Notizie »

Venezuela: specialisti degli USA incaricati del progetto golpista

Josè Vicente Rangel

Il giornalista Josè Vicente Rangel affermò oggi che il golpe di Stato in evoluzione in Venezuela è stato preparato nei laboratori di guerra degli Stati Uniti da specialisti in attività destabilizzanti. Nel suo articolo “Il bersaglio, i bersagli”, pubblicato nella sua colonna nel quotidiano “Ultimas Noticias”, Rangel rivelò che un’investigazione confermò l’ingerenza straniera nella crisi politica della nazione sud-americana, dove in cento giorni di protesta oppositrice sono morti più di 90 persone ed altre migliaia risultarono ferite.

Notizie »

Arrestano 24 persone coinvolte in atti terroristi in Venezuela

Nestor Reverol

Un gruppo di 24 persone sono state accusate oggi per presunta partecipazione in attività terroristiche in Venezuela, confermò il ministro di Relazioni Interne, Giustizia e Pace, Nestor Reverol, attraverso la rete sociale Twitter. Gli arrestati sono accusati di eseguire azioni vandaliche durante le manifestazioni registrate ieri in vari settori della Gran Caracas, principalmente in una manifestazione non autorizzata verso il Tribunale Supremo di Giustizia (TSJ), ubicato nel municipio Libertador della capitale.

Notizie »

La sepoltura definitiva dell’infame Posizione Comune

Javier Couso

Intervento nel Parlamento Europeo di Javier Couso, eurodeputato di Sinistra Unita, sull’Accordo di Dialogo Politico e di Cooperazione tra l’UE e Cuba: “Celebriamo la prossima firma dell’Accordo di Dialogo Politico e Cooperazione tra l’Unione Europea e la Repubblica di Cuba, un accordo bilaterale costruito con un dialogo sincero, il rispetto tra le parti ed aperto su tutti i temi. Così intendiamo che debbano essere le relazioni internazionali”.

Notizie »

La Gavia: nuova pista per incontrare i 43 di Ayotzinapa

Ayotzinapa

Integranti del Movimento per la Pace di San Miguel Totolapan affermano avere fermato i sicari di un gruppo criminale che confessarono la partecipazione nella sparizione dei 43 studenti di pedagogia di Ayotzinapa, si seppe oggi. Le detenzioni si sono svolte tra dicembre del 2016 e maggio del 2017, quando furono catturati integranti della banda diretta da Taybel Jacobo de Almonte, alias El Tequilero.

Notizie »

Noam Chomsky: “Trump manterrà l’ostilità degli USA contro l’America Latina”

NOAM-CHOMSKY-580x335

Il riconosciuto linguista statunitense Noam Chomsky offrì un’intervista a RT dove si lanciò contro il neoliberalismo degli Stati Uniti ed affermò che invece di fomentare la libertà, promuove la tirannia. “L’ideologia (del neoliberalismo) sostiene che la libertà aumenta sempre di più, mentre in pratica aumenta la tirannia”, risaltò Chomsky che considerò direttamente che il neoliberalismo è la tirannia ed il Partito Repubblicano “si dedica a distruggere la vita umana.”

Notizie »

Laureata all’ELAM è nominata Ministra di Salute in Costa Rica

Karen-Mayorga-asume-como-Ministra-de-Salud-580x435

Il Presidente della Repubblica del Costa Rica, Luis Guillermo Solis, designò la dottoressa Karen Mayorga Quiros come nuova Ministra di Salute a partire da questo 29 giugno. Mayorga è una medica chirurga, con due master: Direzione della Salute e Direzione di Qualità. Si laureò in medicina nella Scuola Latinoamericana di Medicina a L’Avana, a Cuba.

Notizie »

Esistono vincoli del terrorista venezuelano Oscar Perez con il governo di Capriles

Oscar Perez

Il terrorista Oscar Perez ha avuto contatti col governo dello Stato di Miranda, diretto dall’oppositore Henrique Capriles, poco prima di attaccare da un elicottero le entità governative del Venezuela, secondo le investigazioni. D’accordo col primo vicepresidente del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), Diosdado Cabello, le indagini hanno dimostrato che fu un meccanico l’ultima persona che contattò Perez, prima che sorvolasse Caracas, sparasse e bombardasse con granate contro il Ministero per le Relazioni Interne, Giustizia e Pace, ed il Tribunale Supremo di Giustizia, martedì scorso.

Notizie »

Siria denuncia minacce di aggressione da parte degli Stati Uniti

MinisteriodelExteriorsirio

Il Ministero siriano degli Esteri e degli Espatriati denuncia oggi che la campagna di disinformazione fatta dagli Stati Uniti sulle intenzioni del governo siriano per lanciare un attacco chimico, non ha nessun fondamento. Tale manipolazione mediatica non si basa su nessun dato o giustificazione, precisa un comunicato al riguardo e denuncia che le minacce di aggressione di Washington fanno gioco e sono utili ai gruppi terroristici.

Notizie »

Venezuela denuncia complicità internazionale in attacco terrorista

helicoptero-venezuela-violencia-580x362

Il ministro di Relazioni Estere del Venezuela, Samuel Moncada, denunciò oggi la doppia morale di alcuni paesi ed organismi internazionali che mantengono un silenzio “complice” dopo il recente attacco terrorista contro istituzioni governative. “In qualunque luogo del mondo è terrorismo e fa parte di una cospirazione contro Venezuela”, disse il cancelliere in una conferenza stampa per condannare l’attacco svolto da un elicottero da parte di un gruppo armato contro le sedi del Tribunale Supremo di Giustizia e del Ministero del Potere Popolare per Relazioni Interne, Giustizia e Pace, a Caracas.

Notizie »

USA impone quarta multa nel 2017 per amplificare il bloqueo contro Cuba

Bloqueo-contra-Cuba-580x380

Il Dipartimento nordamericano del Tesoro ha imposto, dall’inizio del 2017, quattro multe ad aziende del suo paese e straniere per supposte violazioni del bloqueo economico, commerciale e finanziario contro Cuba. L’ultima vittima di questa politica, che dura da più di 55 anni, è stata la compagnia di assicurazioni statunitense American Internacional Group (AIG), che dovrà pagare 148 698 dollari.