Notizie »

Attentato contro un magazzino di medicinali in Venezuela

venezuelaUn incendio distrusse totalmente il magazzino generale delle medicine dello stato di Bolivar (zona sudorientale), denunciò ieri il governatore di questa regione, Francisco Rangel.  
 
Ubicato nel Complesso Ospedaliero Universitario “Ruiz y Paez” di Città Bolivar, l’installazione è stata il bersaglio di un’azione premeditata, disse Rangel.

Il funzionario informò che sono stati distrutti moltissimi medicinali e macchinari appena acquistati che sarebbero stati distribuiti nei prossimi giorni alla rete ambulatoriale e degli ospedali di questa regione.

Secondo le autorità il magazzino serve da centro di smistamento delle medicine e dei macchinari che regolarmente invia il Governo Nazionale attraverso il Ministero del Potere Popolare per la Salute (MPPS) per i programmi sanitari che si eseguono nella struttura, poi sono distribuiti agli ambulatori urbani, rurali ed indigeni.

Le fiamme distrussero il locale e sono state spente grazie allo sforzo di forze combinate dei pompieri di Città Bolivar ed organismi come la Corporazione Elettrica Nazionale (Corpoelec) e Quartiere Nuovo Quartiere Tricolore.

Rangel ripudiò questo “atto vandalico contro la salute del popolo di Bolivar, il fascismo ritorna a mostrare il suo viso attaccando il popolo che ha bisogno delle sue medicine”, sottolineò.

Denunciò che nonostante “l’incendio non fosse ancora accaduto, già in una pagina di Internet gestita da Washington aveva pubblicato l’informazione di questa tragedia (…) tutto ciò non è altro che terrorismo!”.

Il governatore disse che alle prime ore di questa domenica si comunicò col vicepresidente esecutivo, Tareck El Aissami, che gli garantì tutto l’appoggio del Governo Nazionale per rispondere all’emergenza che potrebbe presentarsi per la perdita delle medicine e dei macchinari.

da Prensa Latina

traduzione di Ida Garberi

foto:ciudadccs.info

venezuela1venezuela2venezuela3

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*