Notizie »

Marco Rubio minaccia Kerry di opporsi alla nomina dell’Ambasciatore a L’Avana

Il senatore Marco Rubio, della Florida, di destra, candidato alle primarie repubblicane per la presidenza degli Stati Uniti, si opporrà alla nomina del futuro ambasciatore a L’Avana, secondo una lettera inviata al Segretario di Stato, John Kerry.

Rubio, di origine cubana, ha minacciato di bloccare con i suoi colleghi repubblicani la nomina di un futuro ambasciatore degli Stati Uniti a Cuba.

“E ‘importante che le attività pro-democrazia non vengano sacrificate in nome della diplomazia, in modo da poter rinominare l’edificio della Sezione di Interessi in ambasciata”, ha detto nella sua lettera Rubio, un attivista contrario a togliere il bloqueo degli Stati Uniti contro Cuba.

Gli Stati Uniti e Cuba stanno negoziando l’apertura di ambasciate a Washington e L’Avana, dopo più di mezzo secolo di rottura delle relazioni diplomatiche. Non c’è ancora nessuna data per la loro apertura.

Il Senato, che è dominato dai repubblicani, deve confermare la nomina dell’ambasciatore a L’Avana, che potrebbe richiedere mesi.

Il dibattito potrebbe anche trasferirsi durante la campagna per le elezioni presidenziali del 2016. Due dei candidati alle primarie repubblicane sono di origine cubana: Ted Cruz e Marco Rubio. E Jeb Bush, il cui nome viene anche considerato come un possibile candidato per il partito repubblicano, era governatore della Florida, lo stato della nazione con il più alto tasso di emigrazione cubana.

In assenza di relazioni diplomatiche dirette, Cuba e gli Stati Uniti attualmente mantengono le Sezioni di Interessi nelle loro capitali, consentendo di essere conformi con i servizi consolari e continuare con le scarse relazioni bilaterali che mantenevano fino all’accordo di dicembre, ad esempio, in materia di migrazione.

Gli Stati Uniti hanno ufficialmente eliminato Cuba dalla lista degli stati sponsor del terrorismo il 29 maggio 2015.

con informazioni di agenzie

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*