Artículos de frode elettorale

Notizie »

In Honduras c’è una dittatura avallata dagli Stati Uniti

mel-zelaya-salvador-nasrall

Manuel Zelaya, ex presidente honduregno (eletto per il periodo 2006-2010) è stato vittima di un golpe di Stato nel 2009 ed ora è coordinatore dell’Alleanza Oppositrice contro la Dittatura, coalizione elettorale che sostiene il candidato Salvador Nasralla contro il candidato Josè Orlando Hernandez, attuale mandatario, che cerca di essere rieletto per il conservatore Partito Nazionale. Il conteggio finale del Tribunale Supremo Elettorale ha dato la vittoria ad Hernandez con 42,98% dei voti, contro il 41,39% del suo rivale, ma dopo una caduta del sistema informatico del conteggio dei voti ed allegazioni di frode elettorale, Nasralla, appoggiato dai suoi seguaci sulle strade, non ha riconosciuto il risultato ed ha chiesto di controllare lo scrutinio dei voti.

Notizie »

Reprimono gruppi popolari che respingono la frode elettorale in Honduras

honduras2

La polizia antisommossa ha represso questo giovedì i simpatizzanti dell’Alleanza dell’Opposizione contro la Dittatura, partito di Salvador Nasralla che sono usciti sulle strade in protesta, perché considerano che Orlando Hernandez ha rubato la vittoria nelle elezioni realizzate domenica scorsa. Mezzi locali hanno denunciato che in mezzo al denso fumo dei gas lacrimogeni, i simpatizzanti di Nasralla, fuggivano e contrattaccavano tirando pietre ai poliziotti.

Notizie »

Presentano denuncia contro Uribe ed altri politici per presunta frode nel plebiscito

Álvaro-Uribe-580x384

Gli avvocati Jorge Molano e Elmer Montaña hanno denunciato oggi l’ex presidente colombiano, Alvaro Uribe, ed alcuni dei membri del suo partito per una presunta frode nel plebiscito di domenica scorsa, nel quale è stato respinto l’accordo di pace tra il governo e le FARC.

Notizie »

Honduras: frode elettorale?

elecciones-Honduras

Il Tribunale Superiore Elettorale (TSE) dell’Honduras è stato scavalcato dalle rivendicazioni di trionfo espresse dagli aspiranti principali nell’elezione presidenziale realizzata domenica scorsa: il conservatore Juan Hernandez, del Partito Nazionale, e la candidata del gruppo progressista Libertà e Rifondazione (Libre), Xiomara Castro.

Notizie »

Movimento #Yo Soy 132 comincia protesta indefinita

yo-soy-132

Il movimento studentesco conosciuto come #Yo Sono 132, ha deciso questo mercoledì di occupare lo spazio in forma indefinita di fronte all’Istituto Federale Elettorale (IFE) per manifestarsi contro i risultati parziali dei comizi messicani, che favoriscono il candidato Enrique Peña Nieto, del Partito Rivoluzionario Istituzionale (PRI).

Notizie »

Lopez Obrador annuncia che impugnerà il risultato delle elezioni in Messico

Andres Manuel Lopez Obrador

Il candidato presidenziale per il Partito della Rivoluzione Democratica (PRD), Andres Manuel Lopez Obrador, annunciò che non accetterà i risultati annunciati dall’Istituto Federale Elettorale (IFE) del Messico che danno come vincitore ad Enrique Peña Nieto, del Partito Rivoluzionario Istituzionale (PRI), come Presidente di questo paese e denunciò irregolarità nel processo.

Opinioni »

Honduras: minacciano di dimostrare che le ultime elezioni del 2009 sono state una colossale frode

clima elettorale in Honduras nel 2009

“Un giorno di questi incominceremo a raccontare la realtà su come furono le elezioni del 2009 e diremo con trasparenza cosa effettivamente è successo”, sono state le dichiarazioni dell’ex candidato presidenziale del Partito Liberale, Elvin Santos, che insinuò che ci sono state irregolarità nelle ultime elezioni generali.