Articoli su attacchi chimici

Notizie »

Presenteranno testimoni siriani che smontano presunto attacco chimico

Siria-Montaje-580x328

La missione russa presso l’Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche (OPAC) presenterà domani nella sede di questo organismo a L’Aia testimoni siriani che dimostrano sia un falso un presunto attacco chimico a Duma, hanno informato mezzi di stampa.

Notizie »

Medico di Douma: “Non abbiamo visto un solo paziente con sintomi di avvelenamento da sostanze chimiche”

medico siriano

Nuove testimonianze smentiscono il presunto attacco chimico nella città siriana di Douma. Mentre molti paesi occidentali non hanno esitato a incolpare Damasco per il presunto attacco chimico perpetrato nella città siriana di Douma, ma allo stesso tempo stanno emergendo sempre più segnalazioni che negano che ciò sia realmente accaduto.

Notizie »

L’esercito siriano trova un laboratorio di armi chimiche dei “ribelli” nel Ghouta orientale

Siria

Le truppe del governo siriano hanno trovato un laboratorio artigianale di produzione di armi chimiche nel Ghouta orientale, sobborgo di Damasco. “Presumibilmente, quello che la squadra ha trovato poteva essere utilizzato come parte della preparazione di una provocazione per accusare le truppe governative utilizzano le armi chimiche”, ha dichiarato il colonnello dell’esercito siriano, Ibrahim Ferraz citato da RIA Novosti.

Notizie »

USA blocca investigazione sugli attacchi chimici, afferma presidente siriano

Bashar al Assad

Gli Stati Uniti bloccano le investigazioni sollecitate su un presunto attacco chimico in una località della provincia di Idleb, affermò il presidente siriano, Bashar al Assad, in un’intervista alla catena russa Sputnik, ampiamente divulgata oggi a Damasco. “Abbiamo inviato formalmente una lettera all’ONU, nella quale chiediamo che invii una delegazione per investigare quanto successo a Khan Shaikhoun, ma ovviamente fino al momento non hanno inviata nessuna commissione, poiché Occidente e gli USA hanno bloccato l’arrivo di qualsiasi delegazione”, denunciò il mandatario.

Notizie »

La verità in Siria è pericolosa, per questo pretendono distruggerla

caschibianchi

Senza prove sostanziali, perché manipolare è presentare il falso come il vero, il negativo come il positivo e lo degradante come vantaggioso, le potenze occidentali ritornano oggi ad accusare Siria di attacchi chimici. Un’altra volta si menzionano più di 50 morti e decine di feriti per un presunto attacco con gas nella popolazione di Khan Sheikou, al sud della provincia siriana di Idleb, luogo di insediamento della Giunta per la Liberazione del Levante, un’associazione di gruppi terroristi diretti dall’ex Fronte al Nusra.