Artículos de solidarietà

Notizie »

Oscar Lopez a Cuba: due bandiere in un solo cuore

isma01-2-580x396

Non ci sono stati spazi vuoti nell’Istituto Cubano di Amicizia coi Popoli, né uomini né donne che non celebrassero la vittoria. E’ arrivato invincibile alla nostra terra ed ha realizzato un vecchio anelito di incontrarsi coi suoi fratelli. Oscar Lopez Rivera, tutto un simbolo di resistenza e di lotta per l’indipendenza è stato festeggiato da quelli che sono sempre stati al suo fianco.

Notizie »

La Villetta per Cuba a Bruxelles

Villetta2

Nei giorni 15, 16 e 17 marzo 2016 una delegazione della Villetta per Cuba, gruppo italiano di solidarietà con Cuba con sede a Roma, si è recata al parlamento europeo per perorare la causa dell’isola caraibica contro il Bloqueo e per il restituzione a Cuba della zona di Guantanamo dove gli Stati Uniti mantengono illegalmente una base militare ed un centro di torture mascherato da prigione.

Notizie »

Associazione di Amicizia Italia-Cuba raccoglie 11 mila euro per i bambini cubani malati di cancro

L’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba riscosse 11000 euro con la sua iniziativa “Un goal per la vita”. Il denaro è stato consegnato all’organizzazione Medicuba-Europa, che lo destinerà all’acquisto di medicinali oncologici per bambini cubani malati di cancro, medicine difficile da acquistare per il governo dell’Isola dovuto al bloqueo genocida imposto dagli Stati Uniti.

Notizie »

Un milionario statunitense vive in una barca nel Mediterraneo per salvare gli immigranti

Il milionario statunitense Christopher Catrambone con sua moglie e figlia vivono durante tutta l’estate nel loro rimorchiatore nel mare Mediterraneo e salvano la vita ad immigranti che tentano di raggiungere la costa europea.

L’America Latina non vive un’epoca di cambiamenti, bensì un cambiamento di epoca

La famosa frase del titolo, enunciato del presidente ecuadoriano Rafael Correa, oggigiorno, non è oramai qualcosa di profetico, bensì una realtà invariabile. Stava pensando proprio questo mentre osservava John Kerry parlando nel cortile della nuova ambasciata statunitense a L’Avana. Lui stesso ha dovuto ammettere: “Prima di terminare voglio, sinceramente, ringraziare i leader delle Americhe, che hanno spronato gli Stati Uniti e Cuba per molto tempo affinché allacciassero di nuovo i loro lacci diplomatici normali”.

Notizie »

Renè Gonzalez: un attacco contro Venezuela è un attacco contro America Latina

Migliaia di cubani hanno espresso ieri il loro appoggio alla Rivoluzione Venezuelana di fronte alla decisione del presidente Barack Obama di considerare il Venezuela una minaccia per la sicurezza degli Stati Uniti. Congregati nella scalinata dell’Università de L’Avana per un Concerto di Solidarietà col Venezuela, le migliaia di presenti hanno gridato slogan di appoggio al processo rivoluzionario bolivariano, per lo scomparso presidente Hugo Chavez e per la fratellanza tra i popoli cubano e venezuelano.

Notizie »

The Guardian: Lo straordinario aiuto di Cuba in materia di salute fa vergognare l’embargo degli USA

Quattro mesi dopo che è stata dichiarata l’emergenza internazionale per Ebola, che ha devastato l’ovest dell’Africa, Cuba è il leader mondiale nell’assistenza medica inviata a combattere contro l’epidemia. Gli Stati Uniti e il Regno Unito hanno inviato migliaia di truppe e, insieme ad altri paesi, hanno promesso aiuti, la maggioranza dei quali non sono stati realizzati.

Notizie »

Non rinunceremo mai a denunciare l’ingiustizia, afferma Renè Gonzalez

Renè Gonzalez, uno dei Cinque cubani, che domenica ha partecipato in Portogallo nel Festival del giornale comunista Avante, ha dichiarato che la sua priorità è lottare per la liberazione dei tre compagni che sono ancora prigionieri politici negli Stati Uniti. Renè, insieme ad Antonio Guerrero, Fernando Gonzalez, Ramon Labañino e Gerardo Hernandez sono stati fermati

Fidel Castro: La vera amicizia

Ieri ho ricevuto la visita del Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela che ha realizzato un viaggio all’estero in relazione con la difesa di interessi petrolieri importanti per il suo paese. Al suo passaggio per Cuba ha approfittato per contattarmi e salutarmi personalmente come aveva promesso il 13 agosto del presente anno, quando ho avuto il privilegio di compiere 88 anni. Quel giorno mi ha regalato un po’ di frutta, e c’erano certi frutti piccolini come perle che neanche io non avevo mai visto prima ed avevano un eccellente sapore.

Notizie »

Flottiglia della libertà tornerà a sfidare blocco israeliano contro Gaza

I residenti nella Striscia di Gaza, vittime della recente offensiva israeliana riceveranno aiuti umanitari da parte di due istituzioni di carità, della Turchia e della Giordania. La Fondazione di Assistenza Umanitaria (IHH, per le sue sigle in inglese) della Turchia ha annunciato lunedì che invierà una nuova flottiglia di navi per sfidare il blocco israeliano contro Gaza.