Artículos de ambasciate

Notizie »

Cancellieri degli USA e di Cuba lavorano per un’era di dialogo e rispetto

I cancellieri degli Stati Uniti e Cuba sono stati d’accordo oggi a Washington nell’importanza dell’apertura di ambasciate in entrambi i paesi, sebbene riconobbero la complessità del nuovo periodo avviato alla normalizzazione delle relazioni mutue.

Notizie »

Confermano gli USA che un incaricato d’affari dirigerà la loro futura ambasciata a Cuba

Jeffrey DeLaurentis, a sinistra, e Marcelino Medina, vice ministro degli esteri cubano

Gli Stati Uniti hanno confermato questo lunedì la designazione di Jeffrey DeLaurentis come incaricato d’affari ad interim nella nuova ambasciata statunitense a L’Avana, a partire dal prossimo 20 luglio, ha informato il Dipartimento di Stato in un comunicato. DeLaurentis si è sdebitato da agosto del 2014 come capo della Sezione di Interessi a Cuba, e per questo manterrà la nomina di più alto livello nella nuova missione, ha spiegato il comunicato.

Notizie »

DECLARAZIONE DEL GOVERNO RIVOLUZIONARIO CUBANO

Il 1° luglio 2015, il presidente dei Consiglio di Stato e dei Ministri della Repubblica di Cuba, Generale dell’Esercito Raul Castro Ruz, ed il presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama, hanno scambiato delle lettere mediante le quali hanno confermato la decisione di ristabilire relazioni diplomatiche tra i due paesi ed aprire missioni diplomatiche permanenti nelle rispettive capitali, a partire dal 20 luglio 2015.

Notizie »

Testo della lettera del presidente cubano, Raul Castro, per Obama

Raul Castro

In consonanza con gli annunci del 17 dicembre 2014 e le conversazioni di alto livello tra i nostri governi, mi compiaccio di dirigermi a lei per confermare che la Repubblica di Cuba ha deciso di ristabilire relazioni diplomatiche con gli Stati Uniti d’America ed aprire missioni diplomatiche permanenti nei nostri rispettivi paesi, il 20 luglio di 2015.

Notizie »

Marco Rubio minaccia Kerry di opporsi alla nomina dell’Ambasciatore a L’Avana

Il senatore Marco Rubio, della Florida, di destra, candidato alle primarie repubblicane per la presidenza degli Stati Uniti, si opporrà alla nomina del futuro ambasciatore a L’Avana, secondo una lettera inviata al Segretario di Stato, John Kerry. Rubio, di origine cubana, ha minacciato di bloccare con i suoi colleghi repubblicani la nomina di un futuro ambasciatore degli Stati Uniti a Cuba.