Articoli su Honduras

Notizie »

Madre di Berta Caceres esige giustizia al governo honduregno per la morte di sua figlia

madre-bertha-hija-620x400

Ad un mese dall’assassinio della leader ambientalista e dirigente indigena, Berta Caceres, sua madre, Austra Flores Lopez, pubblicò questo sabato una commovente lettera, nella quale ringrazia per la solidarietà ricevuta, mentre sollecita appoggio affinché si faccia giustizia. Di seguito riportiamo il testo della lettera:

Notizie »

Denunciano in Honduras che assassini di Berta Caceres continuano a piede libero

berta-gustavo-castro-soto

L’ambientalista messicano Gustavo Castro Soto, testimone chiave nell’assassinio della dirigente honduregna Berta Caceres, denunciò oggi che i sicari che ammazzarono la lottatrice sociale continuano a piede libero. La leader indigena ed ecologista Caceres, patrocinatrice del popolo lenca, risultò morta per colpi di fucile a bruciapelo il 3 marzo scorso, nella sua propria casa, nel dipartimento sud occidentale di Intibucà.

Notizie »

Arrestano sospetto di assassinare dirigente indigena honduregna Berta Caceres

berta-caceres1

Il Governo dell’Honduras ha confermato che ha sotto custodia poliziesca “un sospetto del crimine” contro la leader indigena Berta Caceres, coordinatrice del Consiglio dei Popoli Indigeni dell’Honduras (COPINH). Inoltre, le autorità honduregne hanno confermato che hanno identificato due testimoni del delitto, tra questi il messicano Gustavo Castro, direttore dell’organizzazione Otros Mundos Chiapas.

Notizie »

Honduras: ripudiano assassinio della leader indigena e sociale Berta Caceres

Berta-Cáceres-580x302

Confermandosi la notizia dell’assassinio della leader indigena e sociale honduregna Berta Caceres, differenti settori sociali condannarono il crimine e reclamarono al governo di Juan Orlando Hernandez più sicurezza per tutte le persone che lottano per i diritti umani dei popoli indigeni. La corrispondente di teleSUR in Honduras, Gilda Silvestruci, confermò che la leader honduregna è stata assassinata all’alba, 01:00 ora locale all’interno della sua abitazione ubicata nel settore La Esperanza, dipartimento di Intibucà, a sud-ovest del paese.

Notizie »

Corte Suprema di Giustizia dell’Honduras reitera via libera alla rielezione

Manuel Zelaya

La Sala Costituzionale della Corte Suprema di Giustizia dell’Honduras ha confermato la sua sentenza a favore della rielezione presidenziale, un verdetto che cambia oggi lo scenario politico di questa nazione centroamericana. Il passato mercoledì, i cinque magistrati che compongono questa istanza hanno approvato questa possibilità e di conseguenza di modificare gli articoli della Carta Magna che impediscono di abbordare il tema.

Notizie »

Confermano sollecito degli USA per installare forza militare in Honduras

Il titolare della Segreteria di Difesa dell’Honduras, Samuel Reyes, ha confermato oggi che gli Stati Uniti hanno sollecitato al suo paese di accogliere una nuova unità della marina che si stabilirebbe nella base di Palmerola. Esiste un sollecito, ed Honduras sta già facendo la pratica corrispondente alle ingiunzioni stabilite, ha riconosciuto.

Notizie »

Situazione tesa in Honduras per repressione

Honduras vive oggi una situazione tesa dopo che ieri forze antisommossa hanno sloggiato violentemente dalle installazioni del Congresso, con uso di sfollagente e gas lacrimogeni, i deputati e militanti di sinistra del partito Libertà e Rifondazione (Libre).

Notizie »

Honduras: frode elettorale?

elecciones-Honduras

Il Tribunale Superiore Elettorale (TSE) dell’Honduras è stato scavalcato dalle rivendicazioni di trionfo espresse dagli aspiranti principali nell’elezione presidenziale realizzata domenica scorsa: il conservatore Juan Hernandez, del Partito Nazionale, e la candidata del gruppo progressista Libertà e Rifondazione (Libre), Xiomara Castro.

Notizie »

Partito Anticorruzione denuncia anomalie nei comizi honduregni

Salvador Nasralla

Il candidato presidenziale dell’oppositore Partito Anticorruzione (PAC), Salvador Nasralla, ha denunciato oggi gravi alterazioni nel conteggio ufficiale dei voti delle elezioni di questa domenica in Honduras. Nasralla ha affermato che il sistema applicato per il recupero dei risultati dei verbali nel Tribunale Supremo Elettorale (TSE) è altamente vulnerabile ed è stato violato per alterare la votazione.

Notizie »

Golpe di Stato in Honduras: il fantasma sta spiando

honduras-g

L’aumento della corruzione, la violenza, la disoccupazione e la povertà distinguono Honduras quattro anni dopo il golpe di Stato, perpetrato il 28 giugno 2009 contro l’allora presidente costituzionale Manuel Zelaya. Questo panorama si aggrava trasformando questa nazione centroamericana in una delle principali rotte del traffico di droga verso il maggiore consumatore mondiale, gli Stati Uniti, e per incapacità del Governo a superare conflitti sociali.