Notizie »

ONU: 191 paesi votarono a favore di Cuba e contro il bloqueo, solo Israele ha appoggiato gli USA

VOTACION-FINAL-580x277Un’altra volta, e sono già 26 volte consecutive, la comunità internazionale votò a favore di Cuba e contro il bloqueo. Nell’Assemblea delle Nazioni Unite conclusa oggi, Cuba presentò il progetto di risoluzione intitolato “Necessità di mettere fine al bloqueo economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti contro Cuba” che è stato appoggiato da 191 nazioni delle 193 che integrano l’ONU. Solo gli stessi USA ed il suo più ferreo alleato in politica internazionale, Israele, votarono contrari.   

Il Cancelliere cubano, rispondendo all’ambasciatrice statunitense, le ha ricordato che “la storia degli Stati Uniti con Cuba è stata sempre di menzogne ed aggressioni, e si è appena declassificata un’informazione scioccante che afferma che anni fa gli USA avevano preparato più di 200 000 soldati per invadere l’Isola.

La rappresentante degli USA, ha detto Bruno, parla a nome del presidente di un impero responsabile delle guerre che si stanno combattendo nel pianeta, e che colpiscono la sicurezza internazionale e calpestano la Carta delle Nazioni Unite, a cui la rappresentante ha appena fatto riferimento.

Trump non può fare pressioni su Cuba, svolge un programma politico che incoraggia l’odio e la divisione, ed inoltre ignora gli appelli degli statunitensi che appoggiano l’abrogazione del bloqueo.

da Cubadebate

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*