Notizie »

I Cinque vincono Premio dei diritti umani negli Stati Uniti

Oggi si è saputo negli Stati Uniti che i Cinque cubani sono i vincitori del Premio Annuale per i diritti umani di Globale Exchange, nella categoria del Premio Selezionato dalla Gente.  

Agli inizi di marzo scorso, il Comitato Internazionale per la Libertà dei 5 Cubani ha ottenuto la nominacion dei Cinque per il Dodicesimo Premio Annuale per i diritti umani di Globale Exchange, in questa categoria. Insieme ai Cinque sono stati nominati anche molti altri lottatori per i diritti umani.

Per i 5 Cubani, un caso che si è mantenuto nell’oscurità negli Stati Uniti, questo concorso ha offerto un’opportunità ai solidali che appoggiano questa causa di fare conoscere il caso ed invitare le persone che li appoggiano ad emettere i loro voti a favore dei cubani. La campagna è cominciata lentamente ma è cresciuta poco a poco, ed ha acquistato un forte impulso man mano che si è diffusa la notizia. Attraverso l’utilizzo delle reti sociali, i voti per i 5 Cubani sono continuati a crescere e la campagna ha acquistato vita propria. Questo è il risultato dell’appoggio attivo del movimento di solidarietà coi 5 Cubani da tutte le parti del mondo.

Globale Exchange è un’organizzazione internazionale di diritti umani radicata negli Stati Uniti e dedicata a promuovere la giustizia sociale, economica ed ambientale attorno al mondo.

Tra i vincitori del Premio dei diritti umani nella categoria Onorifico, in questi 12 anni, si trovano il politologo statunitense Noam Chomsky, l’intellettuale boliviano Pablo Solon, lo scrittore uruguaiano Eduardo Galeano, l’attivista nordamericana Cindy Sheehan, la scrittrice Alice Walker, il genetista canadese David Takayoshi Zuzuki, l’attore ed attivista Hary Belafonte e l’organizzazione Internazionale Via Campesina, tra gli altri.

La Categoria del Premio Selezionato dalla gente si è istituito nel 2010 e l’hanno ottenuto l’attivista dei diritti umani cambogiana, Mu Sochua, il poeta messicano ed attivista per i diritti degli emigranti Javier Sicilia, l’ex soldato Chelsea (Bradley) Manning e nel 2013 l’ha vinto Julian Assange e Wikileaks.

Facendo conoscere i vincitori di questa 12° edizione, Globale Exchange ha inviato il seguente messaggio:

Solidali,
Per incominciare, loro [i Cinque Cubani] sono i vincitori del Premio Selezionato dalla Gente 2014, di Globale Exchange.

Nello spirito di ‘Elezione Popolare ‘ – voi avete nominato, avete votato ed avete deciso che l’8 maggio, i Cinque Cubani saranno omaggiati insieme a “Las Escuelas de la Libertad” e Maria Estela Barco Huerta nella Dodicesima consegna annuale dei Premi per i diritti umani a San Francisco, in California.

I Cinque Cubani sono Eroi del popolo cubano, conosciuti da molti nel mondo, ma per la maggioranza del popolo degli Stati Uniti, questo caso è ignorato.

Sono stati imprigionati negli Stati Uniti sotto accuse inventate. Cinque agenti cubani sono stati inviati a Miami, negli anni novanta, quando gruppi violenti anticastristi stavano agendo con impunità contro Cuba, i Cinque cubani sono stati lì per reprimere ed investigare questi gruppi ed evitare attacchi terroristici contro il loro paese, Cuba. Il loro arresto, detenzione, giudizi e sentenze sono stati ampiamente criticati, soprattutto da dieci vincitori dei Premi Nobel e da Amnesty International.

Puoi sapere di più sul caso dei Cinque cubani nell’impagina web del Comitato Internazionale per la libertà dei 5 Cubani. Puoi vedere anche questo breve video con Danny Glover.

Grazie a tutti quelli che hanno partecipato al concorso ed auguri a tutti quelli nominati questo anno. E’ stato meraviglioso conoscere e celebrare le buone opere di molti attivisti in tutto il mondo. Veramente onoriamo tutti voi e speriamo di vedere molti di voi nell’evento dei Premi per i diritti umani l’8 maggio a San Francisco, in California.

Corey Hill

Ufficio dei Membri

La consegna dei Premi dei diritti umani 2014 di Globale Exchange avrà luogo nel Palazzo delle Belle Arti di San Francisco, in California, l’8 maggio 2014, alle 6:00 pm, ora locale.

Per conoscere di più sull’avvenimento, gli altri premiati, i patrocinatori dell’evento, e altre informazioni visiti la pagina  www.humanrightsaward.org

(Con informazione del Comitato Internazionale per la Libertà dei 5 Cubani e Cubadebate)

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*