Notizie »

Convocano a “tweet” mondiale per liberazione dei Cinque cubani

Il Comitato Internazionale per la Libertà dei Cinque cubani incarcerati negli Stati Uniti convoca gli internauti di differenti latitudini a pubblicare domani messaggi sulla rete sociale Twitter per esigere la liberazione dei Cinque.

L”appuntamento virtuale si realizzerà durante tutta la giornata del sabato con le etichette #ObamaLiberalos5Ya!; #ObamaFreetheFiveNow!; #ObamaGivemeFive e #ObamaGestoHumanitarioxlos5! e sarà la prima iniziativa globale del 2013 in solidarietà con Gerardo Hernandez, Ramon Labañino, Antonio Guerrero, Fernando Gonzalez e Renè Gonzalez.

Quattro di questi lottatori affrontano severe sanzioni dal 1998 per dare seguito a gruppi violenti 2013/20675/ giochi /LTT del 3 maggio 2013  – Avviso di annullamento di biglietti di lotteria istantanea oggetto di furto02-05-2013 – Scommesse I dati dei controlli relativi alla raccolta abusiva di scommesse30-04-2013 – Tabacchi Si comunica che con decorrenza 2 maggio 2013, variano i prezzi di alcune marche di tabacchi lavorati - Dal 2 maggio 2013, su questo stesso sito, nella sezione "tabacchi lavorati" , sarà possibile consultare il relativo provvedimento ed il listino aggiornato29-04-2013 – Scommesse sportive a quota fissa Si pubblica la decisione della Commissione per la soluzione delle controversie sulle scommesse sportive n. radicati a Miami, da dove pianificano azioni come quelle che hanno lasciato più di tre mila 400 vittime a Cuba negli ultimi 53 anni.

Renè è uscito dalla prigione il 7 ottobre 2011 dopo 13 anni, ed ora ha una punizione addizionale di tre anni sotto libertà vigilata in questa stessa città.

Inoltre, il Comitato fa un appello alla comunità internazionale perché si comunichi per telefono, fax o invii degli e-mail o cartoline alla Casa Bianca per fare pressione sul presidente Barack Obama affinché liberi i Cinque e permetta loro di ritornare alla loro terra nativa.

con informazioni di Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*