Articoli su Fidel Castro

Notizie »

Cuba: sospetti sulla manipolazione dei contenuti da parte di Twitter

presupuesto-estadosunidos-contra-cuba

Nuove attribuzioni di responsabilità dei social network sui contenuti postati dagli utenti. Questa volta la polemica giunge da Cuba a seguito della diffusione su Twitter di una notizia falsa che riportava la morte del lider maximo Fidel Castro. Il portale web filogovernativo Cubadebate ha pubblicato un articolo di protesta contro Twitter accusando il social network di avere facilitato la diffusione della “bufala” posizionando l’hashtag “#FidelCastro” al primo post nella lista degli argomenti più “twittati” del momento.

Notizie »

La BBC sul più recente tentativo di ammazzare Fidel in Twitter

Fidel Castro nel gennaio del 1959. Foto: Archivo de Asuntos Históricos del Consejo de Estado

In dicembre il Comandante Fidel Castro entrò nel Libro dei Guinnes dei Primati perché tentarono di assassinarlo in 638 occasioni. Impresa nella quale coordinarono gli sforzi la Casa Bianca, la mafia, la CIA e gli esiliati di Miami. Non ebbero successo malgrado assumessero i migliori assassini, comprarono alcune persone che lavoravano con Castro, contrabbandarono fucili e bazooka, trasformarono macchine fotografiche in pistole, inventarono veleni ed inquinarono regali.

Notizie »

Ricordano incontro di Fidel e Raul a Cincos Palmas

Fidel e Raul a Cinco Palmas, anni dopo lo storico incontro

Il 55°anniversario dell’incontro tra Fidel e Raul a Cinco Palmas, si evocò questa domenica con un atto politico culturale in quello storico luogo della Sierra Maestra, a Media Luna, nell’oriente dell’Isola.

Notizie »

Fidel entra nel Guinness dei Primati

Fidel Castro

Il leader storico della Rivoluzione Cubana, Fidel Castro, è la persona che hanno tentato di assassinare più volte in assoluto, come registra il Guinness dei Primati e di sicuro gli archivi della CIA, principale promotrice di questi tentativi di omicidio frustrati.

Notizie »

Fidel: dal Granma alla CELAC

Fidel Castro

In una zona paludosa, ubicata al Sud dell’antica provincia di Oriente, Fidel Castro sbarcava un 2 dicembre, 55 anni fa, insieme ad altri 81 uomini per abbattere la dittatura di Fulgencio Batista. Arrivavano estenuati per una navigazione tormentosa dopo essere usciti dal Messico il 25 novembre a bordo di un piccolo yacht chiamato Granma.

Notizie »

Presenteranno un’intervista inedita con Fidel nel Festival del Cinema de L’Avana

Fidel durante l'intervista

Un’intervista eccezionale che rimase nella dimenticanza durante più di 50 anni ed è stata trovata dalla cineasta Rebeca Chavez in mezzo ad una ricerca da detective, arriverà sugli schermi del 33° Festival Internazionale del Nuovo Cinema Latinoamericano nella sezione non competitiva “Fatto in Cuba.”

Notizie »

Fidel studia delle colture per migliorare l’economia e la salute a Cuba

Fidel Castro

Il leader della Rivoluzione cubano Fidel Castro studia una serie di colture che possono migliorare l’economia e la salute nell’Isola, come ha raccontato ad un gruppo di studenti con cui parlò telefonicamente, informò questa domenica il quotidiano Juventud Rebelde.

Fidel riflessioni »

Cinismo Genocida (Seconda ed ultima parte)

Cinismo Genocida (Seconda ed ultima parte)

Per dare un’idea del potenziale dell’URSS nei suoi sforzi per mantenere la parità con gli Stati Uniti in questa sfera, basta segnalare che nel 1991, quando avvenne la sua disintegrazione, in Bielorussia erano presenti 81 testate nucleari, in Kazakistan 1.400 ed in Ucraina circa 5.000, che passarono alla Federazione Russa, unico Stato capace di sostenere il loro immenso costo, per poter conservare l’indipendenza.

Fidel riflessioni »

La schiacciante vittoria di Daniel e del FSLN

La schiacciante vittoria di Daniel e del FSLN

Domenica 6 novembre, 72 ore fa, si è svolta un’elezione politica nella quale Daniel Ortega e il FSLN del Nicaragua hanno ottenuto una schiacciante vittoria.
Il caso ha voluto che l’atro giorno fosse il 94º anniversario della gloriosa Rivoluzione Socialista Sovietica. Pagine eterne della storia sono state scritte da operai, contadini e soldati russi e il nome di Lenin brillerà sempre tra gli uomini e le donne che sognano un destino giusto per l’umanità.

Fidel riflessioni »

La Riunione del G-20

La Riunione del G-20

Si tratta di una riunione tra i grandi produttori di macchinari ed articoli industriali ed i grandi fornitori di materie prime che, dopo la conquista, furono per cinquecento anni colonie europee e nell’ultimo secolo le hanno rifornite di prodotti agricoli, di minerali e di risorse energetiche, vittime di uno spietato scambio disuguale.