Fidel riflessioni »

Il preludio

Il preludio

Più di 180 paesi del mondo non saranno presenti alla riunione di Londra. Non invano si afferma che lì saranno soltanto i rappresentanti delle 20 maggiori economie del mondo. Tuttavia, ci sono profonde contraddizioni, sia all’interno dei paesi occidentali che tra essi ed i paesi emergenti che combattono la crisi finanziaria a favore del loro diritto allo sviluppo. 

Fidel riflessioni »

La Cina nelle note d’agenzia internazionali

La Cina nelle note d'agenzia internazionali

Della Riflessione ripresa da CubaDebate, pubblicata dalla nostra stampa lunedì 30 ed intitolata: “La Cina, la futura grande potenza economica”, la maggioranza delle note d’agenzia internazionali hanno informato solamente della parte riguardante le mie critiche alle dichiarazioni fatte da Biden a Viña del Mar.  Solo EFE ha dedicato al tema principale dell’articolo alcune righe al termine del suo dispaccio. Riconoscere il ruolo crescente della Cina nell’economia mondiale è per l’Occidente un boccone amaro.

Fidel riflessioni »

Cina, la futura gran potenza economica

Cina, la futura gran potenza economica

“I fatti sono evidenti e dimostrano che nei confronti di altre economie importanti, il governo cinese ha adottato le misure politiche giuste, fermi ed efficaci, dimostrando il vantaggio del suo sistema…”

Fidel riflessioni »

LA MENZOGNA AL SERVIZIO DELL’IMPERO

LA MENZOGNA AL SERVIZIO DELL'IMPERO

Limpido come l’acqua: le idee del vecchio impero spagnolo con le stampelle, cercando d’aiutare il corrotto, traballante e genocida impero yankee.

In oltre mezzo secolo, la superpotenza degli Stati Uniti e la mini-potenza spagnola non hanno appreso nulla dall’eroica resistenza di Cuba.

Fidel riflessioni »

Tutto era già detto

Tutto era già detto

Ieri sera si è tenuta la gran finale del Classico tra i due colossi asiatici. La squadra degli Stati Uniti ha brillato per la propria assenza. Le multinazionali che sfruttano lo sport non hanno perso nulla e hanno tratto molto profitto. Il popolo nordamericano si lamenta.

Fidel riflessioni »

I fatti mi stanno dando ragione

I fatti mi stanno dando ragione

Sarà molto duro il cammino per ristabilire nuovamente la supremazia di Cuba in questa disciplina sportiva, dove il patriottismo, l’orgoglio nazionale e la nostra lotta per lo sport sano ed educativo ha raggiunto le vette più alte.
Sono molte le lezioni che dobbiamo apprendere dall’ultimo classico.

Fidel riflessioni »

Gloria ai bravi!

Gloria ai bravi!

La nostra delegazione è stata ricevuta questa notte con tutto il riconoscimento e gli onori che si merita. Esteban Lazo e Frederich Cepeda hanno fatto uso della parola.

Fidel riflessioni »

I colpevoli siamo noi

I colpevoli siamo noi

Ciò che importava agli organizzatore era eliminare Cuba, un paese rivoluzionario che ha resistito eroicamente e non ha potuto essere vinto nella battaglia delle idee. Ciò nonostante, torneremo un giorno ad essere la potenza dominante di questo sport.

Fidel riflessioni »

L’importanza morale del Classico

L'importanza morale del Classico

Cuba possiede un’eccellente Nazionale, composta da giocatori di tutta l’isola, dove ogni provincia è orgogliosa del contributo dato alla selezione cubana. Individualmente i suoi rivali possono essere alla pari, persino migliori di molti dei nostri, viste le risorse economiche e tecniche degli Stati Uniti, del Canada, del Giappone e degli altri. Ciò che distingue gli atleti cubani è la forte motivazione per i valori che rappresentano.

Fidel riflessioni »

Altre notizie sulle angosce del capitalismo

Altre notizie sulle angosce del capitalismo

“Ha ricordato che ?molti paesi emergenti si sono trasformati in vittime innocenti della crisi. L’ironia è che mentre il governo statunitense dava lezioni sulle regole e sulle istituzioni nei paesi emergenti, le sue politiche erano un totale fallimento ‘.