Articoli su Wikileaks

Notizie »

Assange riconosce che ha deciso di chiedere asilo politico all’Ecuador dopo una “visita sospetta”

assange1

In un’intervista concessa alla Corporazione di Radiodiffusione dell’Australia, ha raccontato che aveva deciso di cercare asilo politico in Ecuador e trasferirsi nella sua Ambasciata dopo che un ufficiale arrivasse senza previo avviso per mettergli un secondo braccialetto elettronico alla sua gamba. Il dispositivo ha la funzione di controllare i suoi movimenti mentre rimane sotto arresti domiciliari a Londra dalla fine del 2010 senza che gli siano presentate accuse ufficiali.

Notizie »

Denunceranno maltrattamenti al soldato Manning nelle carceri degli USA

Bradley Manning

La difesa del soldato statunitense Bradley Manning, presunto informatore del sito alternativo WikiLeaks, cercherà di convincere oggi il tribunale militare di Fort Meade, nel Maryland, del maltrattamento che soffrì il suo cliente dal suo arresto nel maggio del 2010.

Notizie »

Anonymous lancia un portale simile a Wikileaks

anonymous

Anonymous lanciò il suo proprio portale di filtrazioni. Il sito che immagazzina migliaia di documenti di informazioni confidenziali “rubate”, si chiama Par:AnoIA (Potentially Alarming Research: Anonymous Intelligence Agency). Anonymous pubblicava le sue filtrazioni sul sito di WikiLeaks, ma affermano che non sono contenti con la qualità del lavoro del loro ex alleato.

Notizie »

Assange discute con Noam Chomsky e Tariq Ali le ripercussioni della “primavera araba”

Julian Assange

Assange analizzerà le molle, lo sviluppo e le possibili conseguenze dell’onda mondiale di proteste iniziata con la “primavera araba” con due intellettuali di fama mondiale. Entrambi gli invitati, chiari nella loro esposizione, riveleranno le loro impressioni sul sistema di controllo del pianeta.

Notizie »

Il golpe “civile” in Paraguay

lugo

Il messaggio di addio di Fernando Lugo aiuta a comprendere alcuni dei punti chiave della sua destituzione attraverso un giudizio politico approvato dal Congresso. Il presidente paraguaiano contava con pochi amici tra i partiti dell’oligarchia che hanno controllato la vita politica del paese negli ultimi decenni, inclusi i lunghi periodi in cui la difesa dei loro interessi ed il contesto internazionale permettevano l’instaurarsi di una dittatura.
Quanto più Lugo cercò di avvicinarsi a questi gruppi più si avvicinò alla sua destituzione.

Notizie »

L’Australia offrirà aiuto consolare a Julian Assange

Julian Assange

Il primo ministro dell’Australia, Julia Gillard, ha assicurato oggi che offrirà tutto l’aiuto consolare possibile al fondatore di WikiLeaks, Julian Assange, rifugiato nell’ambasciata dell’Ecuador nel Regno Unito, per evitare di essere estradato in Svezia.

Notizie »

L’Ecuador studia la richiesta di asilo di Julian Assange

Julian Assange

Il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, ha spedito una lettera al presidente Rafael Correa, nella quale afferma di sollecitare asilo politico perché si considera un perseguito, ha confermato oggi il cancelliere della nazione sud-americana, Ricardo Patiño.

Notizie »

Wikileaks, crimini di guerra ed il principio Pinochet

Il simbolo di Wikileaks

Questa settimana, gli sforzi realizzati dal fondatore di Wikileaks, Julian Assange, per evitare la sua estradizione in Svezia hanno ricevuto un duro colpo. La Corte Suprema della Gran Bretagna ratificò l’ordine di detenzione che era stato dettato contro di lui nel dicembre del 2010. Dopo annunciare una decisione divisa di 5 contro 2, i magistrati sorpresero molti specialisti in questioni giuridiche a concedere ad Assange la possibilità di ricorrere in appello la sua sentenza.

Notizie »

Soldato Manning ottiene una vittoria temporale in giudizio negli Stati Uniti

Bradley Manning

Il soldato Bradley Manning, accusato della più grande filtrazione di segreti statali nella storia statunitense, ha ottenuto un successo parziale nella sua lotta per ottenere che Washington collabori con il suo team legale della difesa. I magistrati che presiedono il giudizio nell’unità Fort Meade, nel Maryland, ordinarono al governo del presidente Barack Obama di sbloccare un archivio di documenti collegati alla presunta cooperazione di Manning con il sito web WikiLeaks.

Notizie »

Nuovo capitolo in programma di TV di Julian Assange: Sopravvivere a Guantanamo

julian-assange-guantanamo

L’ex prigioniero di Guantanamo, Moazzam Begg, insieme al difensore dei diritti di quelli che continuano reclusi, Assim Qureshi, rivelano i segreti più profondi dello storico carcere in un’intervista con Julian Assange. 10 anni fa la guerra contro il terrorismo portò all’apertura di Guantanamo, dove ancora rimangono 169 prigionieri, del totale di 779 che sono stati imprigionati dalla sua abilitazione come centro di detenzione per sospetti di attività terroristiche.