Notizie »

Presidenti di Cuba e degli USA assistono ad una partita di baseball

pelota18I presidenti di Cuba, Raul Castro, e degli Stati Uniti, Barack Obama, hanno assistito oggi nello Stadio Latinoamericano al gioco tra la selezione nazionale caraibica e la squadra di Major League Baseball (MLB) nordamericana Tampa Bay Rays.  

La partita tra le due squadre sportive emerge qui nel contesto della storica visita ufficiale di Obama, la prima di un mandatario statunitense a Cuba dopo quella effettuata nel 1928 da Calvin Coolidge, in un evento che segna un nuovo passo nelle relazioni tra entrambe i paesi, malgrado sussistano ancora serie differenze concettuali.

Questo fatto si inserisce nella congiuntura determinata a partire dal 17 dicembre 2014, quando il dignitario nordamericano ed il capo di Stato cubano annunciarono l’inizio del processo verso la normalizzazione dei nessi bilaterali.

Prima della fine della partita, Raul Castro accompagnò Barack Obama e sua famiglia all’aeroporto, che lasciarono Cuba per dirigersi in Argentina.

Alla fine della partita, Tampa Bay Rays ha vinto 4 a 1 sulla squadra Cuba.

da Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

foto: Ismael Francisco

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*