Artículos de impeachment

Notizie »

Dilma Rousseff: lotterò instancabilmente per ristabilire la democrazia

Dilma-Rousseff-juicio-1

La presidentessa destituita del Brasile, Dilma Rousseff, ha fatto un appello oggi in una conferenza stampa all’unità ed all’intendimento di tutti i cittadini senza importare la loro adesione politica, ed assicurò che lotterà instancabilmente per ristabilire la democrazia nella nazione. “Esco dalla presidenza, so che non tradii né commisi nessun atto illecito. Esco con dignità caricando nel petto lo stesso amore per i brasiliani e le brasiliane (…) e la stessa volontà di lavorare per la nazione”, ricalcò l’ex mandataria.

Notizie »

Dilma in una lettera al popolo brasiliano: “Sono innocente”

dilma-rousseff-580x362

In una lettera aperta al popolo brasiliano, la presidentessa sospesa Dilma Rousseff affermò questo martedì di essere “innocente” e chiese al Senato che smetta con il processo di impeachment che potrebbe far terminare il suo mandato alla fine del mese. “Sarà necessario che il Senato chiuda il processo di impeachment, riconoscendo davanti alle prove irrefutabili che non c’è stato nessun crimine di responsabilità, che sono innocente”, segnalò Rousseff leggendo la lettera davanti alla stampa, nel Palazzo di Alvorada.

Notizie »

Agosto sarà decisivo per il Brasile

dilma-rousseff-580x362

Sembra che il destino del Brasile sia segnato dal mese di agosto. Abbiamo avuto la crisi ed il suicidio del presidente Getulio Vargas, nella decade degli anni ‘50. Dopo, nella decade degli anni ‘60, la rinuncia di Jânio Quadros e la crisi della legalità. Ora, la storia si ripete come una farsa: il Tribunale Supremo Confederale (STF) segnò per il giorno 29 agosto l’inizio della votazione finale sulla destituzione della presidentessa Dilma Rousseff, eletta in forma legittima e democratica dal 55% degli elettori brasiliani (54 milioni di voti).

Notizie »

Brasile non merita di vivere una nuova rottura democratica, sostiene Dilma

dilma-rousseff-580x362

Brasile non merita di vivere una nuova rottura democratica, bensì dimostrare al mondo ed a noi stessi che sappiamo costruire istituzioni solide, capaci di resistere ai temporali economici e politici, sostenne oggi la presidentessa sospesa Dilma Rousseff. Dobbiamo insegnare anche che sappiamo dire no a coloro che in forma elitaria ed opportunista, agendo con assoluta mancanza di scrupoli, si avvalgono del tradimento, della bugia, e del golpismo per, ipocritamente, arrivare al potere e governare in assoluto disaccordo coi desideri della maggioranza della popolazione, rimarcò.

Notizie »

Perizia corrobora inesistenza di delitto, sostiene Dilma Rousseff

Dilma-Brasil1

La perizia presentata oggi dai tecnici dello stesso Senato alla Commissione Processuale corrobora che il processo di impeachment non ha sostentamento legale, affermò oggi qui l’appartata presidentessa del Brasile, Dilma Rousseff.

Notizie »

Caduta di ministro infiacchisce il governo provvisorio del Brasile

Romero Jucà

L’uscita oggi del ministro di Pianificazione, Romero Jucà, dopo diffondersi una registrazione nella quale lui rivela i veri motivi dell’impeachment contro Dilma Rousseff, ha infiacchito il governo provvisorio del presidente del Brasile, Michel Temer. Questa è una bomba che è scoppiata appena nella seconda settimana nel potere del governo interino e dovrà avere conseguenze gravi, apprezzò l’analista politico Kennedy Alencar, per chi la permanenza di Jucà nel governo risultava insostenibile.

Notizie »

Dilma Rousseff offre la prima intervista televisiva dopo la destituzione temporanea

dilma-discurso

La presidentessa del Brasile, Dilma Rousseff, ha offerto un’intervista esclusiva alla catena russa RT, si tratta della prima intervista televisiva da quando lo scorso 12 maggio il Senato del suo paese ha iniziato il processo di impeachment e l’ha separata dall’incarico in forma temporanea. Dilma Rousseff nega tutte le accuse contro di lei e dichiara che userà “tutti gli strumenti” per esercitare il suo mandato “fino alla fine”. Inoltre, afferma che l’impeachment contro di lei è un ricatto dell’oligarchia e che il nuovo Governo del Brasile è dominato da politici neoliberali. “Lotto ogni giorno, ogni minuto contro questo impeachment”, assicura Rouseff.

Notizie »

Presidente interino del Brasile è stato informatore degli USA, secondo WikiLeaks

Michel Temer

Il presidente interino del Brasile, Michel Temer, è stato un informatore degli Stati Uniti, pubblicò oggi l’organizzazione WikiLeaks mediante il suo profilo sulla rete sociale Twitter. Secondo questa fonte, lui stesso mantenne comunicazione con l’ambasciata nordamericana nel suo paese e consegnò informazioni classificate e sensibili e di uso solo ufficiale mentre occupava l’incarico di presidente nazionale del Partito del Movimento Democratico Brasiliano (PMDB).

Notizie »

Dilma denuncia il golpe e fa un appello per la lotta permanente per la democrazia

dilma-discurso

La presidentessa del Brasile, Dilma Rousseff, denunciò oggi un’altra volta il golpe di Stato di cui è stata vittima ed ha fatto un appello al popolo affinché si mantenga mobilitato, unito ed in pace per combattere per la democrazia. Vissi già molte sconfitte e grandi vittorie, ma non ho mai immaginato che sarebbe necessario lottare di nuovo nel mio paese contro un golpe, espresse la mandataria in una dichiarazione fatta poco prima di abbandonare il Palazzo di Planalto.

Notizie »

Dura condanna al golpismo chiude blocco di oratori nel Senato brasiliano

Fatima Bezerra

Con una dura condanna al golpismo chiuse oggi il secondo blocco di oratori che espongono i loro criteri sull’ammissibilità di una richiesta di impeachment contro la presidentessa Dilma Rousseff nel Senato Federale brasiliano. I golpisti stanno utilizzando tutti gli artifici possibili per coprire con un manto di legalità quello che è un golpe di Stato in corso, manifestò la legislatrice del Partito dei Lavoratori (PT) Fatima Bezerra che è stata la 22° di 68 parlamentari annotati per fare uso della parola.