Fidel riflessioni »

LA POLITICA E LO SPORT

LA POLITICA E LO SPORT

Questo lo scrivo in fretta ed un po’ tarde. Devo farlo per il forte accento con il quale ho analizzato il tema.

Fidel riflessioni »

DURE ED EVIDENTI REALTÀ

DURE ED EVIDENTI REALTÀ

Per la sua importanza concedo la priorità a questo tema, anche se ce ne sono altri.

Fidel riflessioni »

LA FIAMMA ETERNA

LA FIAMMA ETERNA

Questa è una riflessione politica. Per dirlo più precisamente: è un
altro proclama. Oggi si compie un anno esatto del primo, fatto il 31
luglio 2006. Tuttavia, l’anno trascorso vale per dieci in quanto alla
possibilità di vivere un’esperienza unica che mi ha apportato
informazione e conoscenze su questioni vitali per l’umanità, che io ho
trasmesso con intera onestà al popolo di Cuba.

Fidel riflessioni »

QUINTA RIFLESSIONE SUI GIOCHI PANAMERICANI Nonostante tutto

QUINTA RIFLESSIONE SUI GIOCHI PANAMERICANI Nonostante tutto

Lei pensa che si diletta soltanto con i giochi panamericani?

Fidel riflessioni »

QUARTA RIFLESSIONE SUI GIOCHI PANAMERICANI LA REPUGNANTE COMPRA-VENDITA DI ATLETI

QUARTA RIFLESSIONE SUI GIOCHI PANAMERICANI LA REPUGNANTE COMPRA-VENDITA DI ATLETI

Qual è stato il peggior problema dei Paesi poveri dal punto di vista tecnologico ed economico? Il furto di cervelli.

Fidel riflessioni »

BRASILE IL SOSTITUTO DEGLI STATI UNITI?

BRASILE IL SOSTITUTO DEGLI STATI UNITI?

Poco dopo è comparso un buon attaccante della squadra cubana di pallamano indossando la divisa di una squadra professionista di Sao Paolo

Fidel riflessioni »

UN’ALTRA RIFLESSIONE SUI GIOCHI PANAMERICANI

UN'ALTRA RIFLESSIONE SUI GIOCHI PANAMERICANI

Non ho molto da dire, neanche il tempo.

Fidel riflessioni »

RIFLESSIONI SUI GIOCHI PANAMERICANI

RIFLESSIONI SUI GIOCHI PANAMERICANI

Lei non vede i giochi panamericani? ?mi sembra di ascoltare a molti
cubani. Ma sì!, rispondo, appena stacco gli occhi dalla TV. Spesse
volte mi dimentico l’ora di mangiare o di prendere una pastiglia. Dopo
protesto perché nessuno è stato capace di farmi abbandonare un inning
durante una partita difficile e Mayeta alla mazza, con due uomini in
casa-base ed un out.

Fidel riflessioni »

IL FURTO DI CERVELLI

IL FURTO DI CERVELLI

Qualcosa avevo già accennato sul tema e ne ho menzionato un esempio
nella mia ultima riflessione “Bush, la Salute e l’Educazione” che ho
dedicato ai bambini. In questa, dedicata alla prima cerimonia di laurea
dell’Università di Scienze dell’Informatica (UCI), affronterò più
profondamente la scabrosa questione.

Fidel riflessioni »

BUSH, LA SALUTE E L’EDUCAZIONE

BUSH, LA SALUTE E L'EDUCAZIONE

Non parlerò della salute né dell’educazione di Bush, ma di quella dei
loro vicini. L’atto non è stato improvvisato. L’agenzia AP racconta
come ha iniziato le sue parole: “Abbiamo grandi cuori in questo Paese”,
ha detto in spagnolo davanti a circa 250 rappresentanti di gruppi
privati e religiosi, fondazioni ed ONG che sono venuti a Washington con
le spese pagate dai loro governi. Circa un centinaio di loro proveniva
dagli Stati Uniti.