengono perseguiti dalle etichette. Steven Spielberg è il re Mida di Hollywood, Woody Allen è il genio newyorchese e Quentin Tarantino è il maestro della violenza postmoderna. Ma Oliver Stone che compie oggi 70 anni, è perseguito da altri aggettivi: polemico, politico, controverso. E’ stato come nuotare controcorrente, fare il film che si lancia questa settimana negli USA e che narra la storia dell’ex membro dell’Agenzia della Sicurezza Nazionale (NSA) che rivelò i programmi di vigilanza di massa di quell’istituzione, provocando uno scandalo internazionale.