Articoli su Honduras

Notizie »

Honduras: gorilla facendo funzioni di polizia reprimono una manifestazione di giornalisti

Manifestazione dei giornalisti davanti alla Casa Presidenziale

Più di mezzo centinaio di giornalisti di mezzi alternativi che marciavano pacificamente per esigere giustizia per l’uccisione di quasi una ventina di comunicatori sociali dal golpe di stato assassino del 2009, sono stati soffocati con gli sfollagente e bombe lacrimogene da parte della guardia di onore presidenziale.

Notizie »

Honduras: il Pubblico Ministero non ha fatto niente per indagare gli assassinati politici

Manifestazione dei famigliari delle vittime del golpe in Honduras

Familiari delle vittime degli assassinati ed assassinate per ragioni politiche durante e posteriormente al golpe di stato del 2009, realizzarono una manifestazione di fronte al Pubblico Ministero e consegnarono una lettera pubblica al Procuratore Generale Luis Alberto Rubì per esigere che si indaghi sulle morti violente dei loro parenti.

Notizie »

Resistenza honduregna organizza ricevimento per Manuel Zelaya

Manuel Zelaya

La resistenza honduregna cominciò a mobilitarsi oggi per tutto il paese per ricevere all’ex presidente Manuel Zelaya sabato 28 maggio, al suo arrivo all’Aeroporto Internazionale di Toncotin, alle 11 della mattina. Il benvenuto ufficiale si realizzerà nella piazza Isis Obed Murillo, al sud della terminale aerea di questa capitale, ha precisato il vice coordinatore del Fronte Nazionale di Resistenza Popolare (FNRP), Juan Barahona. Il ricevimento sarà un tributo speciale agli honduregni ed alle honduregne assassinati dopo il golpe militare in giugno del 2009, ha affermato.

Fidel riflessioni »

Tra l’emigrazione ed il crimine

Tra l'emigrazione ed il crimine

La realtà è che molti giovani centroamericani sono stati portati dall’imperialismo a superare una rigida e sempre più impenetrabile frontiera, od a prestare servizi nelle bande milionarie dei trafficanti di droghe. Non sarebbe più giusto – mi chiedo – una Legge di Aggiustamento per tutti i latinoamericani, come quella inventata più di mezzo secolo fa per punire Cuba? Continuerà a crescere fino all’infinito il numero di persone che muoiono attraversando la frontiera degli Stati Uniti e le decine di migliaia che muoiono ogni anno nei paesi ai quali Lei offre una “Alleanza Ugualitaria?”