Notizie »

Il presidente cubano sul risultato elettorale negli Usa: “Crediamo nella possibilità di un costruttivo rapporto bilaterale rispettoso delle differenze”

Diaz-Canel

Il presidente della Repubblica di Cuba, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, sul suo account Twitter l’8 novembre, ha riconosciuto che nelle elezioni presidenziali il popolo statunitense ha scelto un nuovo corso.

Notizie »

La risposta eccezionale di Cuba alla pandemia di COVID-19

cuba-covid

La risposta della Cuba socialista alla pandemia globale di SARS-CoV2 è stata eccezionale, sia per la risposta interna sia per il suo contributo internazionale. Il fatto che una piccola nazione, sottomessa a secoli di colonialismo e imperialismo, e a partire dalla Rivoluzione del 1959 a sei decenni di un blocco criminale da parte degli Stati Uniti, possa svolgere questo ruolo esemplare è dovuto al sistema socialista di Cuba.

Notizie »

Le emissioni di carbonio crescono in Brasile a causa della deforestazione in Amazzonia

Incendio in un'area della foresta pluviale amazzonica vicino a Porto Velho, stato di Rondonia, Brasile. 20 settembre 2019. Foto: Reuters.

Le emissioni di carbonio del Brasile sono aumentate del 9,6% nel 2019, in gran parte a causa della deforestazione della foresta pluviale amazzonica durante il primo anno del governo di Jair Bolsonaro. Il paese è riuscito a ridurre il contributo dei gas ad effetto serra tra il 2004 e il 2012, ma nuovi dati indicano che la tendenza si è invertita. I dati indicano che Brasile non rispetterà i suoi obiettivi di emissioni di carbonio per quest’anno e che si sta allontanando dal suo obiettivo per il 2025.

Notizie »

Milton e l’Africa

Milton Diaz Canter

Milton Díaz Cánter, “Machete” per quelli che lo amano, è la prima persona che mi viene in mente quando vedo gli spot che ricordano i 45 anni dell’Operazione Carlota. “Machetón” è uno di quei tipi speciali, intelligente, perseverante, molto fedele e franco. Ogni volta che parla, devi ascoltarlo. La sua esperienza, la sua vita, ti obbliga. Va in giro felice, a tutto gas, filmando con betacam o sony, instancabile con i suoi sport preferiti, orgoglioso della sua famiglia e buon amico. Ma per coronare il tutto, è un ragazzo storico … uno degli eroi che sono andati in Africa con la telecamera in mano per compiere una missione internazionalista. E non solo ha registrato con la sua macchina fotografica … hanno anche registrato i suoi occhi su un nastro più resistente: il nastro dell’anima.

Notizie »

Cuba andrà meglio, prevede un analista analizzando la strategia socioeconomica

Esteban Morales

“Cuba avrà una performance economica più alta ed un migliore tenore di vita con l’applicazione della strategia sociale ed economica approvata in vista del 2030 e di fronte alla COVID-19″, ha detto l’analista Esteban Morales. In un’intervista a Prensa Latina, Morales ha affermato che esiste consenso sull’isola su un percorso del genere, che, ha predetto, “ci renderà migliori”, anche se persiste l’assedio economico, commerciale e finanziario degli Stati Uniti.

Notizie »

Trump e le rimesse a Cuba

una-sucursal-de-western-union_0_12_507_315-580x330

Il regime di Trump annuncia il suo nuovo piano per “aiutare” il popolo cubano e sanziona l’invio di rimesse dagli Stati Uniti, con il pretesto che aiutano i militari. Più di 400 uffici della Western Union hanno dovuto chiudere sull’isola, in virtù del calcolo imperiale che offre i cubani come agnelli sacrificali per vincere voti in Florida, senza che nessuno spieghi come la “democrazia” possa essere rappresentata dal dolore delle famiglie, o perché così tante persone a Miami si prestano a collaborazioni aperte con il boia dei loro genitori, nonni e fratelli.

Notizie »

Maduro denuncia l’attacco terrorista contro la principale raffineria del Venezuela

maduro-580x387

Il presidente venezuelano Nicolas Maduro ha riferito questo mercoledì in una conferenza stampa internazionale che la raffineria di Amuay, la principale raffineria del paese, situata sulla costa occidentale, è stata attaccata con un’arma potente e forte martedì scorso. Il presidente ha annunciato che coloro che hanno attaccato il complesso di raffinazione, situato nella penisola di Paraguanà, nello stato di Falcon, volevano provocare un’esplosione totale.

Notizie »

Diaz-Canel: Cuba scommette sulla ricerca di soluzioni in comune e complete nei confronti della CEPAL

cepal-er-2-2-580x330

Cuba ha ceduto questo lunedì al Costa Rica la presidenza pro tempore della Commissione Economica per l’America Latina ed i Caraibi, dopo due anni di duro lavoro in cui ha scommesso “sulla ricerca di soluzioni concertate e globali a problemi comuni o simili; sempre con la premessa di non lasciare nessuno indietro”.
L’ha affermato il presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, intervenendo via internet all’inaugurazione della 38º sessione della Commissione Economica per l’America Latina ed i Caraibi, “la nostra cara CEPAL”, ha detto.

Notizie »

Il ministro degli Esteri cubano presenta il resoconto sull’impatto del bloqueo degli Stati Uniti contro Cuba

bruno-rodriguez-informe-bloqueo-2-580x388

Il ministro delle Relazioni Estere di Cuba, Bruno Rodriguez Parrilla, ha presentato questo giovedì il resoconto sull’impatto del bloqueo degli Stati Uniti contro Cuba nell’ultimo anno, documento che denuncia la rinascita di questa politica ostile e aggressiva.
Il resoconto intitolato “Necessità di porre fine al bloqueo economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti d’America contro Cuba” sarà votato nel maggio del 2021, per la ventinovesima volta in seno dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite; questa volta è stato posticipato a causa dell’impatto della COVID-19 su scala globale.

Notizie »

Il difficile cammino per recuperare Bolivia

luis-arce-y-evo-morales-580x325

Il Movimento al Socialismo ed il suo candidato, Luis Arce, hanno ottenuto il risultato di cui avevano bisogno per sfuggire alla tempesta che minacciava il loro trionfo. I sondaggi hanno sempre riflesso il loro netto vantaggio sul resto degli avversari, ma la possibilità di un secondo turno o di una vittoria finale di pochi punti sarebbero stati sufficienti per l’estrema destra per attuare i suoi piani, che includevano, dalla frode elettorale allo scoppio della violenza. Circa 21 punti percentuali di vittoria hanno ostacolato l’ordine del giorno. Al di là della gioia della sinistra boliviana, rimarrà nella storia anche il twitter di Jeanine Añez, che accetta la pillola amara o le lacrime di Camacho; entrambe, i volti del golpe di stato.