Notizie »

Le due Coree decidono svolgere un incontro di alto livello

kin-jon-un

Corea del Nord ha deciso di indire un incontro di alto livello con la Corea del Sud il 9 gennaio nella città confinante di Panmunjom, informa l’agenzia Yonhap. Questo mercoledì Seul e Pionyang hanno ristabilito la linea di comunicazioni speciali nella zona smilitarizzata di Panmunjom. Si aspetta che le due nazioni comincino le negoziazioni sulla possibile partecipazione della squadra della Corea del Nord nei prossimi Giochi Olimpici Invernali nella città sudcoreana di Pyeongchang.

Notizie »

Mujica: se fallisce la pace in Colombia, fallisce America Latina

colombia-farc-reuion-1

L’ex presidente dell’Uruguay Josè Mujica ha sentenziato oggi a Cartagena, in Colombia, che il costo della tolleranza è infinitamente minore del costo della guerra, in una riunione di bilancio sulla firma dell’Accordo di Pace in Colombia. “Tutto ciò non può avere una retrocessione. Se questo processo di pace in Colombia fallisce, fallisce America Latina”, ha sottolineato l’ex mandatario, che ha assistito con l’ex capo del governo spagnolo Felipe Gonzalez, ad un incontro governo-FARC in questa città.

Notizie »

Le dodici vittorie del Presidente Maduro nel 2017

nicolas-maduros-sanciones-580x326

Per cominciare, dobbiamo ricordare che il presidente Nicolás Maduro è il presidente più ingiustamente accusato, calunniato e aggredito nella storia del Venezuela. Ancor più che il comandante Hugo Chávez, fondatore della Rivoluzione Bolivariana. Far uscire a tutti i costi Nicolás Maduro da Palazzo Miraflores è stato ed è l’obiettivo insano dell’opposizione reazionaria interna e dei suoi potenti alleati internazionali a cominciare dal governo degli Stati Uniti d’America.

Notizie »

A 59 anni da quel 1°gennaio

niños-educacion-580x383

Parlare di Cuba nei media è come sporgersi dalla finestra di un edificio, dove ognuno ha la propria musica. Fortunatamente per le nostre orecchie, abbiamo solo due melodie, quella di coloro che sempre la difenderanno e quella di coloro che, nonostante siano nati qui, si uniscono a coloro che cercano, con il loro discorso, di dare una fittizia immagine di Cuba.

Notizie »

Samir Amin su Catalogna, Spagna, Austria e UE: “Questa deriva della società in tutta Europa deve inquietarci”

Catalogna

Il caos espresso in Catalogna dall’equa condivisione di opinioni tra “indipendentisti” e “unionisti” sfida la ragione. Perché ciascuno dei campi è a sua volta diviso tra destra neoliberista reazionaria dichiarata e sinistra più sensibile alle deplorevoli condizioni dei lavoratori. Certo, alcuni di questi partiti di sinistra sono favorevoli al liberismo (che di per sé è una contraddizione!); ma altri sono potenzialmente anticapitalisti, anche se condividono le illusioni – la maggioranza in Europa – della possibilità di “riformare le istituzioni dell’ Unione europea”, benché costruite in cemento armato per rendere ciò impossibile.

Notizie »

Palestinesi vogliono che Cina sostituisca gli Usa come mediatore per la pace

cina.palestina

Un alto funzionario palestinese ha esortato la Cina ad assumere il ruolo di mediatore internazionale nei colloqui di pace in Medio Oriente. Dopo che Pechino ha recentemente ospitato un simposio israelo-palestinese nel caos creatosi dopo la decisione unilaterale del presidente nordamericano Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele, la Cina si appresta a sostituire gli Stati Uniti in un ruolo che ha svolto storicamente negli ultimi decenni.

Notizie »

Il tentativo di colonizzare nuovamente Brasile

Brasil

I primi a riconoscere chiaramente la nuova colonizzazione sono stati Frantz Fanon (Algeria) e Aimé Césaire (Haiti), ambedue impegnati nella liberazione dei loro popoli. Hanno proposto un coraggioso processo di decolonizzazione per liberare la “storia che è stata rubata” dai dominatori e che adesso può essere raccontata e ricostruita anche dal popolo stesso.

Notizie »

Genitori degli studenti di Ayotzinapa non festeggiano da tre anni il Natale

Familiares-de-estudiantes-de-ayotzinapa-1-580x387

Circa 100 parenti dei 43 studenti della scuola di pedagogia scomparsi da poco più di tre anni ad Ayotzinapa, Guerrero (Messico) sono tornati ad uscire sulle strade per esigere l’apparizione con vita dei giovani. Dalla data in cui sono scomparsi non festeggiano il Natale né celebrano Anno Nuovo per l’assenza dei loro figli.

Notizie »

Militari Usa presenti in tutti i paesi d’Europa tranne Russia e Bielorussia

usa

“Nel 2017, le forze speciali statunitensi – in particolare i Navy SEAL e i Marines – sono stati schierati in 149 paesi in tutto il mondo.” Citando le cifre fornite dal Comando Operazioni Speciali USA. (SOCOM, per il suo acronimo in inglese), il rapporto indica come gli Stati Uniti abbiano oggi una presenza militare nel 75% delle nazioni del mondo, in aumento rispetto alle 138 nazioni del 2016 registrate sotto l’amministrazione dell’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Notizie »

USA esplorano possibili vendette dopo ricevere la condanna nell’ONU

votacion

La squadra di politica estera del presidente statunitense, Donald Trump, esplora possibili vendette dopo essere stata approvata oggi all’ONU una risoluzione che condanna la decisione del mandatario di riconoscere Gerusalemme come capitale dell’Israele.