Artículos de Notizie

Notizie »

Intensificano evacuazione delle famiglie cubane davanti alla vicinanza di Irma

cono-trayectoria-irma-3pm-580x330

Con la premessa di evitare perdite umane si intensifica oggi a Ciego de Avila l’evacuazione delle famiglie davanti alla prossimità del pericoloso uragano Irma nei Cayo del nord di questa provincia centrale cubana. Più di 37 mila abitanti delle zone più propense ad inondazioni ed ad penetrazioni del mare si sono trasferiti in abitazioni più confortevoli della comunità od ai 120 centri di evacuazione condizionati per l’occasione.

Notizie »

Giornalista colombiana paga ex funzionario affinché racconti menzogne sul Venezuela

Edgar Sevilla

La giornalista colombiana Claudia Cano pagò un ex funzionario del Servizio Bolivariano di Intelligenza (Sebin) affinché mentisse sul Venezuela come parte della campagna diffamatoria internazionale contro la Rivoluzione bolivariana ed i suoi funzionari. D’accordo con un reportage della multinazionale TeleSur, Cano, del Canale 1 colombiano, pagò otto milioni di pesi colombiani (circa due mila dollari) all’ex integrante del Sebin, Edgar Sevilla affinché parlasse di supposte torture contro attivisti politici carcerati in Venezuela.

Notizie »

Gran Bretagna ritira dalla Siria meridionale le truppe che addestravano i “ribelli”

GranBretagna

Il Regno Unito ha ritirato le proprie truppe dalla base di al-Tanf, nella Siria sud-occidentale, ponendo fine a tutta l’assistenza militare finora fornita ai mercenari affiliati al sedicente “esercito siriano libero”, FSA. Secondo quanto riferisce il quotidiano britannico, The Telegraph, il Regno Unito ha fermato l’addestramento dei sedicenti “ribelli siriani”, riflettendo un crescente riconoscimento tra i principali sostenitori dell’opposizione che il presidente Bashar al-Assad ha la vittoria a portata di mano.

Notizie »

Venezuela, 200 milioni in contati nell’auto di esponente dell’opposizione. La spiegazione è incredibile

Lilian Tintori ed i suoi soldi

Ha fatto scalpore il ritrovamento in un’automobile di proprietà di Lilian Tintori, moglie dell’oppositore golpista Leopoldo Lopez, di una cassa contenente oltre 200 milioni di bolivares. Incredibile la spiegazione fornita: il denaro sarebbe servito per coprire spese ingenti della nonna di Tintori, anziana e malata.

Notizie »

Corea del Nord accusa gli USA di accentuare le tensioni nella penisola coreana

corea-del-norte-y-estados-unidos

La Repubblica Popolare Democratica della Corea (RPDC) accusò oggi gli Stati Uniti di aggravare le tensioni nella penisola coreana con le costanti minacce e campagne di sanzioni promosse contro di lei. Il quotidiano Rodong Sinmun ha sottolineato che Washington pretende ingannare l’opinione pubblica incolpando Corea Democratica della situazione che vive la penisola, ma la vera causa è la sua politica ostile per soggiogare Pyongyang.

Notizie »

L’ultima ossessione di Trump

Yankee-Go-Home-580x386

L’ultra milionario Donald Trump, convertito in presidente della più potente forza di distruzione che l’umanità abbia conosciuto in tutta la sua storia, ha decretato misure addizionali contro Venezuela. Ha detto che “… al fine di adottare misure addizionali per l’emergenza nazionale dichiarata mediante l’Ordine Esecutivo N. 13692, dell’8 marzo 2015 …” applica nuove sanzioni economiche e finanziarie contro la Repubblica Bolivariana del Venezuela. Già il Decreto Legge di Obama aveva stabilito una serie di sanzioni, ora ratificate ed ampliate.

Notizie »

Assessore governativo degli USA: aggressione contro Venezuela considererà azioni economiche, diplomatiche e militari

McMaster

Il governo degli Stati Uniti non scarta l’invasione militare, tale e come l’annunciò il suo presidente, Donald Trump, come parte della sua campagna di aggressione contro Venezuela. Tra le altre azioni, persistono le sanzioni economiche e diplomatiche, secondo quanto ha confermato questo venerdì l’assessore di Sicurezza Nazionale americano, H. R. McMaster.

Notizie »

Ex procuratrice generale venezuelana permise irregolarità nell’uso di valute, azioni sediziose e narcotraffico

Luisa Ortega

L’amministrazione di Luisa Ortega Diaz, ex procuratrice generale venezuelana che fuggì dal paese dopo la sua destituzione per incoraggiare l’impunità, permise che il Pubblico Ministero smettesse di investigare, sotto il suo mandato, le irregolarità nell’uso di valute, azioni sediziose, ecocidio e narcotraffico. D’accordo con la revisione fatta dalla squadra di lavoro del nuovo procuratore generale, Tarek William Saab, nell’anteriore gestione sono state archiviate investigazioni che implicano aziende che fecero uso irregolare di valute preferenziali. Si tratta dell’80% dei casi abbordati, mentre il resto, che include piccoli imprenditori, seguì il suo corso.

Notizie »

Presidente Evo Morales annuncia le attività in omaggio al Che Guevara

evo-morales-homenaje-che-580x327

Il presidente boliviano Evo Morales sostenne questo martedì una riunione con organizzazioni sociali del dipartimento di Santa Cruz, per coordinare gli atti in omaggio che si realizzeranno nell’ottobre prossimo, con la finalità di ricordare i 50 anni delle gesta rivoluzionarie di Ernesto “Che” Guevara in Bolivia. “Lo stiamo facendo in anticipo, perché queste attività hanno una ripercussione internazionale, sappiamo già che verranno migliaia di persone, specialmente nella località di Vallegrande”, informò il dirigente Tito Sanjines, in rappresentazione delle organizzazioni che formano la Coordinatrice Dipartimentale del Cambiamento di Santa Cruz