Artículos de Siria

Notizie »

Trovano esplosivi di fabbricazione italiana in provincia siriana

minas

Sminatori dell’esercito siriano disattivarono oggi nella provincia di Aleppo più di 30 mine antiuomo di fabbricazione italiana, seminate dai terroristi dell’Isis, divulgarono fonti militari. Secondo un comandante del corpo di ingegneria e degli sminatori delle forze armate, questi artefatti si trovarono nella località di Um Adass ed in tenute della provincia di Aleppo, che si dedicavano all’allevamento dei cammelli.

Notizie »

Gran Bretagna ritira dalla Siria meridionale le truppe che addestravano i “ribelli”

GranBretagna

Il Regno Unito ha ritirato le proprie truppe dalla base di al-Tanf, nella Siria sud-occidentale, ponendo fine a tutta l’assistenza militare finora fornita ai mercenari affiliati al sedicente “esercito siriano libero”, FSA. Secondo quanto riferisce il quotidiano britannico, The Telegraph, il Regno Unito ha fermato l’addestramento dei sedicenti “ribelli siriani”, riflettendo un crescente riconoscimento tra i principali sostenitori dell’opposizione che il presidente Bashar al-Assad ha la vittoria a portata di mano.

Notizie »

Siria: bombardamenti degli USA lasciano 24 morti ad Al-Raqa, compresi otto bambini

cazabombardero-estadounidense

Gli attacchi della coalizione contro l’Isis diretta dagli Stati Uniti hanno incominciato un’altra volta ad uccidere i civili ad Al-Raqa, questa volta con un saldo di 24 morti. Almeno 24 civili, tra loro otto minorenni e sette donne, hanno perso oggi probabilmente la vita in un attacco della riferita coalizione —che lotta contro il gruppo terroristico Isis—nella città di Al-Raqa, nel nord della Siria.

Notizie »

Siria denuncia minacce di aggressione da parte degli Stati Uniti

MinisteriodelExteriorsirio

Il Ministero siriano degli Esteri e degli Espatriati denuncia oggi che la campagna di disinformazione fatta dagli Stati Uniti sulle intenzioni del governo siriano per lanciare un attacco chimico, non ha nessun fondamento. Tale manipolazione mediatica non si basa su nessun dato o giustificazione, precisa un comunicato al riguardo e denuncia che le minacce di aggressione di Washington fanno gioco e sono utili ai gruppi terroristici.

Notizie »

Siria ed il mese sacro del Ramadan

Il 27 maggio, Siria è entrata nel sesto anno di celebrazione del mese sacro musulmano del Ramadan, una chiara dimostrazione che le basi confessionali sono solo un pretesto per distruggere una nazione. I pervertiti argomenti che minoranze alawite -una fazione dell’Islam sciita – governano un paese di maggioranza sunnita, sono respinti da una realtà di tolleranza religiosa, quasi inesistente nei paesi che promuovono la guerra contro Siria.

Notizie »

Muoiono 22 siriani per bombardamenti della coalizione diretta dagli USA

bombardeo-siria-580x348

I cacciabombardieri della “Coalizione Internazionale” diretta dagli Stati Uniti hanno provocato la morte di 22 civili, in maggioranza donne e bambini, nella provincia di Raqqa, divulgarono oggi mezzi di stampa a Damasco. Secondo le informazioni, gli aeroplani distrussero un camion che trasportava persone che lavorano nella coltivazione di cotone nel villaggio di Akershi, all’est della città di Raqqa, fatto che causò la morte di otto persone, tra queste cinque donne.

Notizie »

Il terrorismo è uno strumento dell’Occidente, affermò presidente siriano

Bashard-alassad

Il terrorismo è uno strumento al servizio delle potenze occidentali, affermò il presidente siriano Bashar al Assad in un’intervista alla televisione bielorussa divulgata oggi a Damasco. “Applicano la stessa mentalità nazista della supremazia, cioè trasformare gli stati ed i popoli in schiavi servili e controllarli materialmente e moralmente, pertanto il terrorismo è un semplice strumento ed un sottoprodotto”, precisò.

Notizie »

L’ONU scagiona Assad: nessun attacco con sarin in Siria

assad

L’incursione aerea presso il villaggio di Khan Shaykhun, è divenuta tristemente famosa per via del presunto attacco con il gas sarin o con altri armi chimiche, che il cosiddetto ‘Osservatorio siriano dei diritti umani’ ha attribuito alle forze del governo di Damasco; durante l’incontro con i giornalisti, il presidente della Commissione, Paulo Sergio Pinheiro, non ha confermato la versione dei fatti ricostruita subito dopo il bombardamento, ma ha anche dichiarato che al momento si stanno seguendo diverse piste per giungere all’esatta ricostruzione della dinamica. La difficoltà maggiore, è data al momento dal mancato invio dell’ONU di ispettori ed esperti a Khan Shaykhun.

Notizie »

USA blocca investigazione sugli attacchi chimici, afferma presidente siriano

Bashar al Assad

Gli Stati Uniti bloccano le investigazioni sollecitate su un presunto attacco chimico in una località della provincia di Idleb, affermò il presidente siriano, Bashar al Assad, in un’intervista alla catena russa Sputnik, ampiamente divulgata oggi a Damasco. “Abbiamo inviato formalmente una lettera all’ONU, nella quale chiediamo che invii una delegazione per investigare quanto successo a Khan Shaikhoun, ma ovviamente fino al momento non hanno inviata nessuna commissione, poiché Occidente e gli USA hanno bloccato l’arrivo di qualsiasi delegazione”, denunciò il mandatario.

Notizie »

Siria denuncia esplosione di armi chimiche provocata dagli Stati Uniti e dai loro alleati

siria-conflicto-guerra-580x304

Centinaia di persone sono morte questo mercoledì dopo un attacco della coalizione internazionale contro un magazzino di armi chimiche dell’Isis a Deir ez Zor, come informa lo Stato maggiore siriano. Tra le vittime mortali dell’attacco diretto dagli Stati Uniti ci sono numerosi civili.