Notizie »

Cuba condanna gli attentati in Siria

Il viceministro degli Esteri cubano, Marco Rodriguez Costa, ha condannato gli attentati con auto bomba che si sono verificati giovedì 10 maggio nella capitale siriana, e che hanno provocato decine di morti e centinaia di feriti.

Ha ripetuto che Cuba condanna il terrorismo in tutte le sue forme e manifestazioni. Ha espresso, inoltre, il suo totale rifiuto all’intromissione straniera ed alle minacce contro l’indipendenza, la sovranità e l’integrità territoriale della Siria, con cui si pretende destabilizzare il paese.

il vicecancelliere ha dichiarato che solamente il popolo siriano e le corrispondenti autorità hanno il diritto di trovare una soluzione pacifica ai problemi che la nazione sta affrontando.

preso da CubaMinrex

traduzione di Paola Flauto

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*