Notizie »

L’Ecuador chiuderà nove ambasciate per mancanza di reciprocità

Il presidente dell’Ecuador, Rafael Correa, ha annunciato questo sabato la chiusura di nove ambasciate di questo paese sud-americano in distinte parti del mondo, tra loro quelle in Olanda ed in Belgio, “perché non c’è reciprocità.”

Durante il suo programma settimanale, Correa ha detto che ci sono paesi ai quali si può esigere la reciprocità affinché abbiano anche rappresentazioni diplomatiche in questa nazione andina “se no, chiuderemo le nostre ambasciate.”

Ha assicurato che con questa decisione “ci sarà una riduzione considerabile di spese ed un risparmio per il paese.”

Rafael Correa ha segnalato che attualmente l’Ecuador ha 49 ambasciate all’estero, ma “undici paesi non hanno reciprocità.”

Ha spiegato che con le chiusure si deve essere “realisti” perché se l’India non ha qua un’ambasciata, la sua nazione sì ha bisogno della nostra là.

Tra i paesi che non hanno ambasciate in Ecuador ci sono Sudafrica, Belgio, Austria, Portogallo, Australia, Singapore, Svezia, Polonia, Ungheria, Malesia, “molte di queste ambasciate abbiamo già deciso di chiuderle”, ha riportato l’agenzia di notizie EFE.

Ha puntualizzato che è “in discussione” la situazione delle ambasciate a Singapore, Australia, Sudafrica, ed ha aggiunto che quella dell’Olanda si eliminerà dal momento che loro hanno chiuso la loro missione “argomentando questioni di preventivo.”

Ugualmente, ha detto che ci sarà un’ambasciata presso l’Unione Europea situata in Belgio, ma non presso il governo del Belgio. “Loro hanno chiuso l’ambasciata nel 2006, per questioni di preventivo, ed hanno lasciato solo quella di Lima” che rappresenta anche Quito, ha commentato.
“Ha insistito che ci sono paesi rilevanti nel concerto mondiale in questioni strategiche nei quali sì manterremo le ambasciate, benché non abbiano la loro rappresentazione in questo paese andino”, ha concluso.

da TeleSur

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*