Opinioni »

Saif Al Islam e la disinformazione al potere

 Saif Al IslamAlla fine anche Repubblica ha ceduto e ammette quello che alcuni media più seri (tra i quali il quotidiano spagnolo Público e Telesur) sostenevano da ore, ovvero che la notizia della cattura del figlio di Gheddafi Saif Al Islam era falsa, così come è francamente ridicolo che Gheddafi possa aver mai ordinato a dei cecchini di sparare sui bambini di Tripoli.

E’ oramai la disinformazione al potere. I media scelgono una parte per la quale tifare e, automaticamente, tutto quello che dice quella parte è vero, mentre tutto quello che afferma la controparte viene considerato falso. Ovviamente, in un caso e nell’altro, la stampa preferisce dare o negare le notizie per pura convenienza, magari per puro sensazionalismo, funzionando da cassa di risonanza per gli uffici stampa di una parte in causa senza la benché minima verifica che, è penoso ricordarlo, è parte essenziale del lavoro giornalistico.

 

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*