Articoli su Cuba

Notizie »

Cuba: concorsi di bellezza e prime dame

DCesposaMaduro

“Entrambi i mandatari (i presidenti Nicolas Maduro e Miguel Díaz-Canel) hanno ricevuto gli onori corrispondenti e poi hanno salutato le loro rispettive delegazioni, che per la prima volta hanno nella loro composizione le prime dame del Venezuela, Cilia Flores, e di Cuba, Lis Cuesta”.

Notizie »

Cuba ribadisce il suo sostegno alla Siria

bandera-siria

Dopo oltre 50 anni, le relazioni tra Cuba e la Repubblica araba siriana sono sempre più strette, all’insegna della lotta all’imperialismo, contro le ingerenze esterne e per l’autodeterminazione dei popoli. José Ramón Balaguer, capo delle relazioni internazionali per il comitato centrale del Partito comunista di Cuba, ha ribadito la posizione di Cuba a sostegno della Siria in tutti i settori, in particolare nella sua lotta contro il terrorismo.

Notizie »

Jeff Flake sulle relazioni Cuba-USA: abbiamo fatto un passo indietro, ma abbiamo ancora delle speranze

slider_cubaeeuu_banderas_11_0

Il senatore repubblicano per lo stato nordamericano dell’Arizona, Jeff Flake, si è augurato oggi che i due paesi possano continuare a lavorare insieme per il bene delle relazioni tra gli Stati Uniti e Cuba. Questo è il messaggio che ha detto che porterà di ritorno al suo paese, come ha commentato in brevi dichiarazioni a Prensa Latina, insistendo che continuerà a sforzarsi per “ampliare i voli” perché “più cubano-americani, più statunitensi potranno viaggiare sull’isola caraibica ancora più persone potranno conoscere cosa succede veramente a Cuba”.

Notizie »

Riposino in pace gli innocenti

Luis Posada Carriles

Non ha mai pagato per i crimini che ha commesso. È morto impunemente a Miami la scorsa settimana. I suoi seguaci dicono che Luis Posada Carriles ha lottato tutta la sua vita adulta contro il comunismo, e così lo giustificano. Ma Posada non ha mai lottato nel campo dell’onore. Le sue vittime non furono mai i soldati dell’Esercito Ribelle cubano. La sua strategia militare fu uccidere innocenti per, in tale maniera, cercare di terrorizzare coloro che volevano visitare, dialogare o commerciare con Cuba.

Notizie »

E’ deceduta Grettel Landrovell, una delle tre sopravvissute dell’incidente aereo a Cuba

GrettelL

Grettel Landrovell Font, una delle tre sopravvissuto dell’incidente aereo di venerdì scorso, che era ricoverata nell’Ospedale Universitario Calixto Garcia, è deceduta nel pomeriggio di questo lunedì 21 maggio 2018. Nell’informazione della mattina di questo lunedì, il direttore dell’Ospedale Universitario Generale Calixto Garcia, Carlos Alberto Martinez, aveva precisato che tra le tre pazienti quella con prognosi più sfavorevole era Grettel, che era già stata operata due volte per un ematoma dentro il tessuto cerebrale, con un’incisione per decomprimere la zona e migliorare la circolazione, come risultato delle scottature nella schiena.

Notizie »

Le Nazioni Unite affermano che Cuba è un modello per la cooperazione Sud-Sud

cepal-4-580x387

Cuba è un modello di cooperazione Sud-Sud e promozione dell’uguaglianza e dello sviluppo, ha dichiarato Alicia Barcena, capo della Commissione Economica per l’America Latina e i Caraibi (CEPAL), lunedì durante una cerimonia che segna la Giornata Nazionale cubana. “Cuba è un esempio rilevante di quanto può essere fatto a favore della cooperazione Sud-Sud”, ha dichiarato Alicia Barcena, segretaria esecutiva della CEPAL.

Notizie »

Cubano arrestato in Colombia ha ricevuto appoggio dalla Florida per attentare contro FARC, Gustavo Petro e l’ambasciata cubana

Cubano-detenido-en-Colombia-580x328

Un cubano arrestato in Colombia ha confessato oggi che aveva come obbiettivo attentare contro il massimo leader dell’ex guerriglia delle FARC, Rodrigo Londoño, e l’aspirante di sinistra alla presidenza Gustavo Petro, proposito che è fallito all’essere internato in un carcere. “Io appartengo al ‘Movimento Giustiziere 51 ‘, le nostre operazioni sono azioni militari contro gli interessi cubani all’estero, in questo caso l’Ambasciata cubana a Bogotà, od in Cile, come contro il leader smobilitato delle FARC, alias ‘Timochenko’”, ha segnalato Raul Gutierrez in un’intervista con W Radio.

Notizie »

1º Maggio: milioni di cubani hanno sfilato nel Giorno Internazionale dei Lavoratori

foto di Irene Perez

Oggi tutta la Cuba celebra il 1º Maggio. Circa 900 mila persone hanno sfilato a L’Avana e, in totale, circa sei milioni di lavoratori e studenti sono stati protagonisti nella Maggiore delle Antille del Giorno Internazionale dei Lavoratori, che è una festa di appoggio maggioritario alla Rivoluzione cubana.

Notizie »

Dieci ragioni per sfilare questo 1º Maggio

trabajadores-desfile

A Cuba, a differenza di altri paesi, si celebra il Giorno Internazionale dei Lavoratori con una gran sfilata del popolo proletario. In molti territori del mondo questo giorno si trasforma in una giornata di protesta e denuncia contro governi e politiche contrarie al movimento proletario. Il popolo cubano celebra ogni 1º Maggio con una sfilata piena di allegria, dove partecipano tutti i settori del popolo lavoratore.

Notizie »

Unità dei cubani è l’arma principale, affermano Raul Castro e Diaz-Canel

raul-y-díaz-cane-580x378

L’unità del popolo costituisce la principale arma di difesa della Rivoluzione cubana, hanno affermato i deputati Raul Castro e Miguel Diaz-Canel, presidente dei Consigli di Stato e dei Ministri uscente ed il nuovo eletto, rispettivamente. Entrambi sono intervenuti in una sessione storica che ha concluso l’installazione della IX Legislatura dell’Assemblea Nazionale del Potere Popolare che, integrata da 605 deputati, ha scelto una nuova direzione del Consiglio di Stato, entità che rappresenta l’Assemblea tra i due periodi di sessioni: il Parlamento, secondo la Costituzione è nell’isola l’organo supremo del potere dello Stato e rappresenta la volontà sovrana di tutto il popolo.