Articoli su Stati Uniti

Notizie »

Trump resuscita il TIAR

OEA-580x335

Consumata la leadership del fantoccio Juan Guaidò e finita la tappa della macchinazione del golpe di Stato contro il governo costituzionale e legittimo di Nicolas Maduro, lo scorso 11 settembre l’amministrazione Trump ha deciso di iniziare una nuova fase della sua politica di cambiamento di regime in Venezuela, e con appoggio del Brasile ha usato Colombia per attivare il Trattato Interamericano di Assistenza Reciproca (TIAR) nell’Organizzazione degli Stati Americani (OSA).

Notizie »

Cuba non è paralizzata, contiamo con una strategia

segunda-comparecencia-especial-de-diaz-canel-en-la-mesa-situacion-energetica-580x321

Per il secondo giorno consecutivo, il presidente dei Consiglio di Stato e dei Ministri, Miguel Diaz-Canel, ha partecipato nella Mesa Redonda per continuare ad informare il popolo sulle misure che adotta il paese davanti ai problemi della disponibilità di alcuni combustibili che provoca la nuova scalata di sanzioni dell’Amministrazione Trump, che ora minaccia e ricatta le aziende e le navi che trasportano petrolio a Cuba, nel suo affanno di inasprire il bloqueo contro l’Isola.

Notizie »

Alta funzionaria palestinese considera le dimissioni di Greenblatt come “un riconoscimento del fallimento”

Jason Greenblatt

“Penso che si tratta di un riconoscimento del fallimento”, ha assicurato all’AFP, Hanan Ashraui, un’alta funzionaria dell’Organizzazione per la Liberazione della Palestina (OLP), poche ore dopo l’annuncio delle dimissioni del consigliere speciale di Trump.

Notizie »

MINREX: Governo degli USA destina fondi milionari per ostacolare la cooperazione medica cubana

declaracion_minrex_0_0-580x330

Il Ministero di Relazioni Estere denuncia e condanna energicamente la recente aggressione contro Cuba del Governo degli Stati Uniti mediante un programma dell’USAID destinato a finanziare azioni e ricerca di informazioni per screditare e sabotare la cooperazione internazionale che presta Cuba nella sfera della salute in decine di paesi ed a favore di milioni di persone. È un programma che si somma alle pressioni grossolane esercitate contro vari governi per ostacolare la cooperazione cubana ed a sforzi anteriori, con lo stesso proposito, come il programma speciale “parole” diretto al furto di risorse umane formate a Cuba.

Notizie »

Le menzogne dei fantocci di Trump

bolsonaro-1-580x385

Menzogne e capri espiatori sono le due leve fondamentali per fare politica del “trumpismo”. Si è già calcolato che il presidente statunitense dice 20 menzogne al giorno, con una produttività quasi insuperabile. I capri espiatori principali di Trump sono i messicani, responsabili di tutti i mali degli USA

Notizie »

Circa quattro adulti statunitensi su cinque soffrono di stress per una possibile sparatoria di massa

Sparatoria successa nei grandi magazzini Walmart di El Paso (Texas)

Il sondaggio svolto da The Harris Poll, i cui risultati sono stati divulgati la settimana scorsa, ha determinato che il 33% di queste persone non assiste ad eventi pubblici e non frequenta alcuni luoghi, come i centri commerciali, scuole, università e cinema per paura

Notizie »

Trump, Clinton, Soros, Kissinger e Rockefeller: la lista dei contatti del corruttore di minori, Jeffrey Epstein

La lista nera include la crema e la panna della politica e delle finanze degli Stati Uniti e della destra internazionale. Foto: Kontrainfo

Il magnate statunitense, Jeffrey Epstein, incontrato morto questo sabato in mattinata nella sua cella nella prigione di New York, era accusato di essere responsabile di una vasta rete di tratta di persone, nella loro maggioranza minorenni. Ma rivelazioni recenti indicano che la sua rete includeva buona parte dell’elite politico occidentale. La lista di contatti di Epstein contava con personaggi della taglia di Bill Clinton, Donald Trump, George Soros, Henry Kissinger, David Rockefeller, Evelyn di Rothschild, membri della Corona Britannica e vari ex primi ministri di Israele.

Notizie »

Perché esiste un giorno internazionale contro i crimini statunitensi?

Atilio Boron (sx) e Silvio Rodriguez (dx)

Quando il mondo si scandalizzò durante le decadi degli anni 60 e 70 davanti alla non necessaria e sanguinante guerra del Vietnam –che cercò di riprendere la porzione della dominazione colonialista francese nel sud-est asiatico–ci furono molti intellettuali, artisti, scrittori e politici che cominciarono una campagna di coscientizzazione internazionale su quello che significava questo conflitto.

Notizie »

Bruno Rodriguez: Cuba mantiene una politica di tolleranza zero di fronte alla Tratta di persone

Bruno-Trata

“#EEUU promuove la guerra, la morte: è presente militarmente in 177 paesi, con più di 250 mila soldati ed 800 basi militari.

Invece #Cuba, promuove la salute, la vita: 56 anni di cooperazione medica internazionale, con presenza in 164 paesi e più di 400 mila collaboratori della salute”, ha scritto il ministro cubano nel suo account in twitter.