Artículos de Notizie

Notizie »

Che Guevara, versioni dell’eroe

Ernesto Che Guevara

Il Che del 1967 è la versione ultima dell’eroe. Lo sa. Lo sa Fidel che ha letto due anni prima la lettera di addio dove Guevara lasciò una “frase” fulminante: “un giorno sono passati domandando chi dovevano avvisare in caso di morte e la possibilità reale del fatto ci ha colpito tutti.” Più tardi, finiscono le sue peregrinazioni, e precisamente cento diciassette giorni dopo. L’eroe sa che l’unica forma di sopravvivere è stare in movimento eterno, diventare un essere ciclico. “Oggi comincia una nuova tappa”, il primo discorso del suo diario in Bolivia -il 7 novembre 1966 – sarebbe potuta essere, anche, l’ultima.

Notizie »

Arrestano i responsabili dei fatti vandalici nello stato Miranda

Venezuela-ataque-TSJ

Forze della Polizia del Venezuela catturarono 24 persone coinvolte negli attacchi vandalici contro la Direzione della Magistratura della Corte Suprema di Giustizia, il Ministero per Habitat ed Abitazione e la sede della Banca Provinciale, a Chacao. L’operativo, dove hanno partecipato unità congiunte della Guardia Nazionale Bolivariana (GNB) e la Polizia Nazionale Bolivariana (PNL), fu confermato ieri sera dal ministro venezuelano per Relazioni Interne, Giustizia e Pace, Nestor Reverol, attraverso la rete sociale di Twitter.

Notizie »

Venezuela sollecita mediazione del papa per proteggere i bambini

Papa-Venezuela

Il governo venezuelano consegnò oggi il sollecito formale diretto al papa Francesco affinché interceda presso l’opposizione in vista di proteggere i diritti dei bambini utilizzati nelle azioni violente. Nella lettera consegnata nelle mani del Nunzio Apostolico dal ministro di Comunicazione ed Informazione, Ernesto Villegas, il presidente Nicolas Maduro ha chiesto la mediazione del Sommo Pontefice affinché l’opposizione smetta di utilizzare i minorenni in azioni terroriste.

Notizie »

Qatar: abbiamo dato ospitalità ad un gruppo terrorista su richiesta degli Usa

Qatar

Un alto funzionario del governo del Qatar ha ammesso che il suo paese abbia dato ospitalità ad un gruppo terrorista su formale richiesta degli Stati Uniti. Mutlaq al-Qahtani, uno dei principali consiglieri anti-terrorismo del ministero degli esteri del Qatar, ha dichiarato ad Al Jazeera questa domenica che il Qatar ha ospitato i Talebani “su richiesta del governo degli Stati Uniti” e come “parte della politica della porta aperta del Qatar per facilitare le trattative, mediare e portare la pace”. Lo riporta Press Tv.

Notizie »

Bolivia respinge di partecipare a manovre con gli USA nell’Amazzonia

MANIOBRAS

Bolivia ha respinto di partecipare alle manovre militari previste per novembre nella tripla frontiera del Brasile, Colombia e Perù, con la presenza dell’esercito degli Stati Uniti, come dichiarò oggi il ministro della Difesa, Reymi Ferreira. Gli esercizi denominati America Unita avranno luogo nello stato brasiliano dell’Amazzonia e, oltre ai paesi menzionati, potrebbero includere militari dell’Argentina, Panama e Canada.

Notizie »

Ci sono le prove della premeditazione nella recente morte di un minorenne in Venezuela

Neomar

“C’è stata premeditazione nella morte del minorenne Neomar Lander in un’azione violenta oppositrice, ieri, nello stato Miranda”, suggerì oggi il vicepresidente esecutivo del Venezuela, Tareck El Aissami. “Sembra che fosse una morte pianificata, dal momento che già la messa in scena era preparata”, ha detto El Aissami dopo analizzare davanti alle stampa prove ed evidenze, come le dichiarazioni posteriori del deputato Miguel Pizarro, nelle quali cercò di responsabilizzare i corpi di sicurezza per la tragedia.

Notizie »

Airbnb ha registrato 560 mila turisti a Cuba in due anni e 40 milioni di dollari in entrate per affittuari privati

Turismo-La-Habana-580x488

La compagnia statunitense Airbnb, specializzata nel turismo in case private, ha mandato a Cuba più di 560 mila visitatori, da quando ha lanciato il suo servizio per l’isola il 2 aprile 2015, indica una notizia dell’agenzia californiana pubblicato oggi. Secondo la relazione, Airbnb ha inviato più visitatori alla nazione caraibica lo scorso anno che tutti quelli che è riuscita ad alloggiare negli Stati Uniti nel suo primo anno di funzionamento (2008-2009). L’ammontare dei visitatori mensili a Cuba nel 2017 gestiti da Airbnb supera i 70 mila.

Notizie »

Giornalista di TeleSur in Venezuela, Adriana Sivori, sopravvive ad un colpo di arma da fuoco

Adriana Sivori

Grazie al giubbotto antiproiettile, la giornalista Adriana Sivori, della catena televisiva multinazionale TeleSur, riuscì ad uscire illesa da uno sparo di arma da fuoco che le colpì la schiena mentre copriva una manifestazione organizzata dall’estrema destra in questa capitale. L’incidente è successo ieri, nelle vicinanze dell’autostrada Francisco Fajardo della capitale, quando tentava, insieme ad altri mezzi di stampa, di dare copertura ad un “sit-in”convocato dalla Mensa dell’Unità Democratica (MUD), coalizione di partiti dell’estrema destra in Venezuela.

Notizie »

Madre del giovane bruciato vivo in Venezuela incolpa gli oppositori violenti

hombre-quemado-en-venezuela-580x326

“Chi incolpo? L’opposizione, il loro vandalismo perché furono loro che gettarono benzina addosso a mio figlio e lo bruciarono vivo”, espresse così Ines Esparragoza, madre del giovane torturato da gruppi violenti, il 20 maggio scorso. “Perché Julio Borges e Henrique Capriles lo permettono?”, si è chiesta la madre di Orlando Figueras, di 21 anni, bruciato vivo e pugnalato da elementi violenti, finanziati dai partiti dell’estrema destra oppositrice in Venezuela, nella zona di Altamira, municipio Chacao e che è deceduto ieri.

Notizie »

Più di 32 mila persone scomparse in Messico dall’inizio dell’anno

desaperecidos-mexico-580x327

In Messico 32218 persone non hanno un recapito conosciuto dall’inizio dell’anno, secondo le ultime statistiche della Segreteria di Governo, divulgate oggi. In gennaio, la somma era stata di 30942 casi di persone non localizzate o scomparse. Cioè, in un trimestre ci sono 1276 persone sparite in più, sia dalla giurisdizione federale che da quella statale.