Artículos de Notizie

Notizie »

ONU: Cuba reitera su appoggio all’Argentina per le Malvine

Islas Malvinas

Cuba riaffermò oggi nelle Nazioni Unite il suo appoggio al legittimo diritto dell’Argentina nella disputa di sovranità relativa alla questione delle Isole Malvine. La confermazione di questo appoggio è stata espressa questo martedì dal rappresentante permanente di Cuba davanti all’organizzazione mondiale, Pedro Nuñez Mosquera, parlando in una sessione del comitato di decolonizzazione dell’ONU. Il diplomatico sottolineò che questo arcipelago australe, occupato dalla Gran Bretagna, costituisce parte inseparabile del territorio nazionale argentino e reiterò che la posizione cubana al riguardo è molto chiara: le Isole Malvine sono e continueranno ad essere argentine.

Notizie »

Antonio Guerrero risalta la forza della ragione e della verità

Antonio Guerrero

La verità non potrà mai essere taciuta, la ragione non potrà mai essere distrutta, manifestò in un messaggio divulgato oggi qui l’antiterrorista cubano Antonio Guerrero, incarcerato negli Stati Uniti da quasi 13 anni. Nella comunicazione agli assistenti al III Incontro Giovanile Internazionale di Solidarietà coni Cinque, cioè lui, Gerardo Hernandez, Fernando Gonzalez, Ramon Labañino e Renè Gonzalez, il lottatore critica il silenzio sulla loro causa. Quando uno legge la stampa di questo paese o quando uno osserva alcuni dei suoi canali di televisione si domanda perché non si è parlato mai del nostro caso, ha manifestato Antonio nel testo letto da suo figlio maggiore che si chiama come lui.

Notizie »

Ucraina raccoglie firme per liberazione dei Cinque cubani

cinco-heroes

Rappresentanti di diverse organizzazioni politiche e sociali dell’Ucraina consegnarono oggi all’ambasciatore cubano Felix Leon Carballo, 40 mila firme raccolte nella campagna europea “Un milione di firme per la libertà dei Cinque”. In una cerimonia solenne, sotto al busto dell’Eroe Nazionale cubano Josè Martì, situato nei giardini della missione cubana in Ucraina, hanno partecipato anche attivisti della solidarietà con Cuba e del Comitato Nazionale per la libertà dei Cinque. I presenti esposero le loro ragioni per aver dato la loro firma ed esigere al presidente statunitense, Barack Obama, la liberazione di Gerardo Hernandez, Renè Gonzalez, Ramon Labañino, Fernando Gonzalez ed Antonio Guerrero.

Notizie »

Resistenza honduregna organizza ricevimento per Manuel Zelaya

Manuel Zelaya

La resistenza honduregna cominciò a mobilitarsi oggi per tutto il paese per ricevere all’ex presidente Manuel Zelaya sabato 28 maggio, al suo arrivo all’Aeroporto Internazionale di Toncotin, alle 11 della mattina. Il benvenuto ufficiale si realizzerà nella piazza Isis Obed Murillo, al sud della terminale aerea di questa capitale, ha precisato il vice coordinatore del Fronte Nazionale di Resistenza Popolare (FNRP), Juan Barahona. Il ricevimento sarà un tributo speciale agli honduregni ed alle honduregne assassinati dopo il golpe militare in giugno del 2009, ha affermato.

Notizie »

Raúl presiede la sfilata del Primo Maggio a Santiago di Cuba

Raúl presiede la sfilata  del Primo Maggio a Santiago di Cuba

Il Generale d’ Esercito Raúl Castro Ruz, Primo Segretario del Comitato Centrale del Partito Comunista di Cuba, presiede nella Città Eroina, la celebrazione del giorno Internazionale dei Lavoratori. Con Raúl, Presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri, si trovano Lázaro Expósito Canto, membro del Comitato Centrale e Primo Segretario del PCC nella provincia, altri dirigenti del Partito, e del Governo e delle organizzazioni politiche, giovanili e di massa.

Notizie »

Giovanni Paolo II rimase impressionato da Fidel Castro nel viaggio a Cuba nel 1998

Giovanni Paolo II rimase impressionato da Fidel Castro nel viaggio a Cuba nel 1998

Tarcisio Bertone, Segretario di Stato vaticano, in un libro-intervista del quale l”Osservatore romano’ oggi anticipa alcuni stralci. “Fidel Castro manifestò anche un sicuro affetto per il Papa che, lo ricordiamo, era già malato. Giovanni Paolo II mi confidò che forse nessun capo di Stato si era preparato alla visita di un Papa in modo tanto accurato. Aveva letto le encicliche e i principali discorsi e persino alcune poesie”.

Notizie »

Presidente cinese invia messaggio a Fidel Castro

Fidel y Hu Jintao

Il presidente cinese e segretario generale del Comitato Centrale del Partito Comunista di questo paese, Hu Jintao, manifestò il suo sincero rispetto ed il più cordiale saluto al leader della Rivoluzione cubana, Fidel Castro. Il VI Congresso del Partito Comunista di Cuba che si celebrò nel 50° anniversario della dichiarazione del carattere socialista della Rivoluzione cubana, è stato un Congresso che eredita il passato e si proietta verso il futuro, affermò oggi qui il dirigente cinese in un messaggio invalso.

Notizie »

Raul Castro: Messaggio ai connazionali

Raúl Castro

Cinquant’anni sono passati da quell’aprile del 1961, quando il popolo si dispose a salvaguardare le nostre più importanti conquiste. A partire da allora, milioni di cubani hanno difeso da dissimili trincee la Patria socialista. Servano queste giornate d’aprile per rendere omaggio da questo storico Congresso del Partito e in occasione delle rispettive date commemorative, ai combattenti delle Milizie delle Truppe Territoriali, della Difesa Antiaerea e delle Forze Aree Rivoluzionarie (DAAFAR) e ai nostri ‘tanquistas’ (specialisti dei carri armati).

Notizie »

È terminato il VI Congresso del Partito: Ora, a lavorare!

La chiusura del VI Congresso del Partito Comunista di Cuba

L’esortazione a rendere realtà ogni Linea e lavorare con intensità, cambiare la mentalità lì dove questa frena lo sviluppo della nostra società socialista, ha segnato la chiusura del VI Congresso del Partito Comunista di Cuba. Con applausi compatti, che sono sembrati eterni, i partecipanti all’ultima sessione hanno ricevuto l’amato Comandante in Capo Fidel ed hanno celebrato l’elezione di Raúl come Primo Segretario del PCC, la cui presentazione è stata realizzata dal dirigente rivoluzionario Julio Camacho Aguilera.

Notizie »

Fidel Castro assiste alla chiusura del congresso dei comunisti cubani

Fidel Castro assiste alla chiusura del congresso dei comunisti cubani

Il leader della Rivoluzione cubana, Fidel Castro, ha assistito oggi alla chiusura del VI Congresso del Partito Comunista di Cuba. Durante l’incontro, iniziato lo scorso 16 aprile nel Palazzo delle Convenzioni della capitale, i delegati discussero ed approvarono l’Informe Centrale all’evento, presentato da Raul Castro nell’inaugurazione. In cinque commissioni e plenaria si è discusso il Progetto delle Linee Guida della Politica Economica e Sociale del Partito e della Rivoluzione che ha ricevuto l’approvazione dopo degli scambi e l’ampia consultazione popolare.