Notizie »

Fidel Castro Ruz: questa scalinata universitaria è diventata sempre di più rivoluzionaria

Fidel, 27 novembre 1960, foto di Liborio Noval

La presenza di un numero maggiore di cubani nell’incontro di questa notte, significa che le commemorazioni patriottiche e rivoluzionarie, hanno sempre di più il calore del popolo. Perché? Semplicemente, perché la coscienza rivoluzionaria del popolo cresce e si fortifica. E non si tratta solamente del fatto che un numero maggiore di cubani assista quest’anno all’incontro sulla scalinata dell’università, ma bisogna tenere anche in conto che questo fatto significa, da un altro punto di vista, una sconfitta per la controrivoluzione.

Notizie »

Fidel visto dall’obiettivo fotografico: “Catturare l’essenza della sua personalità”

foto di Burt Glinn

Condividiamo una serie di foto del Comandante in Capo, dove i vari fotografi hanno saputo catturare umorismo, umanesimo e coraggio con i loro obiettivi

Notizie »

Cuba e l’Italia contro la pandemia. Incontro tra il Viceministro della sanità con l’ambasciatore cubano

Cuba-medici-in-arrivo

L’ambasciatore di Cuba in Italia, José Carlos Rodríguez Ruiz, nei giorni scorsi ha avuto una riunione di lavoro con il Viceministro della Sanità italiana, Pierpaolo Silieri. L’incontro ha avuto luogo nella sede dell’Ambasciata cubana a Roma. I mass media, con forte miopia e scarso senso della responsabilità sulle informazioni utili in questo periodo, non hanno ritenuto di dover dare il dovuto rilievo all’incontro.

Notizie »

Inaugureranno due mostre virtuali in omaggio a Fidel

expo-de-chile-580x326

Nell’ambito delle attività in omaggio al Comandante in Capo, Fidel Castro Ruz, e nell’ambito delle celebrazioni per il 62° anniversario del Trionfo della Rivoluzione, saranno presentate in questi giorni due mostre virtuali con il lavoro plastico e fotografico di importanti artisti a L’Avana.

Notizie »

Fidel Castro: i mezzi diinformazione sono proprietà del popolo

Fidel-Castro-serio

Capisco bene che è difficile essere giornalista in un paese socialista, cioè in un paese come il nostro dove i mezzi e gli organi d’informazione non sono proprietà privata di nessuno e non appartengono neppure allo Stato – questa definizione sarebbe imprecisa, lo Stato è una istituzione sempre più criticata – perché noi consideriamo che la proprietà di questi mezzi sia una proprietà del popolo. Potrebbe sembrare una frase, una parola, uno slogan; forse la difficoltà sta nell’usare in modo efficiente e ottimale questi mezzi, che sono del popolo e che sono fortemente associati a quello che chiamiamo Stato.

Notizie »

Trump contro i medici cubani

donald-trump-marco-rubio-580x326

I senatori cubano-americani Marco Rubio e Robert Menéndez raccontano nuove strane avventure contro il loro paese d’origine. Approfittatori perenni dell’industria anti-castrista, propongono leggi contro la cooperazione medica cubana e promuovono, con fondi federali, una campagna per fornire un’immagine falsa e grottesca della stessa, come volgare traffico di esseri umani e produttrice di fondi per “aumentare le casse dello Stato”.

Notizie »

Discorso pronunciato da Fidel Castro Ruz nella Riunione di Lavoro del X Vertice Iberoamericano

Fidel Castro

Ieri ho avuto il privilegio di parlare sull’infanzia. Per questa ragione non pensavo di parlare oggi sull’argomento, però l’importante dibattito che ha avuto luogo questa mattina mi costringe a pronunciare alcune brevi parole. Dico brevi perché nessuno si spaventi. (Risate). La globalizzazione neoliberale conduce il mondo al disastro. Punto e basta.
Non condivido filosofie e dogmi di nessun tipo. Punto e basta.

Notizie »

Brahim Gali avverte Antonio Guterres: l’attacco marocchino è un atto di aggressione premeditato da parte dello Stato occupante per interrompere gli sforzi dell’ONU

Brahim Gali

Il Presidente della Repubblica Araba Saharawi Democratica e Segretario Generale del Fronte POLISARIO, Brahim Ghali, ha inviato oggi una lettera urgente al Segretario Generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ed al Presidente del Consiglio di Sicurezza, ambasciatrice Inga Rhonda King, rappresentante permanente di Saint Vincent e Grenadine alle Nazioni Unite, informando loro del violento attacco di oggi da parte delle forze marocchine contro civili saharawi disarmati, che stavano manifestando pacificamente a Guerguerat, nel Sahara occidentale sudoccidentale.

Notizie »

Solo la cooperazione e la solidarietà internazionale possono salvare l’umanità da questa grave crisi

dott. José Angel Portal Miranda

A Cuba, molto prima dell’individuazione dei primi casi, era già stato progettato, con carattere intersettoriale ed adeguato a ciascun territorio, il Piano Nazionale di Confronto approvato dai vertici del paese. È stato istituito il gruppo di lavoro temporaneo, guidato dal presidente Miguel Díaz-Canel Bermúdez, che ha mantenuto un controllo quotidiano sulla situazione epidemiologica della nazione e dalla sua direzione sono state adottate le misure corrispondenti in base all’evoluzione dell’epidemia, nonché le migliori esperienze a livello internazionale e nazionale nell’approccio a questo complesso problema sanitario e sociale.