Notizie »

Governo statunitense sanziona presidente Nicolas Maduro

nicolas-maduros-sanciones-580x326Gli USA hanno imposto sanzioni al presidente del Venezuela, Nicolas Maduro, secondo un comunicato del Dipartimento del Tesoro statunitense.  

Il comunicato specifica che si bloccheranno tutti “gli attivi del mandatario” che stiano o possano essere sotto la giurisdizione degli USA. Inoltre, si proibirà ai cittadini statunitensi di prendere qualsiasi accordo con Maduro.

Più di 8 milioni di venezuelani suffragarono questa domenica per scegliere i membri dell’Assemblea Nazionale Costituente. Dopo conoscersi i primi risultati, il presidente Maduro ringraziò per la partecipazione del popolo ed alle guardie di sicurezza che hanno protetto il processo.

Inoltre, il mandatario ha fatto riferimento alle minacce del governo nordamericano di applicare sanzioni “forti e rapide” contro Venezuela se non fermava la Costituente. “A noi che accidente ci importa quello che dica Trump! Qui c’importa quello che dicano i venezuelani, che oggi sono andati a votare”, disse Maduro.

Washington per il momento non ha imposto nessuna sanzione alle industrie petrolifere venezuelane ed ai suoi dirigenti, benché stia considerando alcune misure contro il settore. Così l’annuncia l’agenzia Reuters, facendo riferimento ad una fonte ben informata nel Congresso degli USA

Nei giorni previ a queste elezioni, Washington dichiarò che avrebbe indurito le misure restrittive contro vari alti incaricati del governo venezuelano.

con informazione di Russia Today

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*