Notizie »

Chavez ha possibilità di curarsi, affermano esperti consultati da Reuters

Richard Schilsky

Richard Schilsky

Mentre Hugo Chavez si prepara in Cuba per una chirurgia per una nuova lesione che potrebbe essere cancerogena, esperti medici credono che se si tratta di un fenomeno ricorrente, il leader venezuelano abbia possibilità di curarsi.

Dopo essere stato dichiarato guarito dal cancro alla fine di ottobre, Chavez ha detto questa settimana che ora ha una lesione di due centimetri nella stessa zona pelvica dove l’anno scorso gli è stato estratto a Cuba un tumore del volume di una palla di baseball.

I medici dicono che la possibilità che il cancro sia riapparso è preoccupante, ma che una seconda chirurgia gli darà un’altra opportunità di curarsi.

Richard Schilsky, specialista in cancro gastrointestinale dell’Università di Medicina di Chicago, disse che se la lesione fosse maligna ed “è localizzata, possono tirarla fuori e hanno buoni margini chirurgici “.

Schilsky non sta trattando Chavez.

Se fosse una riapparizione locale del cancro, i medici rimuoverebbero il tumore e dopo userebbero le radiazioni per “sterilizzare” l’area al fine di ammazzare qualunque resto di cellule locali cancerogene, spiegò il dottore Michael Pishvaian, specialista in cancro gastrointestinale nel Lombardi Comprehensive Cancer Center dell’Università di Georgetown.

Sulle cure che riceverà Chavez a Cuba, Pishvaian ha detto che ha ascoltato che la preparazione medica sull’isola è sorprendentemente buona e che il trattamento di cui il mandatario venezuelano avrebbe bisogno è ampiamente disponibile.

preso da www.cubadebate.cu

traduzione di Ida Garberi

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos necesarios están marcados *

*