Notizie »

Governo del Venezuela sollecita riunione straordinaria della CELAC

Delcy Rodriguez

Delcy Rodriguez

Venezuela sollecitò oggi una riunione straordinaria dei cancellieri dei paesi membri della Comunità degli Stati Latinoamericani e Caraibici (Celac), per denunciare le manovre destabilizzanti dei settori più reazionari dell’estrema destra venezuelana.

In un messaggio trasmesso attraverso la rete sociale di Twitter, la cancelliera venezuelana, Delcy Rodriguez, confermò che il suo governo sollecitò la riunione con carattere urgente, attraverso una lettera inviata al ministro di Relazioni Estere del Salvador, paese che ha in questo momento la presidenza pro-tempore dell’organismo regionale.

La missiva del governo bolivariano ha affermato che l’incontro straordinario convocato deve abbordare “le minacce contro l’ordine democratico costituzionale nella Repubblica Bolivariana del Venezuela, oltre alle azioni interventiste contro la sua indipendenza, sovranità ed autodeterminazione”.

La scalata di violenza incoraggiata da gruppi di estrema destra dell’opposizione venezuelana ha provocato la morte di 26 persone e più di 430 feriti, oltre a considerabili danni a negozi e spazi pubblici.

da Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

C-RdBC7WsAAIhIy

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*