Articoli su Siria

Notizie »

Cuba condanna gli attentati in Siria

minrex

Il viceministro degli Esteri cubano, Marco Rodriguez Costa, ha condannato gli attentati con auto bomba che si sono verificati giovedì 10 maggio nella capitale siriana, e che hanno provocato decine di morti e centinaia di feriti.

Notizie »

Stimano più di 50 i morti per attentati in capitale siriana

siria_carro_atentado

Circa 55 persone sono morte e più di 370 sono rimaste ferite oggi a causa dell’esplosione di due auto bombe nell’autostrada meridionale di Damasco, hanno riportato oggi fonti ufficiali. Le esplosioni sono accadute alle 07:50 (ora locale) in una zona densamente popolata, dove le autorità a mezzogiorno raccoglievano ancora resti umani tra i rottami.

Notizie »

Attentano contro osservatori dell’ONU in Siria; non ci sono morti

soldados-escoltas-convoy-siria

Neanche gli osservatori internazionali che vigilano l’alt al fuoco in Siria sono esenti dalla violenza. Questa mattina un veicolo militare siriano che scortava un convoglio delle Nazioni Unite nel quale viaggiavano una decina d’osservatori, ha ricevuto l’impatto di una forte esplosione pochi secondi dopo il passaggio dei veicoli dell’ONU, come ha informato il canale pro-governo siriano Addounia.

Notizie »

Ban Ki-moon mette in allerta che la situazione in Siria potrebbe avere ripercussioni mondiali

Ban-ki-moon

Il conflitto “eccessivamente pericoloso” in Siria potrebbe avere ripercussioni mondiali, ha messo in allerta mercoledì il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, mentre esplodevano nuovi fatti di violenza ed un gruppo oppositore ispirato da Al-Qaeda si attribuiva la responsabilità per due attacchi suicidi a Damasco.

Notizie »

Cuba mette in allerta sulle conseguenze di un intervento in Siria

Bandiera siriana

Cuba ha messo in allerta oggi che una guerra civile in Siria, od un intervento di forze straniere, possono imporre gravi conseguenze per tutta l’umanità ed, in questione, per la convulsa regione del Medio Oriente. Parlando nel dibattito del Consiglio dei diritti umani dell’ONU della nazione araba, l’ambasciatore cubano Rodolfo Reyes, affermò che il suo paese appoggia la ricerca di una soluzione politica alla crisi attuale, con plenum rispetto della sovranità ed indipendenza della Siria.

Notizie »

L’Algeria critica la Lega Araba per la sua posizione contro Siria

20120219-173734_h401423

Il Ministro algerino di Stato e Segretario Generale del Fronte di Liberazione Nazionale (FLN), Abedelaziz Belkhadem, criticò questa domenica l’atteggiamento assunto dalla Lega Araba davanti alla crisi politica in Siria e considerò che l’organizzazione deve essere profondamente riveduta. Belkhadem che ostenta anche la nomina di Rappresentante Personale del Presidente dell’Algeria, Abed Al-Aziz Buteflika, ha detto alla Radio Nazionale 3 che “la Lega Araba non è oramai una lega e meno ancora araba.”

Notizie »

Il rispetto “democratico” degli USA: Hillary Clinton manda ad agire contro Siria al margine dell’ONU

hillary-clinton103

La segretaria di Stato degli USA, Hillary Clinton, si scagliò questa domenica contro Russia e Cina, dopo che il sabato queste due potenze vietassero una risoluzione di condanna contro Siria nel Consiglio di Sicurezza, e qualificò come una farsa entrambi i veti. Washington tentò di ostacolarli fino all’ultimo momento con l’appoggio dell’Europa occidentale e della Lega Araba, ma non l’ottenne, cosa che ha creato una situazione che non disperde le incertezze di quello che può succedere a partire da oggi.

Notizie »

Forze di sicurezza siriane trovarono tracce di Israele nei tumulti del paese

bandera-siria

Forze di sicurezza siriane sequestrarono un altro carico di contrabbando di armi, che dimostra chiaramente la contribuzione dell’Israele nei tumulti del paese. Il carico era stato introdotto nel paese da gruppi armati oppositori al governo. Secondo le autorità siriane, la merce di contrabbando include bombe assemblate in Israele.

Notizie »

Delegazione dei paesi dell’ALBA dimostra la sua solidarietà con Siria

Bandiere dei paesi dell'ALBA

La visita di una delegazione di dieci membri del Venezuela, Cuba, Ecuador, Nicaragua e Bolivia a Siria “in questo momento particolare riflette la portata della sua solidarietà” col paese, segnalò oggi il ministro degli Esteri siriano, Walid al Moallem, in una conferenza stampa a Damasco.
La delegazione dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America (ALBA), nella quale si trovano i cancellieri venezuelano, Nicolas Maduro, e cubano, Bruno Rodriguez, si era riunito prima col presidente siriano, Bashar al Assad che “gli ha esposto i dettagli sulla situazione reale nel paese”, secondo Al Moallem.