Artículos de Notizie

Notizie »

Esistono vincoli del terrorista venezuelano Oscar Perez con il governo di Capriles

Oscar Perez

Il terrorista Oscar Perez ha avuto contatti col governo dello Stato di Miranda, diretto dall’oppositore Henrique Capriles, poco prima di attaccare da un elicottero le entità governative del Venezuela, secondo le investigazioni. D’accordo col primo vicepresidente del Partito Socialista Unito del Venezuela (PSUV), Diosdado Cabello, le indagini hanno dimostrato che fu un meccanico l’ultima persona che contattò Perez, prima che sorvolasse Caracas, sparasse e bombardasse con granate contro il Ministero per le Relazioni Interne, Giustizia e Pace, ed il Tribunale Supremo di Giustizia, martedì scorso.

Notizie »

Siria denuncia minacce di aggressione da parte degli Stati Uniti

MinisteriodelExteriorsirio

Il Ministero siriano degli Esteri e degli Espatriati denuncia oggi che la campagna di disinformazione fatta dagli Stati Uniti sulle intenzioni del governo siriano per lanciare un attacco chimico, non ha nessun fondamento. Tale manipolazione mediatica non si basa su nessun dato o giustificazione, precisa un comunicato al riguardo e denuncia che le minacce di aggressione di Washington fanno gioco e sono utili ai gruppi terroristici.

Notizie »

Venezuela denuncia complicità internazionale in attacco terrorista

helicoptero-venezuela-violencia-580x362

Il ministro di Relazioni Estere del Venezuela, Samuel Moncada, denunciò oggi la doppia morale di alcuni paesi ed organismi internazionali che mantengono un silenzio “complice” dopo il recente attacco terrorista contro istituzioni governative. “In qualunque luogo del mondo è terrorismo e fa parte di una cospirazione contro Venezuela”, disse il cancelliere in una conferenza stampa per condannare l’attacco svolto da un elicottero da parte di un gruppo armato contro le sedi del Tribunale Supremo di Giustizia e del Ministero del Potere Popolare per Relazioni Interne, Giustizia e Pace, a Caracas.

Notizie »

USA impone quarta multa nel 2017 per amplificare il bloqueo contro Cuba

Bloqueo-contra-Cuba-580x380

Il Dipartimento nordamericano del Tesoro ha imposto, dall’inizio del 2017, quattro multe ad aziende del suo paese e straniere per supposte violazioni del bloqueo economico, commerciale e finanziario contro Cuba. L’ultima vittima di questa politica, che dura da più di 55 anni, è stata la compagnia di assicurazioni statunitense American Internacional Group (AIG), che dovrà pagare 148 698 dollari.

Notizie »

Gli dolga o no Trump: 15 anni dal dichiarare irrevocabile il Socialismo a Cuba

TrumpCuba

Coloro che hanno sognato dalla fine del XIX secolo e conservano, nel XXI secolo, l’arcaica idea di annettersi Cuba hanno visto crollare, davanti ai loro occhi, quella chimera; crollo frutto del solido buon senso del popolo e della forza della Riforma Costituzionale approvata il 26 giugno 2002 dall’Assemblea Nazionale del Potere Popolare, che sovranamente sottoscrisse il carattere irrevocabile del socialismo a Cuba, esteso da una estremità all’altra dell’arcipelago.

Notizie »

Senatore degli USA: è assurdo proibire di viaggiare a Cuba ai cittadini statunitensi

Patrick Leahy

Il legislatore democratico Patrick Leahy difese presso il Senato statunitense la necessità di votare la Legge della Libertà per Viaggiare a Cuba e criticò la politica verso l’isola annunciata recentemente dal presidente Donald Trump. Intervenendo in un dibattito vespertino su diversi temi nella Camera alta, il senatore per Vermont ricordò che il passato 25 maggio lui ed il repubblicano Jeff Flake, insieme ad altri 53 sponsor di entrambi i partiti, introdussero questa proposta legislativa.

Notizie »

Lettera appello di Padre Zanotelli al Parlamento italiano: “Non firmate il CETA, un gigantesco regalo alle multinazionali”

Padre Alex Zanotelli

In questi giorni è in discussione in Senato il CETA (Comprehensive Economic and Trade Agreement), l’accordo commerciale ed economico fra il Canada e la UE. Se sarà approvato sarà un’altra vittoria del trionfante mercato globale. Infatti il CETA è uno dei sette trattati internazionali di libero scambio che sono: TTIP, TPP, TISA, NAFTA, ALCA e CAFTA. Sono le sette teste dell’Idra. Il profeta dell’Apocalisse aveva descritto il grande mercato che era l’Impero Romano come una Bestia dalle sette teste.

Notizie »

Fallisce la convocazione dell’opposizione a chiudere le strade venezuelane

ven-violencia-oposicion

La convocazione dell’oppositrice Mensa dell’Unità Democratica (MUD) soffrì oggi un altro monumentale fallimento politico, perché nessuno partecipò alla convocazione per la chiusura delle strade e dei viali in questa capitale. Poca concentrazione di persone in gruppi dispersi e strade chiuse solo con pietre e bastoni è stato il risultato del tentativo della MUD questo venerdì di collassare la capitale.

Notizie »

Trump continua nell’Iowa la sua cantilena anticubana

trump-en-su-mitin-en-iowa

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, promise questo mercoledì di combattere contro la “tirannia del comunismo” che si applica nell’isola di Cuba, secondo lui. “Gli Stati Uniti combatteranno contro la tirannia del comunismo”, dichiarò in un discorso davanti ai suoi seguaci nello stato dell’Iowa.

Notizie »

«Trump? Una scimmia con il coltello». Rafael Correa sul presidente degli Stati Uniti

Rafael-Correa-Cumbre-Mundial-de-los-Pueblos-580x330

«Trump è una disgrazia – denuncia il leader politico ecuadoriano – non capisce niente. È in carica da poco tempo (come presidente) ma già è uscito con la costruzione del muro al confine con il Messico, ha ritirato il suo paese dall’Accordo di Parigi, cancellato i progressi compiuti con Cuba per l’eliminazione del bloqueo. Si tratta di un tipo assolutamente pericoloso, una scimmia con il coltello, un tipo impreparato e molto elementare che sta dirigendo la più grande potenza della storia dell’umanità», queste le forti parole di Correa pronunciate ai microfoni della radio statale boliviana.