Articoli su Guantanamo

Notizie »

Entra a Cuba l’uragano Matthew

Baracoa-Matthew-580x380

Il Centro di Previsioni dell’Istituto di Meteorologia (INSMET) ha informato oggi che l’uragano Matthew toccò suolo cubano a Punta Caleta, territorio della costa meridionale della provincia di Guantanamo.

Notizie »

Ho perso la speranza stando a Guantanamo?

Guantanamo

“Mi chiamo Shaker. Sono anche conosciuto come Sawad Al-Madany perché nacqui nella città sacra della Medina. Per favore, puoi ricordare questi nomi per me? Perché io quasi, non ne posso più. Qui mi chiamano 239. In realtà, io chiamo a me stesso 239. È tanto raro essere testimone di come il mio nome vola fuori di me. Non posso fare niente per questo.

Notizie »

Gli USA approvano legge per boicottare la chiusura della prigione a Guantanamo

Un pannello della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato oggi un disegno di legge che ostacolerà le intenzioni del presidente Barack Obama di chiudere il polemico carcere della base navale di Guantanamo.
Con una votazione 59-2, la maggioranza repubblicana nel Comitato dei servizi armati ha dato il via a questa normativa, che cerca di mantenere aperta la prigione ed impedisce al Dipartimento della Difesa di spendere denaro per costruire o modificare le prigioni del paese settentrionale, per ricollocare gli attuali 166 prigionieri del territorio usurpato illegalmente a Cuba.

Notizie »

Ex guardia di Guantanamo chiede la liberazione dei confinati dagli USA

Prigione di Guantanamo

Un ex guardia statunitense della prigione di Guantanamo si è convertito all’Islam ed ora reclama la libertà degli stranieri sequestrati da Washington nell’installazione militare caraibica. Terry Holdbrooks, residente di Phoenix, in Arizona, ha cambiato religione nel 2003 inspirato dalla fede dei reclusi ed ha affermato che ha ricevuto minacce di morte dopo essere stato etichettato come traditore dai suoi compatrioti.

Notizie »

Prigione di Guantanamo in cifre

prision-de-guantanamo

I prigionieri nella base navale degli Stati Uniti a Guantanamo, territorio illegalmente occupato a Cuba, compiono undici anni dai primi trasferimenti a questo centro di detenzione nella cornice della discussa guerra contro il terrorismo. Dati ufficiali raccolti dall’organizzazione Amnesty International affermano che dei 779 detenuti che sono stati reclusi, la maggioranza di questi sono arrivati senza nessuna accusa, e non hanno avuto un giudizio penale, informa il quotidiano Granma.

Notizie »

Nuovo capitolo in programma di TV di Julian Assange: Sopravvivere a Guantanamo

julian-assange-guantanamo

L’ex prigioniero di Guantanamo, Moazzam Begg, insieme al difensore dei diritti di quelli che continuano reclusi, Assim Qureshi, rivelano i segreti più profondi dello storico carcere in un’intervista con Julian Assange. 10 anni fa la guerra contro il terrorismo portò all’apertura di Guantanamo, dove ancora rimangono 169 prigionieri, del totale di 779 che sono stati imprigionati dalla sua abilitazione come centro di detenzione per sospetti di attività terroristiche.

Notizie »

Propongono invalidare il giudizio a Guantanamo contro presunti terroristi

borman

L’avvocata Cheryl Borman commentò oggi che non si può svolgere un giudizio imparziale contro cinque accusati dell’attacco terrorista del 11 settembre negli Stati Uniti, perché le torture ed il trattamento inumano inabilitano il processo. Le dichiarazioni di Borman sono state fatte questa domenica in una conferenza stampa offerta nella Base Navale di Guantanamo, dove si effettua il giudizio contro Khalid Sheikh Mohammed, Ramzi Binalshibh, Waleed Bin Attash, Mustafa Ahmad al-Hawsawi, ed Ali Abd al-Aziz Ali.

Notizie »

Correa: America Latina vive ora in consenso senza Washington

CorreaCNN

Il presidente ecuadoriano, Rafael Correa, affermò che l’America Latina sta passando da essere stata dominata dal consenso di Washington a vivere in consenso senza Washington. Spiegò che era chiaro e prevedibile quello che sarebbe successo nel chiamato Vertice delle Americhe a Cartagena, in Colombia, ovviando di trattare i temi che sono di reale importanza per i popoli dell’America Latina, tra questi, il bloqueo contro Cuba e le isole Malvine.

Notizie »

Relatore sulla Tortura delle Nazioni Unite denuncia che non gli è permesso visitare i prigionieri a Guantanamo

Prigione di Guantanamo

Gli Stati Uniti, ancora una volta, si blindano di fronte al mondo ed ignorano le esigenze delle Nazioni Unite nei confronti dei loro affari interni. Il relatore speciale sulla Tortura, Trattamento Degradante e Crudele delle Nazioni Unite, l’argentino Juan Mendez, ha detto oggi che la risposta è ancora in attesa di essere autorizzata per visitare e intervistare i detenuti reclusi presso il centro di detenzione di Guantanamo.

Notizie »

Amnesty Internacional chiede ad Obama che chiuda Guantanamo

base-naval-de-guantanamo-300x247

Amnesty International (AI) ha chiesto oggi al presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, che chiuda la prigione di Guantanamo (illegalmente ubicata a Cuba) e metta fine a questo “attacco sistematico contro i diritti umani”, in vigilia del decimo anniversario del trasferimento dei primi carcerati a quella base.