Notizie »

Medici cubani disertori in Colombia: marionette usa e getta contro il dialogo Cuba-USA e pure … contro il Venezuela

L’ultra destra cubano-americana continua a cercare argomenti per attaccare il ristabilimento delle relazioni tra Cuba e USA (1). E, pure, per danneggiare l’immagine del Governo del Venezuela.

Uno dei più recenti: il caso di un gruppo di medici cubani che, dopo aver abbandonato la loro missione in Venezuela e cercato asilo nell’Ambasciata USA in Colombia, sono da mesi senza risposta dalle autorità USA (2).

Ricordiamo che, in applicazione del cosiddetto Cuban Medical Profesional Parole (CMPP) (3), un programma approvato nel 2006 dal presidente George W. Bush per sabotare la cooperazione medica cubana, chiunque dei circa 50000 professionisti della salute che oggi Cuba ha in 66 paesi del Sud (4), possono ottenere asilo politico presso le ambasciate o consolati USA e l’entrata -pertanto- negli USA (5).

Una grande campagna mediatica ha presentato come un “dramma umano” la situazione di queste persone, che da mesi sono a Bogotà, senza risorse neppure per pagare l’affitto del loro alloggio (6). Alcune di loro hanno dovuto anche ottenere ingenti somme di denaro per pagarsi operazioni mediche in Colombia (7).

Qualcosa che i congressisti dell’ultra destra cubano-americana Ileana Ros-Lehtinen e Mario Diaz-Balart hanno presentato come prova che l’amministrazione Obama avrebbe deciso di “abbandonare” queste persone. La ragione: facilitare l’attuale processo di dialogo diplomatico con il Governo dell’Avana (8). La verità è che, dopo la pressione politica e la grande campagna mediatica, il Servizio d’Immigrazione e Cittadinanza (USCIS) USA ha annunciato, finalmente, che elaborerà d’urgenza l’asilo di queste persone (9).

Questi medici “disertori” ripetevano ai media una sceneggiatura ben imparata. Ma non solo contro il governo di Cuba, ma soprattutto contro quello del Venezuela. “Il Venezuela è peggio di Cuba”, pronunciava la frase chiave, uno di loro, al media BBC in spagnolo (10) “Le aree in cui vivevano (in Venezuela) erano difficili”, si legge nel menzionato portale. “Ho vissuto accanto a un immondezzaio” o “Ho vissuto su una collina” hanno aggiunto i medici con un certo disprezzo. È interessante notare che queste persone poi sono andate a vivere, per mesi, nel quartiere “Patio bonito”, considerato dallo stesso sindaco di Bogotà come “il più pericoloso” della capitale colombiana (11).

In una parte dell’intervista i medici denunciavano anche le tangenti che dovettero pagare a vari funzionari. “Alcuni dei risparmi (…) sono stati persi (…) come tangenti alle forze di sicurezza che minacciarono di rimandarli indietro all’altro lato della frontiera”, leggiamo. Cioè, sono stati subornati da militari della Colombia. BBC, tuttavia, non menziona, in questo caso, il paese. Ma lo fa quando i presunti funzionari corrotti sono venezuelani. La pediatra cubana “Maité (…) -si legge-, (pagò) $ 500 all’ ‘amico’, che la portò fuori del Venezuela”.

La BBC usa eufemismi per camuffare la scandalosa complicità del Governo della Colombia con il programma USA di captazione di medici cubani. “In Colombia, -ci dice- possono permanere grazie a una piroetta del sistema migratorio del paese. (…) Anche i cubani hanno bisogno di visto per entrare in (Colombia) (…) le autorità danno loro un documento (…), in cui dicono che non li deporteranno per la durata dell’iter del CMPP (Cuban Medical Professional Parole)”.

Naturalmente, né sulla BBC o altri media leggiamo la minima analisi critica sull’immoralità di tale programma del Dipartimento di Stato, che viola il diritto alla salute di milioni di persone povere in tutto il mondo, curate esclusivamente dalla cooperazione cubana (12). Né si mette in discussione l’egoismo e la meschinità di questi medici, a cui lo Stato cubano non incassò un centesimo per i loro studi di medicina.

Né vi è una un solo dato che riferisca sulla grandezza sociale del programma sanitario venezuelano Barrio Adentro, in cui, oggi,sono inseriti quasi 30000 collaboratori cubani. In 12 anni, ha realizzato 704 milioni di consulenze gratuite, tra cui 11 milioni di visite dentistiche (13). Il calcolo di vite salvate, fino al 2014, era di 1700000 (14). Prima di tale programma, che oggi raggiunge l’80% della popolazione del Venezuela, oltre il 60% delle persone dei cosiddetti quartieri popolari -le “colline” che uno dei medici disertori menzionava con disprezzo- mai avevano ricorso a un medico (15).

Oggi, quando il Venezuela è oggetto di un enorme attacco politico e mediatico dalla Colombia, supportato da questi stessi grandi mass media, queste persone si sono prestate a servire come marionette -domani scaricabili- agli strateghi della guerra psicologica contro Cuba e Venezuela (16) .

di José Manzaneda, coordinatore Cubainformación

Traduzione Francesco Monterisi

per vedere il video

(1) http://www.elnuevoherald.com/noticias/mundo/america-latina/cuba-es/article30876195.html

(2) http://www.elcolombiano.com/medicos-cubanos-reclaman-en-colombia-visado-a-e-u-tras-desertar-en-venezuela-IG2585596

(3) http://www.state.gov/p/wha/rls/fs/2009/115414.htm

(4) http://www.cubainformacion.tv/index.php/internacionalismo-cubano/55529-cuba-tiene-50000-medicos-por-todo-el-mundo

(5) http://mobile.nytimes.com/2014/11/17/opinion/la-fuga-de-cerebros-en-cuba-cortesa-de-eeuu.html?referrer=&_r=2

(6) http://www.critica.com.pa/mundo/recaudan-fondos-para-medicos-cubanos-varados-en-colombia-402642

(7) http://www.14ymedio.com/internacional/cubanos-Colombia-victimas-EE-UU_0_1840015986.html

(8) http://www.diariodecuba.com/cuba/1439034226_16215.html

(9) http://www.elnuevoherald.com/noticias/mundo/america-latina/cuba-es/article33267468.html

(10) http://www.bbc.com/mundo/noticias/2015/08/150824_colombia_medicos_cubanos_protesta_ep

(11) http://www2.rcnradio.com.co/noticias/petro-destaca-baja-de-homicidios-y-asegura-que-ciudad-bolivar-dejo-de-ser-la-zona-mas?qt-en_la_jugada=0

(12) http://biblioteca.hegoa.ehu.es/system/ebooks/18561/original/Cuba_principal_protagonista_de_la_cooperaci_n_Sur-Sur.pdf?1311757983

(13) http://www.telesurtv.net/telesuragenda/12-anos-de-Barrio-Adentro-20150415-0079.html

(14) http://www.avn.info.ve/contenido/misi%C3%B3n-salud-barrio-adentro-salv%C3%B3-vida-17-millones-venezolanos

(15) http://hoyvenezuela.info/10mas-barrio-adentro-cumple-12-anos-atendiendo-al-pueblo/

(16) http://www.telesurtv.net/news/Denuncian-guerra-mediatica-de-medios-colombianos-contra-Venezuela-20150901-0039.html

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*