Articoli su America Latina

Notizie »

Appello alla solidarietà internazionalista

La gioventù ribelle di tutto il mondo, i popoli lavoratori, non possono rimanere con le braccia incrociate dinanzi alle politiche di ingerenza, verso la creazione di un secondo piano Condor in tutto l’emisfero occidentale, da parte della “Roma americana”, come la definiva José Martí, e di quelle oligarchie nazionali latinoamericane, gli epigoni di quella classe dominante santanderista che allora tradì i sogni di emancipazione sociale di Simón Bolívar e Manuelita Saenz.

Notizie »

Dall’Alleanza del Pacifico all’Accordo del Transpacifico: quali sono le prospettive per l’America Latina e i Caraibi?

Prima di cominciare ad analizzare la politica estera degli Stati Uniti del Nord America attraverso l’Alleanza del Pacifico e l’Accordo Transpacifico (TPP), è necessario analizzare la ratio con la quale gli USA, si sono inseriti all’interno della cosiddetta globalizzazione finanziaria con la pretesa di dirigerla. Sia Fukuyama con i suoi discorsi altisonanti di “esportazione della democrazia”, sia Huntington con la definizione fuorviante di “scontro tra civiltà”, non solo si sono fatti portavoce di concetti astratti o poco idonei per comprendere il mondo nel suo divenire, ma rappresentano anche un ostacolo al dialogo pacifico per la pace e l’amicizia tra i popoli.

Notizie »

Minacciando Venezuela, Obama dichiara guerra al continente

Non si tratta più di una bravata, che nessuno si sbagli. Questa volta, il soldato ubbidiente delle differenti lobby che compongono il Governo nordamericano ha lanciato un’avvertenza grave contro il processo rivoluzionario venezuelano. Il signor Obama lo dice forte e chiaro: “Il Venezuela è una minaccia enorme per la sicurezza degli USA”, ed in seguito annuncia ancora più sanzioni a quelle che già applicava il Governo del nord. Questo significa che non basta alimentare con milioni di dollari l’opposizione golpista, che non può vincere alle urne e genera ogni tanto azioni violente e destabilizzanti.

Notizie »

Vertice CELAC in Costa Rica: hanno dominato l’unità e la maturità politica

Il III Vertice della Comunità degli Stati Latinoamericani e Caraibici (CELAC), appena conclusa in Costa Rica, è stato un grande successo, perché hanno predominato l’unità, il consenso, ed un dialogo politico rispettoso tra i 33 dignitari dei paesi che conformano questo già riconosciuto e prestigioso blocco della Patria Grande.

Notizie »

Gli Stati Uniti cambiano atteggiamento verso Cuba perché isolati nella regione

L’analista e professore presso l’Università di Pomona, negli Stati Uniti d’America, Miguel Tinker Salas in un’intervista con RT assicura che Washington ha deciso di normalizzare i rapporti con Cuba per via del proprio isolamento nella zona.

Notizie »

Lavrov: America Latina sarà una dei pilastri del nuovo ordine mondiale

Serguei Lavrov

Il cancelliere russo Serguei Lavrov ha assicurato che l’America Latina sarà una dei pilastri del nuovo ordine mondiale; sottolineando che il suo paese coopera con tutti i paesi latinoamericani, specialmente con Brasile, Argentina, Cuba, Cile, Perù e Venezuela. Il ministro degli Esteri russo ha affermato nel forum giovanile Seliguer che la Comunità degli Stati Latinoamericani e Caraibici (CELAC) sta segnando una tendenza per creare un mondo multipolare. “L’America Latina è una regione vigorosa che si sta sviluppando, e che ha molte buone prospettive, cosicché presto sarà, e lo è già in parte, uno dei pilastri del nuovo ordine mondiale”, ha sostenuto.

Notizie »

Scoprono campagna di ciber-spionaggio contro i governi dell’America Latina, tra loro Cuba

Dmitry Bestuzhev

Durante il 4° Vertice Latinoamericano degli Analisti di Sicurezza che si svolge in Colombia, Dmitry Bestuzhev, direttore della squadra di Investigazione ed Analisi di Kaspersky Lab, ha annunciato la scoperta di “Machete” una campagna diretta allo spionaggio di istituzioni militari, agenzie governative, agenzie di forza pubblica ed ambasciate di paesi latinoamericani, iniziata nel 2010 e perfezionata nel 2012.

È ora di conoscere la realtà un po’ di più, Fidel Castro

Ho pregato gli editori di Granma che mi esonerino in questa occasione dall’onore di pubblicare quello che scrivo nella prima pagina dell’organo ufficiale del nostro Partito, perché penso di esprimere punti di vista personali su temi che, per conosciute ragioni di salute e di tempo, non ho potuto esporre negli organi collettivi di direzione del Partito e dello Stato, come i Congressi del Partito, o le riunioni pertinenti dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare.

Notizie »

Putin per un’America Latina unita, sostenibile ed indipendente

Il presidente Vladimir Putin ha affermato l’interesse della Russia in un’America Latina unita, forte, economicamente sostenibile e politicamente indipendente.   In un’intervista esclusiva a Prensa Latina, prima di viaggiare a Cuba, Argentina e Brasile, Putin ha considerato che i processi di integrazione dell’America latina dimostrano l’aspirazione al consolidamento politico della regione ed al rinvigorimento della

Notizie »

“Per l’America Latina, è meglio quando gli USA non si intromettono”, assicura Mujica

Pepe Mujica

Il presidente dell’Uruguay, Josè Mujica, ha detto questo mercoledì in una conferenza nella sede della Banca Mondiale, a Washington, che il migliore ruolo che hanno svolto gli Stati Uniti in America Latina è quando non si sono intromessi. “In America Latina quello che più ha servito della politica degli Stati Uniti è quando non si sono intromessi”, ha detto Mujica prima di strappare all’udienza un forte applauso.