Notizie »

Resistenza honduregna organizza ricevimento per Manuel Zelaya

(Prensa Latina)

La resistenza honduregna cominciò a mobilitarsi oggi per tutto il paese per ricevere all’ex presidente Manuel Zelaya sabato 28 maggio, al suo arrivo all’Aeroporto Internazionale di Toncotin, alle 11 della mattina. Il benvenuto ufficiale si realizzerà nella piazza Isis Obed Murillo, al sud della terminale aerea di questa capitale, ha precisato il vice coordinatore del Fronte Nazionale di Resistenza Popolare (FNRP), Juan Barahona.

Il ricevimento sarà un tributo speciale agli honduregni ed alle honduregne assassinati dopo il golpe militare in giugno del 2009, ha affermato.

Insieme a Zelaya ritorneranno altri esiliati in differenti paesi della regione ed Europa, come l’ex ministro della Presidenza Enrique Flores Lanza, e l’ex sindaco di San Pedro Sula, Roberto Padilla Suncery.

L’accompagneranno anche il ministro di Relazioni Estere del Venezuela, Nicolas Maduro, e vari parlamentari latinoamericani, ha precisato Barahona.

Il ritorno di Zelaya al paese sarà a pochi giorni dal cominciare la 41° Assemblea dell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA) che si svolgerà in Salvador, il prossimo 5 giugno.
Honduras è stato espulso da questo organismo regionale due anni fa per non restituire il potere al deposto mandatario e l’OEA condizionò il suo reingresso al ritorno sicuro di Zelaya al paese.

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*