Articoli su bloqueo

Notizie »

Trump e le rimesse a Cuba

una-sucursal-de-western-union_0_12_507_315-580x330

Il regime di Trump annuncia il suo nuovo piano per “aiutare” il popolo cubano e sanziona l’invio di rimesse dagli Stati Uniti, con il pretesto che aiutano i militari. Più di 400 uffici della Western Union hanno dovuto chiudere sull’isola, in virtù del calcolo imperiale che offre i cubani come agnelli sacrificali per vincere voti in Florida, senza che nessuno spieghi come la “democrazia” possa essere rappresentata dal dolore delle famiglie, o perché così tante persone a Miami si prestano a collaborazioni aperte con il boia dei loro genitori, nonni e fratelli.

Notizie »

Diaz-Canel: Cuba scommette sulla ricerca di soluzioni in comune e complete nei confronti della CEPAL

cepal-er-2-2-580x330

Cuba ha ceduto questo lunedì al Costa Rica la presidenza pro tempore della Commissione Economica per l’America Latina ed i Caraibi, dopo due anni di duro lavoro in cui ha scommesso “sulla ricerca di soluzioni concertate e globali a problemi comuni o simili; sempre con la premessa di non lasciare nessuno indietro”.
L’ha affermato il presidente della Repubblica, Miguel Díaz-Canel Bermúdez, intervenendo via internet all’inaugurazione della 38º sessione della Commissione Economica per l’America Latina ed i Caraibi, “la nostra cara CEPAL”, ha detto.

Notizie »

Il ministro degli Esteri cubano presenta il resoconto sull’impatto del bloqueo degli Stati Uniti contro Cuba

bruno-rodriguez-informe-bloqueo-2-580x388

Il ministro delle Relazioni Estere di Cuba, Bruno Rodriguez Parrilla, ha presentato questo giovedì il resoconto sull’impatto del bloqueo degli Stati Uniti contro Cuba nell’ultimo anno, documento che denuncia la rinascita di questa politica ostile e aggressiva.
Il resoconto intitolato “Necessità di porre fine al bloqueo economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti d’America contro Cuba” sarà votato nel maggio del 2021, per la ventinovesima volta in seno dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite; questa volta è stato posticipato a causa dell’impatto della COVID-19 su scala globale.

Notizie »

La cultura nel centro degli spari

alexander-abreu-1-580x332

Quello che è successo recentemente contro il cantante, trombettista, compositore ed arrangiatore Alexander Abreu, direttore della popolare orchestra Havana D ‘ Primera, non è un fatto isolato. Pullulano gli esempi durante gli ultimi mesi. Con certi cercano di confonderli, con altri di screditarli, e con vari di infondere loro la paura. “Ho ricevuto mille sms (servizio di messaggi brevi) nel mio telefono dove mi dicono da gorilla fino alle peggiori offese come se io fossi un criminale di guerra. L’unica cosa che voglio dire a tutti quelli che scrivono con tanto odio, che io ho un cuore pieno di amore e musica”, ha pubblicato Abreu sulla sua pagina di Facebook.

Notizie »

Trump prolunga per un altro anno la Legge di Commercio col Nemico che sostenta il bloqueo contro Cuba

trump-bloqueo-cuba-usa-580x321

Il presidente degli USA, Donald Trump, ha rinnovato questo mercoledì per un anno in più la chiamata Legge di Commercio col Nemico, un statuto del 1917 che sostenta il bloqueo economico imposto contro Cuba. “Ho deciso che è di interesse nazionale degli USA estendere queste misure contro Cuba per un altro anno”, afferma il comunicato. Inoltre, il mandatario ha ampliato i suoi poteri per concedersi libertà di azione in quanto al compimento di questo sequestro e rispetto all’emissione di permessi per transazioni individuali.

Notizie »

Blocco puro e duro: inabilitano i canali di YouTube della Mensa Redonda e Cubavision Internacional

Quando si cerca informazione sulla Mensa Redonda in YouTube, o si usa il link associato al canale, che non si trova oramai in quella rete sociale

L’account in Google della Mensa Redonda è stato inabilitato nella giornata di ieri perché, secondo loro, “infrange le leggi di esportazione”. Pertanto, il canale di YouTube del programma informativo, associato a questo account è sparito dalla rete sociale, insieme a tutti i contenuti pubblicati lì da anni. È necessario segnalare che tale fatto succede in momenti di interesse informativo su Cuba. Giusto ieri in questo spazio si è presentato il candidato vaccinale cubano “Sovrana 01.”

Notizie »

Si sposta a maggio del 2021 considerazione del progetto di risoluzione sul bloqueo contro Cuba nell’Assemblea Generale dell’ONU

ONU-Bruno

La situazione epidemiologica per la pandemia della COVID-19 a livello globale ed in questione negli Stati Uniti, compresa la città di New York, sede dell’ONU, implicherà cambiamenti nello sviluppo dei lavori dell’Assemblea Generale nel suo 75º periodo di sessioni, che comincia in settembre, ed implica che si sposti fino a maggio la presentazione e considerazione del progetto di risoluzione sul bloqueo contro Cuba, ha informato la cancelleria dell’isola.

Notizie »

Sgravare il dollaro a Cuba, lotta contro un contesto avverso

cubasocialista

Il sollevamento dell’onere del 10% al dollaro statunitense che a partire dal 20 luglio entrerà in vigore a Cuba, cerca conferire più capacità di acquisto nel bel mezzo di un contesto economico avverso. Come parte di un insieme di misure promosse ieri dal consiglio dei Ministri dell’isola, rimane senza effetto la disposizione che, dopo 16 anni di validità, toglieva il 10% del suo valore al biglietto verde una volta che si depositava nel sistema bancario nazionale.

Notizie »

Diaz-Canel: dobbiamo essere capaci di anticipare le manipolazioni mediatiche

mesa-redonda-medidas-economicas-3-580x435

Questo giovedì, in sessione straordinaria del consiglio dei Ministri, è stata approvata la strategia socioeconomica per l’impulso dell’economia e la lotta alla crisi mondiale provocata dalla COVID-19. Nell’appuntamento, il presidente di Cuba, Miguel Diaz-Canel Bermudez, ha realizzato un importante intervento, che è stato trasmesso nel programma Mensa Redonda.

Notizie »

Il consiglio comunale italiano di Campi Bisenzio (Firenze) chiede la fine del blocco contro Cuba

Lorenzo Ballerini

Il consiglio comunale della città toscana di Campi Bisenzio ha approvato oggi una risoluzione a favore della fine del blocco economico, commerciale e finanziario imposto dagli Stati Uniti contro Cuba per quasi sei decenni. L’iniziativa presentata dalle forze di sinistra della Lista “Campi a Sinistra” è stata sostenuta dalla maggioranza dei membri dell’organo locale di direzione e controllo politico-amministrativo, con l’astensione dei rappresentanti dei partiti di destra Forza Italia e della Lega.