Artículos de relazioni diplomatiche

Notizie »

Gli USA ritireranno più della metà del personale della loro ambasciata a Cuba

embajada-eeuu-en-cuba-580x330

Il Dipartimento nordamericano di Stato confermò oggi che ritirerà più della metà del suo personale dell’ambasciata a Cuba e sospenderà l’emissione di visti nell’isola, dopo incidenti riportati dai suoi diplomatici. Due funzionari dell’entità federale fecero conoscere, inoltre, che si pubblicherà una nota di “Allerta di Viaggio” nella quale si raccomanderà ai cittadini statunitensi di evitare di visitare il paese caraibico, anche se le notizie dei danni alla salute solo parlano dei membri del servizio estero.

Notizie »

A chi beneficia una retrocessione delle relazioni Cuba-USA?

embajada-de-estados-unidos-en-cuba-foto-ismaelito-580x323

Più e più volte nelle ultime settimane si è sentito, – con leggerezza – parlare della possibilità di un congelamento delle relazioni diplomatiche tra L’Avana e Washington, con argomenti che confinano con l’inverosimile, e s’impugna come lancia un presunto attacco acustico contro funzionari USA a Cuba, con danni alla salute di alcuni di loro.

Notizie »

Cuba mantiene volontà di dialogo con gli USA con rispetto alla sovranità

asamblea-nacional-cuba-8-580x405

“Cuba mantiene la volontà di continuare a negoziare temi bilaterali in sospeso con gli Stati Uniti e di proseguire il dialogo e la cooperazione in temi di interesse comune sulla base dell’uguaglianza e del rispetto alla sovranità”, ha assicurato oggi il presidente Raul Castro. Durante il discorso alla chiusura del nono periodo di sessioni dell’Ottava Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare (Parlamento), affermò che entrambe le nazioni possono cooperare e convivere rispettando le differenze e promuovendo tutto quello che sia buono per entrambi i popoli ed i paesi.

Notizie »

Ed ora cosa seguirà?

160322001624_obama_castro_prensa_624x351_reuters_nocredit

A Cesare quello che è di Cesare. Guantanamo è quella che ha dato l’idea, per questo esercizio di riflessione che intraprendiamo oggi sul nuovo discorso del governo degli Stati Uniti verso Cuba dopo il ristabilimento delle relazioni diplomatiche. Con le eco ancora fresche della visita di Obama, l’UPEC del territorio presieduto da Josè Llamo mi convocò ad un dialogo interattivo su questo avvenimento.

Notizie »

Engage Cuba: È assurdo che le politiche degli USA proibiscano alla Segretaria di Commercio di promuovere le nostre esportazioni a Cuba

L’organizzazione Engage Cuba, che promuove la normalizzazione delle relazioni degli Stati Uniti con Cuba, ha fatto conoscere questo martedì un comunicato del suo Presidente James Williams, riferito alla visita a Cuba della Segretaria di Commercio Penny Pritzker.

Notizie »

Il Presidente Raul Castro ha conversato telefonicamente col Presidente Barack Obama

Nelle ore del pomeriggio del 18 settembre 2015, il Presidente dei Consiglio di Stato e dei Ministri di Cuba, Raul Castro Ruz, sostenne una conversazione telefonica col Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, in vigilia della sua visita a New York per assistere al Vertice sull’Agenda per lo Sviluppo Post-2015 ed il segmento di alto livello del 70° periodo delle sessioni dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, la prossima settimana.

Notizie »

Perfino Donald Trump vuole relazioni diplomatiche con Cuba

Donald Trump pensa che l’apertura con Cuba “sta bene”. L’eccentrico miliardario, famoso per i suoi reality shows e commenti xenofobi, pensa che “cinquanta anni sono sufficienti”, una dichiarazione che lo distanzia dalle sue abituali opinioni contro la politica estera di Barack Obama.

Notizie »

Cuba va alle conversazioni con uno spirito costruttivo, anticipa fonte della Cancelleria

Cuba va a queste conversazioni con un spirito costruttivo, di dialogo, di rispetto, senza diminuzione della sua sovranità, ha detto un importante funzionario della Cancelleria cubana a proposito delle conversazioni tra l’Isola e gli Stati Uniti che cominciano domani a L’Avana.

Notizie »

Visitano Cuba i primi congressisti degli USA dopo annuncio del ristabilimento delle relazioni

Una delegazione di congressisti democratici degli Stati Uniti è arrivata a Cuba, nella prima visita di legislatori di questo paese sull’isola da quando si è prodotto il 17 dicembre passato l’annuncio storico del ristabilimento di relazioni tra L’Avana e Washington. Il gruppo è diretto dal senatore democratico Patrick Leahy, uno dei legislatori più attivi nei temi di politica estera con Cuba.

Notizie »

Entrano in vigore questo venerdì nuove misure degli Stati Uniti rispetto a Cuba

Il governo degli Stati Uniti ha pubblicato oggi i regolamenti che faranno effettive le misure annunciate dal presidente Barack Obama il passato 17 dicembre. Con le nuove norme pubblicate nella pagina ufficiale del Dipartimento del Tesoro, gli statunitensi autorizzati -12 categorie di viaggi – potranno usare le loro carte di credito nell’isola caraibica e portare di ritorno piccole quantità di sigari, dopo una proibizione di mezzo secolo.