Articoli su America Latina

È ora di conoscere la realtà un po’ di più, Fidel Castro

Ho pregato gli editori di Granma che mi esonerino in questa occasione dall’onore di pubblicare quello che scrivo nella prima pagina dell’organo ufficiale del nostro Partito, perché penso di esprimere punti di vista personali su temi che, per conosciute ragioni di salute e di tempo, non ho potuto esporre negli organi collettivi di direzione del Partito e dello Stato, come i Congressi del Partito, o le riunioni pertinenti dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare.

Notizie »

Putin per un’America Latina unita, sostenibile ed indipendente

Il presidente Vladimir Putin ha affermato l’interesse della Russia in un’America Latina unita, forte, economicamente sostenibile e politicamente indipendente.   In un’intervista esclusiva a Prensa Latina, prima di viaggiare a Cuba, Argentina e Brasile, Putin ha considerato che i processi di integrazione dell’America latina dimostrano l’aspirazione al consolidamento politico della regione ed al rinvigorimento della

Notizie »

“Per l’America Latina, è meglio quando gli USA non si intromettono”, assicura Mujica

Pepe Mujica

Il presidente dell’Uruguay, Josè Mujica, ha detto questo mercoledì in una conferenza nella sede della Banca Mondiale, a Washington, che il migliore ruolo che hanno svolto gli Stati Uniti in America Latina è quando non si sono intromessi. “In America Latina quello che più ha servito della politica degli Stati Uniti è quando non si sono intromessi”, ha detto Mujica prima di strappare all’udienza un forte applauso.

Notizie »

Calle 13 invita a pirateggiare il suo disco MultiViral

Renè Perez

Renè Perez, direttore del popolare gruppo portoricano Calle 13, ha invitato a pirateggiare il suo nuovo disco MultiViral, per quelli che non hanno denaro per comprarlo. “Quello che importa è favorire l’arte”, ha argomentato in una chiacchierata con studenti messicani nell’Università Autonoma del Messico (UNAM). Il cantante, conosciuto come Residente, ha detto che “Il disco è in vendita, ma se non hanno denaro, possono pirateggiarlo. Questa è la proposta della nostra casa discografica, che magari andrà presto in bancarotta.”

Notizie »

Rafael Correa nella CELAC:”Abbiamo un’arma, la verità”

Correa2

Correa: “Qui comanda l’essere umano. Questo è il Socialismo del XXI Secolo. Una cosa è l’essere umano in funzione del capitale, ed un’altra cosa il capitale in funzione dell’essere umano. Sono due cose ben distinte.”
Sta parlando dell’Europa: loro potranno spiegare ai loro figli, perché si unirono. Noi, i latinoamericani, dovremo spiegare ai nostri figli perché abbiamo ritardato tanto.”

Notizie »

La Patria Grande: un vero mal di testa per gli USA

CELAC3

La Patria Grande unita, che hanno sognato Simon Bolivar e Josè Martì è un vero mal di testa per il regime degli Stati Uniti che procura oggi a tutti i costi di deviare l’attenzione dal II Vertice della Comunità degli Stati Latinoamericani e Caraibici (CELAC), il cui segmento presidenziale si svolgerà i giorni 28 e 29 prossimi a Cuba.

Notizie »

Correa denuncia la complicità delle multinazionali con le corti di arbitraggio

CorreaAlba

Il presidente ecuadoriano, Rafael Correa, ha denunciato oggi presso il XII Vertice dell’Alleanza Bolivariana dei Popoli della Nostra America (ALBA) la complicità tra le ditte multinazionali e le corti internazionali di arbitraggio. Uno dei pericoli che affrontano i processi di cambiamento, ha detto Correa, è l’impero del capitale che ha più diritto degli esseri umani e può portare direttamente a qualunque Stato ad un centro di arbitraggio internazionale, oltretutto corrotto e disonesto.

Notizie »

Il Che oggi

che-guevara-pta-del-este-1961

Bisognerebbe risaltare innanzitutto l’impressionante sopravvivenza del suo esempio. Il tempo trascorso dalla sua morte è più lungo di quello della sua esistenza interrotta in piena gioventù. Successive generazioni l’hanno accompagnato. Rinacque in uomini e donne che l’amarono senza averlo conosciuto e per lui diedero le loro vite una ed un’altra volta.

Notizie »

Le ultime confessioni di un dittatore

Jorge Rafael Videla

Nel febbraio del 2012, la rivista spagnola Cambio16 ha pubblicato un reportage su Jorge Rafael Videla, fatto dal sociologo Ricardo Angoso. In una nota successiva, il giornalista Horacio Verbitsky sottolineò l’ “enorme valore storico” di quell’intervista nella quale il dittatore rivendicò l’azionare delle forze armate, parlò dell’appoggio al golpe di alcuni partiti politici e della Chiesa Cattolica, ed ha considerato che gli indulti di Carlos Menem corressero l’ “errore” di condannare la repressione di Stato.

Notizie »

Assange: “Gli USA controllano quasi tutte le comunicazioni in America latina”

julian-assange-wikileaks

Il fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, ha denunciato che la sovranità dei paesi dell’America latina e dei Caraibi “è in rischio” perché gli Stati Uniti controllano quasi tutte le loro comunicazioni attraverso la Rete. Assange ha segnalato che l’infrastruttura di Internet dirige “gran parte del traffico” da e verso l’America Latina attraverso dei cavi di fibra ottica che fisicamente passano attraverso gli USA.