Notizie »

La Dichiarazione de L’Avana, 2 settembre 1960

Declaracion de La Habana

Cittadini,
E’ evidente che nessuno di voi, dal posto in cui vi trovate, può farsi un’idea della grande folla riunitasi qui in questo pomeriggio. E’ una vera marea di persone, che va da un estremo all’altro della Piazza civica. Per noi, uomini del Governo Rivoluzionario, noi che abbiamo visto tanto, questa è una manifestazione che, dalle sue dimensioni, ci colpisce vivamente e ci fa capire l’enorme responsabilità che abbiamo noi tutti sulle nostre spalle.

Notizie »

Le cattive intenzioni di quelli che negano l’esistenza del vaccino cubano

soberana-2-580x326

Le chiamerò “cattive intenzioni” per non darle un altro nome più forte, più aggressivo. Chiamerò così l’atteggiamento di quelli che dicono che Sovrana non è nostra, che non esiste. In questi giorni ho ricevuto messaggi che mi dicevano che per comunista, ciber-pesce ed altri aggettivi meno pubblicabili mi avrebbero preso come cavia per provare il vaccino russo contro la COVID, che non esiste tale vaccino cubano, che hanno pagato Cuba un’assurdità di milioni affinché lo provino su di noi, etc.etc.

Notizie »

Cuba salva, sempre

coronavirus-disegni

I bambini, scevri da schemi e convenzioni sociali, con il loro linguaggio libero, spontaneo e sincero, possono sicuramente raccontarci e trasmetterci, da questa devastante esperienza della COVID-19, un messaggio positivo, che è quello della solidarietà, della fratellanza, dell’unione senza differenze di sesso, nazionalità, religione.

Notizie »

Candidato vaccinale cubano contro la COVID-19 non presenta effetti avversi nelle prime 48 ore

soberana11-580x388

Alle 48 ore da essere stati vaccinati i primi 20 individui della Prova Clinica del candidato vaccinale anti SARS-CoV – 2 FINLAY-FR-1, si trovano in perfetto stato di salute, ha informato questo mercoledì il Centro Coordinatore. La nota informativa No. 1 del 2020 della Prova Clinica Sovrana 01 segnala che l’unico effetto avverso registrato è stato un dolore lieve nel luogo dell’iniezione, fatto che è un effetto secondario, comune in tutti i vaccini.

Notizie »

Blocco puro e duro: inabilitano i canali di YouTube della Mensa Redonda e Cubavision Internacional

Quando si cerca informazione sulla Mensa Redonda in YouTube, o si usa il link associato al canale, che non si trova oramai in quella rete sociale

L’account in Google della Mensa Redonda è stato inabilitato nella giornata di ieri perché, secondo loro, “infrange le leggi di esportazione”. Pertanto, il canale di YouTube del programma informativo, associato a questo account è sparito dalla rete sociale, insieme a tutti i contenuti pubblicati lì da anni. È necessario segnalare che tale fatto succede in momenti di interesse informativo su Cuba. Giusto ieri in questo spazio si è presentato il candidato vaccinale cubano “Sovrana 01.”

Notizie »

Cina approva un brevetto di un vaccino contro la COVID-19

vacuna-china-coronavirus-580x326

Cina ha approvato il primo brevetto di un vaccino per il coronavirus. Questo, come segnalano mezzi locali, potrebbe essere “prodotto in massa in un periodo di tempo breve”. Il vaccino è stato sviluppato dall’Istituto di Biotecnologia di Pechino e la biofarmaceutica cinese CanSino Biologics. Chiamato “Ad5-nCoV”, il vaccino utilizza un virus indebolito del raffreddore comune -un adenovirus tipo 5 – per introdurre materiale genetico del nuovo coronavirus dentro il corpo umano.

Notizie »

Il Fidel che vive in me

Fidel-en-el-Litoral-Habanero-580x372

Conoscerlo è stato un privilegio; accompagnarlo in vari compiti per alcuni anni, tutta una competizione; imparare dai suoi insegnamenti, una permanente sfida. Fidel era un uragano di idee. Non smetteva un minuto di analizzare, scrutinare, proporre, domandare, contrappuntare. Da ogni gli idea nascevano idee nuove; da ogni problema, una moltitudine di soluzioni.

Notizie »

Frei Betto su Fidel Castro: ringrazio Dio per questa amicizia

Fidel Castro con Frei Betto

Questa intervista a Frei Betto, teologo ed intellettuale brasiliano, è stata realizzata per il documentario “El Fidel que yo conocí”, una produzione degli Studi Mundo Latino, che si trasmetterà per la prima volta il prossimo 13 agosto nello spazio Mensa Redonda della Televisione Cubana.
“Fidel è sempre stato un idolo per me…quando trionfò la Rivoluzione Cubana io avevo 15 anni, mi piacevano molto tutti ‘los barbudos’ della Sierra Maestra, seguii molto da vicino tutto quello che succedeva perché partecipavo già in movimenti che avevano tendenza di sinistra ed avevo anche una visione antimperialista”.

Notizie »

Agevolazioni di esportazione ed importazione per le forme di gestione non statale

Zona Speciale del Mariel

Molte sono stati i quesiti sorti tra cubani e cubane dopo l’approvazione della strategia socioeconomica per spingere l’economia davanti alla crisi mondiale. Nel caso specifico della misura che permetterà la realizzazione di attività di commercio estero (importazione ed esportazione) alle forme di gestione non statale le domande non si sono fatte aspettare.

Notizie »

Carlos Lazo e cubani residenti negli USA arrivano alla Casa Bianca per esigere la fine del bloqueo

carlos_lazo_cuba_estados_unidos-580x330

Dopo più di 5000 chilometri in bicicletta, Carlos Lazo ed un gruppo di cubani residenti negli Stati Uniti sono arrivati alla Casa Bianca per tendere “Ponti di Amore” tra Cuba e la nazione statunitense ed esigere la fine del bloqueo economico contro l’Isola. “Arrivo alla Casa Bianca. Presidente Trump vogliamo #PuentesDeAmor tra Cuba/USA. Tolga le sanzioni economiche che pesano sul popolo di Cuba”, ha scritto Lazo nel suo profilo di Facebook alcune ore fa.