Artículos de golpe di stato

Notizie »

Venezuela ha rotto le catene della Dottrina Monroe, afferma cancelliera

Delcy Rodriguez

L’affermazione della titolare si produce commentando l’uscita del suo paese dall’Organizzazione degli Stati Americani (OSA). “Abbiamo rotto le catene storiche, con la Dottrina Monroe ed il suo espansionismo”, puntualizzò. “Il popolo venezuelano celebra la decisione storica presa dal presidente Nicolas Maduro ed oggi abbiamo incominciato la giornata più indipendenti e più liberi, dopo questa azione e continueremo col progetto bolivariano”, sottolineò Rodriguez.

Notizie »

Governo del Venezuela sollecita riunione straordinaria della CELAC

Delcy Rodriguez

Venezuela sollecitò oggi una riunione straordinaria dei cancellieri dei paesi membri della Comunità degli Stati Latinoamericani e Caraibici (Celac), per denunciare le manovre destabilizzanti dei settori più reazionari dell’estrema destra venezuelana. In un messaggio trasmesso attraverso la rete sociale di Twitter, la cancelliera venezuelana, Delcy Rodriguez, confermò che il suo governo sollecitò la riunione con carattere urgente, attraverso una lettera inviata al ministro di Relazioni Estere del Salvador, paese che ha in questo momento la presidenza pro-tempore dell’organismo regionale.

Notizie »

Caracas si è vestita di rosso e scommette per la pace

chavista-pa-la-calle-a-defender-revolucion-venezuela-nicolas-maduro-580x356

Un mare umano con camicie rosse si impadronì oggi delle principali strade del centro della capitale per dimostrare la convinzione del popolo venezuelano di difendere la sua sovranità e ripudiare i tentativi di golpe di Stato. Da molto presto, importanti arterie di Caracas si riempiono di gente del popolo, con bandiere rosse e soprattutto, con un sorriso sulle labbra, nonostante i piani destabilizzatori che cercano di rompere la tranquillità cittadina.

Notizie »

Maduro sottolinea il patriottismo del Venezuela durante il golpe di stato del 2002

manifestacion-bolivariana

Il presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, emerse oggi “lo spirito patriota del popolo” tre lustri fa, durante il golpe di Stato contro il leader della Rivoluzione Bolivariana, Hugo Chavez. Nei fatti suscitati dal 11 al 13 aprile 2002 si evidenziò la vocazione nazionalista in difesa della nostra sovranità ed indipendenza, manifestò per mezzo del suo account nella rete sociale Facebook.

Notizie »

Leonardo Boff: Brasile, il golpe di Stato parlamentare come assalto al bene comune

leonardo-boff

Il golpe è stato promosso (il 31 agosto 2016) dalle oligarchie danarose e antinazionali che hanno usato un parlamento da far vergogna per la mancanza di etica e di sentimento nazionale; con il golpe esse vogliono drenare la maggior fetta della ricchezza nazionale a proprio vantaggio. Questo è stato denunciato da nomi significativi come, fra gli altri, Luiz Alberto Moniz Bandeira, Jessé Souza, Bresser Pereira.

Notizie »

Bachelet ricorda il golpe militare e la morte di Allende

LaMonedaGolpe

La presidentessa del Cile, Michelle Bachelet, ricordò questa domenica nel palazzo de La Moneda che l’edificio fu “epicentro di una storia di orrore, morte e sequestri”, compiendosi 43 anni dal Golpe Militare che instaurò la dittatura (1973-1990) e l’assassinio dell’allora presidente Salvador Allende.

Notizie »

Ministri venezuelani denunciano piani golpisti oppositori

Copia-Venezuela-marcha

La cancelliera venezuelana Delcy Rodriguez, insieme al ministro degli Interni, Giustizia e Pace, Nestor Reverol informarono oggi il corpo diplomatico accreditato in Venezuela dei piani golpisti della destra smascherati dalle autorità della nazione. Reverol informò che i corpi di sicurezza del paese hanno impedito un golpe di Stato pianificato dall’opposizione ed occulto dietro la sua convocazione a “La toma de Caracas” il 1° settembre.

Notizie »

Agosto sarà decisivo per il Brasile

dilma-rousseff-580x362

Sembra che il destino del Brasile sia segnato dal mese di agosto. Abbiamo avuto la crisi ed il suicidio del presidente Getulio Vargas, nella decade degli anni ‘50. Dopo, nella decade degli anni ‘60, la rinuncia di Jânio Quadros e la crisi della legalità. Ora, la storia si ripete come una farsa: il Tribunale Supremo Confederale (STF) segnò per il giorno 29 agosto l’inizio della votazione finale sulla destituzione della presidentessa Dilma Rousseff, eletta in forma legittima e democratica dal 55% degli elettori brasiliani (54 milioni di voti).

Notizie »

Erdogan: un pezzo inservibile per gli USA e la NATO?

obama-y-erdogan

Il fallito complotto golpista in Turchia alzò sospetti motivati che il presidente di questo paese, Recep Tayyip Erdogan, punta di lancia degli Stati Uniti e dei suoi alleati della NATO per destabilizzare Medio Oriente, è ora un pezzo inservibile per Washington ed i suoi “amichetti” europei.

Notizie »

Honduras: a sette anni dal golpe che continua a far male

honduras

Si compiono sette anni dal primo golpe di stato trionfante del secolo in America Latina. Col crimine di Berta Caceres ancora fresco nell’inconscio collettivo, si consolida in Honduras il modello esclusivista e repressivo imposto col rovesciamento di Zelaya.