Notizie »

Maduro: “Al Vertice delle Americhe bisogna pretendere la fine del bloqueo economico contro Cuba”

Martedì scorso, il ministro degli Esteri venezuelano, Nicolas Maduro, ha affermato che è necessario che l’America Latina ed i Carabi si spingano oltre i soliti discorsi ed esigano la fine del bloqueo economico contro Cuba imposto dagli Stati Uniti.

“Devono andare oltre le dichiarazioni formali per esigere che gli Stati Uniti inizino un processo di eliminazione del criminale bloqueo (contro Cuba)” ha dichiarato Maduro ai giornalisti a Quito, dove si trovava per assistere alla riunione del Consiglio Economico dei paesi dell’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America (ALBA).

“Il bloqueo contro Cuba è un atto criminale contro il popolo cubano, un atto di persecuzione che dura da ormai 50 anni; un’azione penale obsoleta ed è necessario intraprendere le azioni per la sua rimozione”, ha aggiunto.

Maduro ha fatto queste osservazioni quando stava per iniziare il Vertice delle Americhe a Cartagena, Colombia.

Il ministro degli Esteri ha anche detto: “Vogliamo sostenere il popolo argentino nella lotta per la decolonizzazione delle Isole Malvine; non possiamo accettare che un vecchio impero pretenda ancora di avere possedimenti coloniali in Sud America”.

Secondo Maduro, la regione dovrebbe continuare a sostenere con maggiore forza l’Argentina “attraverso i canali diplomatici e politici per raggiungere la decolonizzazione e poter dichiarare il Sud America Territorio Libero da enclavi coloniali”.

Il presidente Rafael Correa, lo scorso marzo, ha proposto ai suoi omologhi dell’ALBA di non partecipare al Vertice delle Americhe se Cuba non fosse stata invitata ed ha chiesto la fine della presenza britannica nelle Malvine.
La scorsa settimana, Correa ha detto che non parteciperà a nessun altro vertice presidenziale finché la situazione non cambia.
Martedì scorso è stato annunciato che il presidente venezuelano Hugo Chavez parteciperà al vertice.
Chavez è attualmente a Cuba per sottoporsi ad un terzo ciclo di radioterapia per il cancro.

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Vincenzo Basile

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*