Notizie »

Eduardo Galeano ed Alicia Alonso Premi ALBA delle Lettere e delle Arti 2012

Foto di Cubarte

Foto di Cubarte

Lo scrittore uruguaiano Eduardo Galeano, autore del libro “Le vene aperte dell’America Latina”, e la direttrice del Balletto Nazionale di Cuba, Alicia Alonso, hanno vinto questo mercoledì i premi ALBA-2012 delle Lettere e delle Arti, rispettivamente, ha informato la giuria.

La giuria ha concesso “all’unanimità il Premio ALBA delle Lettere ad Eduardo Galeano per il suo apporto immenso alla formazione della coscienza storica della Nostra America”, secondo i verbali pubblicati nel sito web culturale cubano Cubarte (www.cubarte.cult.cu).

Inoltre, la giuria ha concesso “all’unanimità il Premio ALBA delle Arti ad Alicia Alonso, in considerazione della sua eccezionale traiettoria artistica, dimostrata in un permanente contatto e compromesso col suo popolo”, ha aggiunto.

Galeano, di 72 anni ed autore di vari libri, ha detto che questo premio lo “stimola molto”, dopo essere stato informato a Montevideo della vittoria, ha informato l’agenzia cubana Prensa Latina.

“In qualche modo mi conferma che quello che uno scrive può essere qualcosa di più che uno sfogo solitario: parole che si uniscono ad altre parole scritte o dette da altre mani e da altre bocche, in luoghi molto diversi”, ha dichiarato Galeano, citato da Prensa Latina.

“A tutti noi, quelli che ci riconosciamo parte dell’ALBA, ci muove la certezza che stiamo contribuendo ad un compito di recupero della dignità collettiva”, ha aggiunto.

Alonso, di 92 anni, compie questo anno 70 anni da quando è diventata famosa a New York interpretando il balletto “Giselle” e si mantiene come direttrice del Balletto Nazionale di Cuba, che lei ha fondato 65 anni fa.

La giuria è stata integrata da Atilio Boron (Argentina), Guillermo Castro (Panama), Digna Guerra (Cuba), Raul Perez Torres (Ecuador) ed Esteban Ticona Alejo (Bolivia).

L’Alleanza Bolivariana per i Popoli della Nostra America (ALBA) è un blocco di otto nazioni, creato nel 2004 sotto l’impulso del Venezuela e di Cuba.

Il gruppo ha creato i premi delle lettere e delle arti per “riconoscere e far emergere i creatori che hanno consacrato, in modo quasi totale, la loro vita e l’insieme della loro opera ad ingrandire il patrimonio culturale dell’America Latina e dei Caraibi”, ha citato Cubarte.

(Con informazioni di Cubarte, Prensa Latina ed AFP)

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*