Notizie »

La Villetta per Cuba a Bruxelles

Villetta2Nei giorni 15, 16 e 17 marzo 2016 una delegazione della Villetta per Cuba, gruppo italiano di solidarietà con Cuba con sede a Roma, si è recata al parlamento europeo per perorare la causa dell’isola caraibica contro il Bloqueo e per il restituzione a Cuba della zona di Guantanamo dove gli Stati Uniti mantengono illegalmente una base militare ed un centro di torture mascherato da prigione.

La delegazione era composta da cinque membri: Luciano Iacovino, Cosimo(Mimmo) Guaradino, Wolfango Siniscalchi, Cinzia Madia e Roberto Scorzoni.

La delegazione ha incontrato i massimi esponenti della Sinistra Europea (GUE/NGL): Javier Couso, deputato di Izquerda Unida e vicepresidente del gruppo di amicizia con Cuba del Parlamento Europeo, Joao Pimenta Lopez, deputato GUE del Partito Comunista portoghese, Eleonora Forenza capogruppo Altra Europa, Sylikiotis Neoklis (vice-presidente GUE/NGL) dell’AKEL Cipro ed il Consigliere dell’Ambasciata di Cuba presso l’UE, Victor Cairo Palomo.

La Villetta per Cuba ha partecipato ad un evento presso il Parlamento Europeo, che è stato organizzato da Eleonora Forenza e ACAD Italia contro la tortura di Stato in Italia ed in Europa, per dimostare la solidarietà della Villetta per Cuba ai seguenti familiari delle vittime della tortura di Stato: Ilaria Cucchi, Lucia Uva, Claudia Budroni, Grazia Serra e Andrea Magherini.

Tutte le forze della sinistra GUE/NGL che abbiamo incontrato hanno accolto la nostra volontà di un costante impegno contro il Bloqueo e per il ritorno di Guantanamo sotto la legittima sovranità del Governo Cubano. La delegazione della Villetta per Cuba esprime i più sinceri ringraziamenti a Fabio Amato per l’organizzazione, per l’amicizia e per l’umanità con cui ci ha accompagnato a tutti gli incontri.

La Presidenza dell’ Ass. la Villetta per Cuba

Villetta3Villetta4

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*