Articoli su ambasciata

Notizie »

Parlano della limitazione di movimento al personale diplomatico USA a l’Avana, ma non di quello di Cuba a Washington

La grande stampa ci parla della “restrizione dei movimenti” imposta da Cuba -anni fa- al personale diplomatico della Sezione di Interessi USA all’Avana. L’agenzia France Presse, in una nota pubblicata in vari media, titolava che dopo la prossima apertura della sua ambasciata all’Avana, i “diplomatici USA avranno (ora) più libertà di movimento a Cuba”.

Notizie »

Ex diplomatico Wayne Smith riassume mezzo secolo di scontri

L’ex diplomatico statunitense Wayne Smith si appresta a chiudere nei prossimi mesi un ciclo personale e politico di poco più di 54 anni, dall’amaro 3 gennaio 1961 in cui dovette aiutare a chiudere l’ambasciata degli USA a Cuba. A 83 anni di età, Smith è un testimone privilegiato di mezzo secolo della storia turbolenta tra USA e Cuba, poiché oltre ad aiutare a chiudere l’ambasciata a L’Avana nel 1961, nel 1979 è stato un famoso capo della Sezione di Interessi, una carica che in situazioni normali equivarrebbe a quella di ambasciatore a Cuba.

Notizie »

L’Ecuador chiuderà nove ambasciate per mancanza di reciprocità

correa-yasuni1

Il presidente dell’Ecuador, Rafael Correa, ha annunciato questo sabato la chiusura di nove ambasciate di questo paese sud-americano in distinte parti del mondo, tra loro quelle in Olanda ed in Belgio, “perché non c’è reciprocità.” Durante il suo programma settimanale, Correa ha detto che ci sono paesi ai quali si può esigere la reciprocità affinché abbiano anche rappresentazioni diplomatiche in questa nazione andina “se no, chiuderemo le nostre ambasciate.”

Notizie »

Nebbioso assunto

David Petraeus

Confezionato inizialmente come una volgare telenovela di infedeltà che tanto normalmente si attizza nei mass media statunitensi, il caso di Petraeus ha navigato in poco tempo attraverso tante diverse variabili di versioni come i vuoti senza coperchio di questa storia.