Articoli su Notizie

Notizie »

Presidentessa argentina appoggia entrata della Palestina all’ONU e critica gli organismi di credit

Cristina Fernandez

La presidentessa argentina, Cristina Fernandez, appoggiò oggi qui l’entrata della Palestina all’Organizzazione delle Nazioni Unite e considerò che ciò contribuirà a vivere in un mondo più giusto e sicuro. Il mio paese, come la maggioranza in America del Sud, ha riconosciuto lo Stato palestinese, che deve occupare il posto numero 194 nelle Nazioni Unite, sostenne Fernandez intervenendo davanti alla 66° Assemblea Generale dell’organizzazione. La dignitaria segnalò che per alcuni ostacolare l’entrata della Palestina all’ONU può essere visto come qualcosa di vantaggioso per l’Israele, in realtà assumere questa posizione propizierà dare sempre un alibi a quelli che esercitano il terrorismo a livello internazionale.

Notizie »

Gheddafi qualifica come farsa la situazione libica e promette resistere

Libia, bombardamenti della NATO

Muamar El Gheddafi qualificò oggi come una farsa la situazione creata in Libia ed assicurò che i bombardamenti della NATO non dureranno, perché il modello di governo popolare che è stato creato non può essere abbattuto. In un nuovo messaggio di audio da un luogo sconosciuto della Libia diffuso dal canale siriano Ar Rai, Gheddafi elogiò la resistenza dei suoi seguaci di fronte alle forze ribelli che sono appoggiate dagli attacchi della NATO. “Quello che sta succedendo nel paese è solo una farsa, grazie ai bombardamenti aerei che non dureranno per sempre”, rimarcò per poi aggregare che non si rallegrino né credano che il Governo è stato abbattuto e che un altro si impone con attacchi aerei e marittimi.

Notizie »

Facilitano contrattazione di lavoratori cubani per proprio conto

Cubani per proprio conto

La nuova Risoluzione 33 che regola in Cuba il lavoro per proprio conto, facilita oggi a chi si rifugiano ora a quel regime lavorativo la contrattazione di persone nelle 181 modalità di lavoro esistenti. Anteriormente, solo 83 attività ricevevano quel benefizio il quale permette attualmente che il 10 percento dei più di 333 mille chiamati cuentapropisti sia contrattato per i suoi omologhi. Secondo la ministra di Lavoro e previdenza sociale, Margarita González, i cambiamenti sono risultati dell’analisi dell’esperienza dell’implementazione della riferita figura lavorativa.

Notizie »

Priorizza l’Ecuador industria nazionale e cubana per acquisire medicine

Fármacos cubanos

Il Ministero di Salute dell’Ecuador ha annunciato oggi un’asta per acquisire medicine, nella quale si privilegia l’industria nazionale ed include la cubana, in reciprocità all’assistenza tecnica che riceve dell’Isola. L’asta corporativa si realizza attraverso l’Istituto Nazionale di Contrattazione Pubblica (INCOP), per un importo approssimato di un milione cento mille dollari e le medicine sommesse a questo concorso coprono il 80 percento del profilo epidemiologico del paese. L’asta corporativa permetterà di introdurre un elemento importante di regolazione dei prezzi del mercato, riuscendo ad un risparmio di più di 500 milioni di dollari sul prezzo referenziale, segnando una pietra miliare nel paese per il risparmio significativo di risorse.

Notizie »

Cubani antiterroristi compiono 13 anni carcerati negli Stati Uniti

Cinco Héroes

I Cinque cubani antiterroristi carcerati negli Stati Uniti compiono oggi 13 anni di reclusione in carceri di quel paese per allertare attività di organizzazioni violente contro Cuba. Gerardo Hernández, Ramón Labañino, Fernando González, Antonio Guerrero e René González sono stati arrestati in settembre del 1998 per le autorità nordamericane ed immediatamente li hanno isolato in celle di punizione per 17 mesi prima del giudizio. Accusati del carico di cospirazione contro gli Stati Uniti, a Gerardo, Ramón ed Antonio, gli è stato addizionata l’accusa di cospirazione per commettere spionaggio, benché non gli occupassero nessun documento classificato.

Notizie »

11 settembre: un collage

11 settembre: un collage

Mai un avvenimento così oscuro ha gettato tanta luce sugli eventi del mondo. I veri responsabili dell’11 settembre non saranno mai giudicati. L’11 settembre ha segnato il ventesimo secolo,dando una nuova lettura soggettiva della realtà , e ha aperto a ogni individuo nuove prospettive

Notizie »

Inaugurano un’esposizione con foto poco conosciute di Korda

Korda

Un’esposizione con 38 immagini poco conosciute del cubano Alberto Korda (1928-2001) è stata inaugurata a Casa de Las Americas, coincidendo col decimo anniversario del suo decesso. La mostra è una prova fotografica su elementi della religione e la cultura africana sull’isola, pubblicata dall’artista il 4 aprile 1960 nella rivista INRA con il titolo di Bembè.

Notizie »

Fidel Castro ha concesso un’intervista a Venezolana de Television

fidel-castro-cuba-mario-silva3-580x435

Mario Silva, conduttore del programma La Hojilla, di Venezolana de Television, informò nella notte del giovedì che viaggiò a L’Avana domenica scorsa ed ha sostenuto un incontro col leader della Rivoluzione cubana Fidel Castro. Silva informò che è venuto a Cuba per smontare le bugie dell’opposizione venezuelana e dell’estrema destra di Miami che avrebbero sparso false notizie indicando che il leader cubano era morto.

Notizie »

Camila Vallejo: stiamo in permanente mobilitazione

p camila vallejo

La portavoce della Confederazione degli Studenti del Cile (Confech) Camila Vallejo assicurò oggi che la protesta sociale si mantiene nel paese sud-americano come strategia essenziale di lotta contro il modello socio-politico. Stiamo in permanente mobilitazione, sottolineò Vallejo in un’intervista trasmessa questo mercoledì dalla catena Telesur ed in mezzo ad un’apparente tregua del conflitto educativo, dopo l’invito a dialogare formulato da La Moneda.

Notizie »

Raul Castro dirige l’omaggio postumo al ministro delle forze armate

Julio Casas Regueiro

Il presidente cubano, Raul Castro, ha diretto oggi qui l’omaggio postumo al generale del corpo dell’Esercito Julio Casas Regueiro, ministro delle Forze Armate Rivoluzionarie (FAR). Durante la cerimonia al primo piano dell’edificio Sierra Maestra, sede del Ministero delle FAR, trascese che il Consiglio di Stato ha conceduto a Casas Regueiro con carattere postumo il titolo onorifico di Eroe del Lavoro della Repubblica di Cuba.