Notizie »

Proteste per la morte di George Floyd obbligano a chiudere la Casa Bianca

casa-blanca-protesta-580x307

L’edificio della Casa Bianca è stato chiuso questo venerdì dovuto alle proteste in massa effettuate durante la giornata nella città da Washington per l’assassinio di George Floyd, che ha perso la vita sotto custodia poliziesca, provocando un’ondata di indignazione nazionale. Migliaia di manifestanti hanno camminato nella capitale statunitense nelle ore del pomeriggio verso la piazza Lafayette, ubicata di fronte alla Casa Bianca, esigendo giustizia per l’assassinio dell’afroamericano a Minneapolis.

Notizie »

Cuba è il paese con la maggiore percentuale di pazienti di COVID-19 guariti in America Latina

coronavirus-banner-300px

Fino alle 11:59 pm di ieri, Cuba ha raggiunto la cifra di 1724 pazienti guariti, fatto che rappresenta l’87,3% di tutti i positivi diagnosticati nel paese.

Notizie »

Embargo o blocco, non solo una questione semantica

caricaturas-CubaVsBloqueo

Le misure economiche, commerciali e finanziarie che gli Stati Uniti unilateralmente prendono verso altri paesi allo scopo di soffocarne le economie vengono una volta chiamate embargo, altre blocco. La distinzione tra le due parole non è solo una questione semantica ma soprattutto una questione politica, quindi occorre fare un po’ di chiarezza per non cadere in equivoci.

Notizie »

Una scientifica statunitense afferma che l’hanno licenziata per rifiutarsi di manipolare i dati sul coronavirus

Florida

Rebekah Jones ha detto che aveva sviluppato due applicazioni in due lingue, due tabelle di monitoraggio e sei mappe con lo scopo di creare un modo per seguire in tempo reale la situazione della COVID-19 in Florida. Però, il 5 maggio scorso ha perso il suo lavoro e posteriormente è stata licenziata del suo posto come direttrice nei Sistemi di Informazione Geografica del Dipartimento della Salute della Florida. Come ha segnalato al mezzo CBS12, il motivo del suo licenziamento è stato il rifiuto di cambiare manualmente i dati per ottenere appoggio per il piano di riapertura dello stato, senza dare altri dettagli al riguardo.

Notizie »

Ministro di Salute di Cuba in assemblea dell’OMS: Reiteriamo la disposizione di cooperare e condividere esperienze contro la COVID-19

Josè Portal Miranda

Il ministro di Salute Pubblica di Cuba, Josè Angel Portal Miranda, ha reiterato questo lunedì all’Organizzazione Mondiale della Salute (OMS) ed ai suoi stati membri, la disposizione di cooperare e condividere le modeste esperienze di questo paese nella lotta globale contro la COVID-19, malattia causata dal nuovo coronavirus SARS-CoV-2. Intervenendo nella 73º Assemblea Mondiale della Salute, celebrata tutti gli anni in maggio e che in questa occasione si è realizzata in maniera virtuale, il titolare cubano ha sostenuto che “la COVID-19 è una sfida globale che non distingue confini, ideologie o livelli di sviluppo, ha messo a prova i sistemi sanitari di tutto il mondo e la nostra capacità di risposta davanti ad eventi epidemici”.

Notizie »

Non rimaneva nessun altra soluzione che quella del 68 e del 95

Saliendo-del-Presidio-Modelo-de-la-Isla-de-Pinos-01

Questo 15 maggio si compiono 65 anni dalla scarcerazione di Fidel e dei suoi compagni del Moncada che erano in prigione nell’antico Presidio Modelo, nella Isla de Pinos. Il giorno era aspettato con ansia dal popolo cubano dal momento in cui era stata approvata la Legge di Amnistia, una vittoria innegabile del popolo cubano che, però, aveva un “gancio” che conveniva al regime.

Notizie »

Assalto all’Ambasciata

cuba-embajada-marti-580x416

Poche ore prima dell’attacco contro l’Ambasciata di Cuba a Washington, una donna con un impermeabile rosso, occhiali scuri, sciarpa e cappuccio, fotografava la facciata della casona della Calle 16 nel quartiere Adams-Morgan. Le camere di sicurezza l’hanno ripresa a piena luce del giorno e, nonostante il travestimento, i funzionari della sede diplomatica l’hanno riconosciuta perfettamente. Era la moglie di un militante della “causa anticastrista”, Mario Felix Lleonart Barroso che, curiosamente, risulta essere il comune denominatore di personaggi ed istituzioni che hanno a che vedere con questa storia.

Notizie »

Diaz-Canel: Cuba aspetta una risposta per gli attacchi alla sua ambasciata negli USA

jose-marti

Miguel Diaz-Canel Bermudez, presidente di Cuba, ha reiterato questo lunedì che l’Isola aspetta una risposta alle sue denunce sull’aggressione terroristica alla sua ambasciata a Washington. “Non dimentichiamo la lunga storia di terrorismo contro i nostri diplomatici. Cuba salva vite e ripudia la violenza e la morte”, ha segnalato il mandatario nel suo account ufficiale in Twitter.

Notizie »

COVID-19: alcuni dati che fanno pensare

coronavirus-banner-300px

Secondo dati ufficiali del MINSAP, il totale di pazienti recuperati a Cuba rappresenta già il 61,9 % di tutti i malati della COVID-19 che ha curato il paese dall’11 marzo scorso. La media mondiale dei recuperati, secondo le statistiche aggiornate dell’OMS è di un 33,8 % di tutti i malati.

Notizie »

Cuba nella gestione della pandemia ha pensato alla persona e non al profitto

medici-cubani1

Molto si è parlato delle missioni che i medici cubani stanno portando avanti in diversi paesi del mondo per aiutare a combattere la pandemia da corona virus. Il personale medico cubano come è noto si trova anche nel nostro paese in Lombardia a Crema ed a Torino. Molto meno invece si è parlato di come a Cuba il governo ha affrontato la crisi da Covid 19.