Articoli su Stati Uniti

Notizie »

Maduro denuncia Colombia di bloccare Venezuela

MaduroSantos

Il presidente Nicolas Maduro ha denunciato oggi che il suo collega colombiano, Juan Manuel Santos, mantiene un blocco economico, commerciale e finanziario contro Venezuela. Davanti al consiglio dei Ministri, il mandatario ha segnalato che Santos elabora un piano, del quale aveva conoscimento l’oppositore Julio Borges, per evitare l’arrivo ai venezuelani dei prodotti che ricevono mediante i Comitati Locali di Fornitura e Produzione (CLAP).

Notizie »

Due uomini, lo stesso sogno

MartiFidel

E il barbuto parlava davanti alla folla come se avesse l’Apostolo al suo fianco. Accompagnandolo. Guidando il cammino. Perchè più della statua perpetuata nel marmo – questa che ai cubani fa fremere ogni fibra dell’anima, quello che c’era dietro il palco della piazza era la continuità di uno stesso pensiero, come se il discepolo e il Maestro si fossero messi d’accordo.

Notizie »

Venezuela: in rappresaglia… elezioni

venezuela-bandera

L’opposizione del Venezuela ed i governi che l’appoggiano continuano da anni esigendo elezioni presidenziali anticipate, ricorrendo per ciò alla violenza ed alle sanzioni economiche. Allora sta bene. Si sono convocate le elezioni presidenziali. Ed ora, l’opposizione, il Dipartimento di Stato, il Gruppo di Lima, l’OSA, le respingono.

Notizie »

Venezuela condanna le sanzioni europee. “L’UE è una sussidiaria di Washington. Eseguono gli ordini imperialisti degli Usa”

Jorge Arreaza

Il ministro degli Esteri del Venezuela, Jorge Arreaza, ha condannato le sanzioni che l’Unione europea (UE) ha emesso nei confronti di sette funzionari del governo del presidente Nicolas Maduro. Una misura che, a suo parere, rivela la complicità tra l’imperialismo degli Stati Uniti e il blocco della comunità.

Notizie »

Fire and Fury, il polemico libro su Trump si trasformerà in una serie di televisione

fire-and-fury-580x290

Fire and Fury, il recente e polemico libro sul presidente degli USA, Donald Trump, si trasformerà in una serie di televisione, come ha informato il mezzo specializzato The Hollywood Reporter. Il giornalista autore del libro, Michael Wolff, sarà uno dei produttori esecutivi della serie per il piccolo schermo che prepara Endeavor Content, la compagnia che ha acquisito i diritti. Per adesso, non si conoscono altri dettagli sulla serie o la catena che emetterebbe questa produzione.

Notizie »

#AtaquesSónicos: Accuse senza evidenze contro Cuba

senado

Alcune ore fa, il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti ha emesso un’allerta di livello 3 che consiglia ai suoi cittadini di riconsiderare i viaggi a Cuba “dovuto ad attacchi di salute diretti ad impiegati dell’Ambasciata degli Stati Uniti a L’Avana.” Tutto questo, come conseguenza dell’udienza realizzata martedì 9 gennaio nel Sottocomitato dell’emisfero Occidentale del Comitato di Relazioni Estere del Senato, organizzata dal senatore repubblicano della Florida, Marco Rubio.

Notizie »

Un senatore repubblicano rivela: nessuna prova di ‘attacchi sonici’ contro diplomatici Usa a Cuba

La questione ha tenuto banco per diverso tempo e i media nostrani hanno, come sempre, rimasticato le nebulose notizie provenienti da Washington rilanciandole acriticamente. In seguito ad alcuni eventi capitati a funzionari dell’ambasciata statunitense a L’Avana e alcuni loro familiari, si è accusato il governo cubano di aver deliberatamente lanciato fantomatici ‘attacchi sonici’.

Notizie »

Le dodici vittorie del Presidente Maduro nel 2017

nicolas-maduros-sanciones-580x326

Per cominciare, dobbiamo ricordare che il presidente Nicolás Maduro è il presidente più ingiustamente accusato, calunniato e aggredito nella storia del Venezuela. Ancor più che il comandante Hugo Chávez, fondatore della Rivoluzione Bolivariana. Far uscire a tutti i costi Nicolás Maduro da Palazzo Miraflores è stato ed è l’obiettivo insano dell’opposizione reazionaria interna e dei suoi potenti alleati internazionali a cominciare dal governo degli Stati Uniti d’America.

Notizie »

A 59 anni da quel 1°gennaio

niños-educacion-580x383

Parlare di Cuba nei media è come sporgersi dalla finestra di un edificio, dove ognuno ha la propria musica. Fortunatamente per le nostre orecchie, abbiamo solo due melodie, quella di coloro che sempre la difenderanno e quella di coloro che, nonostante siano nati qui, si uniscono a coloro che cercano, con il loro discorso, di dare una fittizia immagine di Cuba.

Notizie »

Palestinesi vogliono che Cina sostituisca gli Usa come mediatore per la pace

cina.palestina

Un alto funzionario palestinese ha esortato la Cina ad assumere il ruolo di mediatore internazionale nei colloqui di pace in Medio Oriente. Dopo che Pechino ha recentemente ospitato un simposio israelo-palestinese nel caos creatosi dopo la decisione unilaterale del presidente nordamericano Donald Trump di riconoscere Gerusalemme come capitale di Israele, la Cina si appresta a sostituire gli Stati Uniti in un ruolo che ha svolto storicamente negli ultimi decenni.