Articoli su golpe di stato

Notizie »

I numeri di Exxon dimostrano il perché del golpe contro Dilma

exxon-2-580x327

ExxonMobil ha annunciato che ha aggiunto 4,5 miliardi di barili di petrolio equivalente alle sue riserve comprovate l’anno scorso, che è più di tre volte quello che il gigante multinazionale ha prodotto nel 2017. Il numero riflette una scioccante ripresa dopo che Exxon, nel 2016, si vide costretta a ridurre le proprie riserve in più di 3 miliardi di barili.

Notizie »

Venezuela: la farsa degli aiuti umanitari come pretesto per l’intervento militare

navi-war

Secondo qualche malizioso prevenuto a Donald Trump non interessa un tubo del popolo venezolano ma il circo mediatico che si sta allestendo alla frontiera con la Colombia sembrerebbe piuttosto destinato a fornire un viatico a un disastroso intervento militare, secondo il modello già sperimentato in Iraq e Libia. Si tratta ovviamente dei soliti faziosi ed antidemocratici i quali, non contenti di avere condotto allo sbando e alla fame uno Stato un tempo prospero,vorrebbero negare allo zio Sam il suo sacrosanto diritto di invadere le sue colonie od ex-colonie situate nel cortile di casa.

Notizie »

Il messaggio sul Venezuela, in video, di Roger Waters per il mondo

Roger1

“Tutto questo non ha nulla a che vedere con gli aiuti umanitari. Tutto questo ha che fare solo con Richard Branson. Con gli Stati Uniti che hanno deciso di prendere il controllo del Venezuela a qualunque costo, tutto questo non ha nulla a che fare con i bisogni del popolo venezuelano. Nulla a che vedere con la democrazia. Nulla a che vedere con la libertà. Nulla a che vedere con gli aiuti umanitari”. A parlare è il grande artista Roger Waters in un video sui suoi canali social di commento al concerto “umanitario” organizzato in Colombia per il 22 febbraio con lo scopo mascherato ma chiaro di spianare la strada all’ennesimo crimine barbaro degli Stati Uniti e della sua industria bellica.

Notizie »

Patetico e sinistro

eeuu-venezuela2-696x463-580x386

È patetico che un certo Guaidó esca dall’oscuro anonimato per autoproclamarsi due volte Presidente del Venezuela. Come farsa e tragedia. La prima, l’11 gennaio, all’apparire così isulsa da doverla ripetere il 23. Patetico è che il copione della sua seconda illegale assunzione l’abbia dettata, il giorno prima, il vicepresidente Mike Pence da Wahington.

Notizie »

Le ultime due incredibili fake news del mainstream sul Venezuela

facknews

L’informazione mainstream e le fake news sul Venezuela. Un binomio che purtroppo si conferma indissolubile come più volte siamo stati costretti a denunciare. A reti unificate ci hanno raccontato che in Venezuela è in corso una brutale repressione del dissenso (Venezuela, Guaido’: 70 giovani uccisi in una settimana). I corpi speciali avrebbero avuto mano libera dal tiranno Maduro per sopprimere ogni voce dissenziente. Le cifre sono le più disparate. Decine di morti e feriti. Addirittura bambini tratti in arresto senza alcuna motivazione.

Notizie »

“Lasciate in pace il popolo venezuelano”, Rogers Waters chiama alla mobilitazione contro il golpe in Venezuela

Roger-Waters

Contro il golpe in Venezuela scende in campo una vera e propria icona della musica mondiale. Il musicista ed ex membro del gruppo britannico Pink Floyd, Roger Waters, ha fatto appello alla mobitazione per protestare contro le aggressioni degli Stati Uniti (USA) nei confronti del governo e del popolo della Repubblica Bolivariana del Venezuela.

Notizie »

Venezuela, alcune domande scabrose. Intervista a Gianni Minà

Gianni-Mina

Venezuela si trova nuovamente sotto attacco. A Washington hanno costruito il grottesco golpe con lo sconosciuto Guaidò che si è auto-nominato presidente ad interim. Riuscirà Maduro a resistere a questo nuovo attacco golpista ordito da chi non riesce a giungere al potere per via democratica?

Notizie »

Venezuela: la cecità della sinistra

Venezuela-Hugo-Chavez

Il processo di trasformazione cominciato con Hugo Chávez attraversa – senza dubbio – il suo periodo più difficile. La morte del líder e stratega, la ricomposizione della destra internazionale, gli errori e le contraddizioni del Governo di Nicolás Maduro e l’intensificazione della guerra contro il paese da parte degli Stati Uniti d’America e dei suoi alleati hanno messo il popolo venezuelano in una situazione di scacco matto.

Notizie »

Venezuela, l’ex esperto ONU de Zayas afferma che il golpe promosso dagli USA viola il diritto internazionale

Zayas

Alfred de Zayas, ex esperto delle Nazioni Unite che ha visitato il Venezuela nel 2017 come rappresentante ONU, ha detto che gli Stati Uniti stanno conducendo un colpo di Stato illegale nel paese che è contrario alle leggi internazionali. “E’ un tentativo di colpo di Stato. Ora, tutti crediamo nella democrazia… Non c’è niente di più antidemocratico di un colpo di Stato, e anche il boicottaggio delle elezioni”, ha commentato Zayas.

Notizie »

Dichiarazione del Governo Rivoluzionario di Cuba sull’intento di golpe di stato in Venezuela

Venezuela-y-Cuba-580x326

Il Governo Rivoluzionario della Repubblica di Cuba condanna e respinge con forza il tentativo di imporre attraverso un golpe di stato un governo fantoccio al servizio degli USA nella Repubblica Bolivariana del Venezuela ed esprime la sua invariabile solidarietà con il Governo del presidente costituzionale Nicolas Maduro Moros. I veri obiettivi delle azioni contro Venezuela sono controllare le vaste risorse di quella nazione sorella e distruggere il valore del suo esempio, come processo di emancipazione e di difesa della dignità de indipendenza della Nostra America.